LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ADESIONI ALL'APPELLO per Istituto Archeologico Germanico

Riceviamo e con piacere pubblichiamo, da parte della Soprintendenza Archeologica di Roma e dell'Istituto archeologico Germanico di Roma, l'elenco delle adesioni all'appello.

La Redazione di Patrimoniosos aderisce naturalmente all'appello (Prof.ssa Donata Levi, Dott. Emanuele Pellegrini, Dott.ssa Martina Visentin, Dott.ssa Irene Amadei, Dott.ssa Antonella Gioli, Dott.ssa Denise La Monica).

----------------------------------------------

Al Presidente
del Deutschen Archologischen Institutes
Herrn Prof.Dr.H.Gehrke
Podbielskiallee 69 -71
D-14195 Berlin
praesident@dainst.de

A Sua Eccellenza
LAmbasciatore della Bundesrepublik Deutschland al Quirinale in Roma
Michael Steiner
Via San Martino della Battaglia, 4
I 00185 Roma
FAX: 06 49213 304

A Sua Eccellenza
lAmbasciatore della Repubblica Italiana a Berlino
Antonio Puri Purini
Hiroshimastr. 1
D 10785 Berlin
Segreteria.berlino@esteri.it

AllOn. Ministro
per i Beni e le Attivit Culturali
della Repubblica Italiana
Sandro Bondi
Via del Collegio Romano 27
Roma

Al Sindaco di Roma
Gianni Alemanno
Piazza del Campidoglio
Roma

E pc. Al Direttore
dellIstituto Archeologico Germanico di Roma
Prof. Henner von Hesberg
Via Sardegna 79
Roma


La prolungata chiusura dellIstituto Archeologico Germanico di Roma ha privato la comunit archeologica italiana e internazionale di un punto di riferimento fondamentale per lo sviluppo della ricerca scientifica.
Il Germanico, il pi antico tra gli Istituti stranieri a Roma, ha da sempre costituito, con autorevolezza scientifica, apertura culturale e capacit di confronto dialettico, la casa madre di riferimento per gli tutti gli archeologi delle Soprintendenze e degli Istituti universitari e di ricerca italiani e non solamente.
Ben al di l della frequentazione della leggendaria Biblioteca e della consultazione della ricca Fototeca, ci che pi di tutto si bruscamente interrotto stato un profondo rapporto scientifico, il senso di appartenenza ad una comunit che da sempre aveva eletto la sede di via Sardegna a luogo privilegiato del dialogo e del confronto.
Qui, attraverso gli incontri informali a margine del lavoro di ricerca, cos come nelle tante occasioni di riunioni ufficiali su temi specifici, prendevano corpo senza soluzione di continuit nello scorrere dei giorni e degli anni, progetti scientifici comuni, collaborazioni di ricerca sul territorio, ma anche semplici discussioni e consigli che davano un importante sostegno allindagine scientifica, alla formazione universitaria e un valore aggiunto alloperare, talora difficile degli Uffici di tutela.
Nel comune lavoro scientifico sui siti o sulle collezioni storiche italiani, generazioni di archeologi tedeschi e italiani hanno potuto confrontare metodi e conoscenze delle diverse scuole, trovando sempre nellIstituto di Roma un luogo privilegiato di approfondimento, di studio e di verifica. Proprio questa caratteristica di reale integrazione scientifica tra le diverse componenti italiane, tedesche e in generale internazionali, ha reso da sempre lattivit del DAI un pilastro della ricerca storica, archeologica, epigrafica e in generale per lAntichit, trovando in Roma il proprio naturale luogo di comunione feconda e di integrazione con le espressioni culturali e con leccezionale patrimonio archeologico della citt.
Ora che il Germanico chiuso da quasi due anni, avvertiamo la sua assenza e il peso sulla nostra comunit del vuoto che si determinato. LIstituto esiste e ne conosciamo, nonostante le difficolt, lattivit scientifica sul territorio italiano da sempre svolta in stretta collaborazione con le Soprintendenze Archeologiche e gli Istituti universitari e di ricerca italiani e internazionali, ma ne avvertiamo la separatezza, la difficolt ad esprimere appieno le proprie grandi potenzialit in una relazione continua con le altre istituzioni culturali presenti a Roma e in Italia.
Perch tutto questo non determini un ulteriore nocumento per il progresso della ricerca archeologica, noi crediamo e auspichiamo che sia urgente individuare un modo per riaprire subito anche in una sede provvisoria lIstituto e gli strumenti per la realizzazione di una soluzione definitiva.
Per questo ci appelliamo alle Autorit tedesche e italiane, affinch Roma, lItalia e lEuropa tutta vedano restituito alla piena attivit scientifica e culturale, di confronto profondo sul destino del patrimonio archeologico, quella casa madre che per quasi 180 anni ha saputo svolgere con grande semplicit e autorevolezza, un ruolo importantissimo per la cultura italiana e non solamente, che oggi manca profondamente a tutti noi.

19 maggio 2008

Alcuni Archeologi della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma
Mariarosaria Barbera
Roberto Egidi
Fedora Filippi
Rossella Rea
Mariantonietta Tomei


Aderisco e sottoscrivo la lettera di sostegno per il DAI Roma
Matilde De Angelis, archeologa Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Comunico e confermo la mia adesione all'iniziativa.
Dott. Stefano Vassallo, Dirigente Archeologo della Soprintendenza Beni Culturali ed Ambientali di Palermo.

Aderisco alla lettera di sostegno per la riapertura dellIstituto Archeologico Germanico di Roma
Attilio Mastino, p.o. Storia Romana - Prorettore dellUniversit di Sassari

Aderisco all'appello e lo giro all'Istituto Italiano di Preistoria e Protostoria per la diffusione tra i colleghi preistorici.
Renato Sebastiani, archeologo Soprintendenza Speciale per il Beni Archeologici di Roma

Aderisco e sottoscrivo lappello
Maria Nicoletta Pagliardi, Archeologa Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Mi associo a questa lodevole iniziativa auspicando che al pi presto venga riaperta al pubblico la biblioteca dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Camela Capaldi, Ricercatore in Archeologia Classica, Universit degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento di Discipline storiche Ettore Lepore, via Marina 33, 80133 Napoli


In adesione Alessia Morigi. Ricercatrice in Topografia Antica. Dipartimento di Filologia Classica e Medievale. Universit di Parma

Marco Rossi, Dottore in archeologia orientale, Cultore di Archeologia e Storia dell'Arte del VOA Universit di Romatre RM. Cultore di Archeologia del Vicino Oriente Universit di Pisa -PI

Molto forte e sentito l'appello che parte da voi e al quale aderisco
ben volentieri , spero che il sostegno sia larghissimo e efficace,
Ida Sciortino, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Aderisco alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma
Laura D'Erme, Direttore Archeologo presso la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Umbria, Perugia



Vi prego di inserire il mio nome sulla lettera di sostegno all'Istituto Archeologico Germanico e vi ringrazio per l'iniziativa che avete fatto su questo problema urgente.
Nancy A. Winter, ArcheologoAmerican School of Classical Studies at Athens

Aderisco pienamente alla richiesta per una sede provvisoria
dell'Istituto Archeologico germanico e spero davvero che le autorit cui
stata indirizzata capiscano il valore fondamentale di questa
istituzione per l'archeologia italiana e per la cultura internazionale.
Annapaola Zaccaria Ruggiu professore ordinario di Archeologia e storia
dell'arte greca e romana, Universit degli studi Ca' Foscari, Venezia


Como Director del grupo de investigacin CEIPAC de la Universidad de
Barcelona y Director de las excavaciones en el Monte Testaccio,
quisiera expresar, en mi nombre y en el de mi equipo, nuestro
reconocimiento y agradecimiento por la labor, ya centenaria, realizada
por el Instituto Arqueologico Germanico de Roma, principal centro de
referencia y punto de encuentro de los estudiosos del mundo clsico.
Al mismo tiempo, queremos manifestar nuestro deseo de que, cuanto
antes, el Instituto y su biblioteca, puedan volver a desarrollar la
funcin cientfico cultural que le ha caracterizado y prestigiado a
nivel internacional.
Jos Remesal
Catedrtico de Historia Antigua de la Universidad de Barcelona.
Miembro de la Real Academia de la Historia (Madrid)
K.M. des DAI
Mitglied der A. v. Humboldt-Stiftung
Membre du Bureau de la Union Acadmique Internationale

Roberto Manigrasso, Archeologo

Vi prego di contarmi tra i pi motivati e impegnati sostenitori. Luisa M.
Prof.ssa Luisa Musso, Docente di Archeologia e Storia dell'Arte greca e romana e di
Archeologia delle Province Romane presso l'Universit Roma Tre
Dipartimento di Studi storico-artistici, archeologici e sulla conservazione, Roma

Aderisco alla richiesta di apertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma,
Luisa Albanese; conservatore archeologo del Museo civico "Federico Eusebio" di Alba (Cn) e dottoranda presso l'Universit degli Studi di Genova.

Esprimo la mia piena adesione all'iniziativa.
Lorenzo Gentili, archeologo dottorando (II Universit degli Studi di Roma "Tor Vergata").
Aderisco di tutto cuore alla lettera di sostegno per un'auspicata riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico.
La biblioteca non solo uno strumento di ricerca essenziale per i nostri studi: la nostra memoria storica; il nostro passato e la nostra continuit; il simbolo di una conoscenza senza frontiere e senza distinzioni nazionalistiche.
Spero solo che questa lettera di sostegno sia letta e recepita da chi pu decidere
Eugenio La Rocca, Professore Archeologia Universit La Sapienza, Roma
Sostengo con amore la lettera al presidente del DAI
per quanto riguarda l' apertura desiderata del Germanico.
L. Bouke van der Meer
Associate professor of classical archaeology,
Faculty of Archaeology, Leiden University

Aderiamo pienamente alla lettera di sostegno per la riapertura del "Germanico"
Stefano Tortorella, professore di Archeologia e Storia dell'Arte greca e romana presso la Facolt di Scienze Umanistiche e il Dipartimento di Scienze dell'Antichit dell'Universit La Sapienza di Roma;
Marina Torelli, ricercatore di Storia Romana nelle stesse sedi.
La Bibliothque Georges Vallet del Centre Jean Brard di Napoli in linea con la propria vocazione di luogo per l'incontro di studiosi italiani e stranieri, di supporto alla ricerca internazionale in Italia e di costante ricerca per un'offerta di strumenti e servizi all'altezza delle moderne tecnologie e delle richieste dei ricercatori, e con spirito di sintonia e 'colleganza' nel novero delle istituzioni estere storicamente legate al progresso della ricerca archeologica in Italia si associa agli auspici espressi dagli studiosi per la riapertura dell'Istituto archeologico germanico di Roma.
Maria Giovanna Canzanella


Offro il mio pi completo appoggio alla vostra importante iniziativa.
Marco Rendeli
Professore Associato di Etruscologia e antichit italiche
Universit degli Studi di Sassari

Condivido pienamente e sottoscrivo la Lettera di sostegno all'Istituto Archeologico Germanico di Roma RAIMONDO SECCI, Ricercatore di Archeologia fenicio-punica presso l'Universit degli Studi di Bologna - Dipartimento di Archeologia (Sede di Ravenna),

Sottoscrivo la lettera ricevuta.
Giorgia Leoni, archeologa

Sottoscrivo l'appello
Angela Pontrandolfo
Prof. di Archeologia e Storia dell'arte greca e romana- Universit di Salerno

Aderisco naturalmente alla lettera, grazie
Paul Zanker

Apprezzo l'iniziativa, che sostengo con convinzione. Ho diffuso la
vostra lettera
Patrizia Serafin, Prof. Ordinario, Cattedra di Numismatica Universit
degli studi di Roma Tor Vergata.


Mariano Malavolta
Professore Associato di Storia romana
Facolt di Lettere e Filosofia
Universit degli Studi di Roma "Tor Vergata"
Per la presente, porgo il mio sincero sostegno . . Dr. Antonio Monterroso, Ricercatore associato al Institut de Recherche sur lArchitecture Antique. CNRS-Universit dAix-en-Provence. Francia.
Cari amici,
vorremmo sottoscrivere la lettera di sostegno:
Angelika Meents M.A., etnologa, Roma
Dr. Feeke Meents, diplomatico tedesco, Roma


Naturalmente aderisco allappello, diffondendolo contemporaneamente presso i miei colleghi del DISMA Universit della Tuscia. Grazie
Prof. Carlo Pavolini, Viterbo

ADESIONE
Arianna Mazzanti, CHIMICO libero professionista, Via Celso Ulpiani, 36 ROMA
Aderisco all'appello per l'Istituto Archeologico Germanico
Andrea Giardina, Professore di storia romana presso l'Istituto italiano di scienze umane
Accademico dei Lincei. Presidente dell'Istituto italiano per la storia antica
Socio corrispondente dell'Istituto Archeologico Germanico
Volentieri sottoscrivo
Cynthia Mascione, Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti, Via Roma 56 Siena
Aderisco alla lettera di sostegno all'Istituto Archeologico Germanico: Clementina Panella - archeologa- prof. ordinario - Universit di Roma "La Sapienza" e ringrazio i colleghi della SAR per aver lanciato questa iniziativa, promettendo che domani stesso l'appello sar inviato a tutto l'indirizzario del Dipartimento di Scienze dell'Antichit della "Sapienza". C.P.

>Aderisco con piacere all'appello che risponde a una vera e sentita
esigenza e provvedo ad inoltrarlo ad altri colleghi
Lucia FAEDO, professore ordinario di Archeologia Classica,Dipartimento di
Scienze Archeologiche Universit di Pisa

Vi trasmetto l'adesione anche di Guido Clemente professore di Storia Romana all'Universit di Firenze
Paolo Liverani, Professore di topografia Antica Universit di Firenze




Vi prego di aggiungere il mio nominativo per adesione all'iniziativa.
Jacopo Ortalli prof. di Archeologia classica all'Universit di Ferrara
Dobbiamo tutti molto all'Istituto Archeologico Germanico. Mi associo per qualunque iniziativa a favore della risoluzione degli attuali problemi che impediscano ad una gloriosa Istituzione di conti nuare a svolgere il proprio lavoro. Fiorenzo Catalli, Archeologo Direttore, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma. Responsabile del Servizio Numismatico per il Territorio
con l'adesione dei collaboratori esterni della Soprintendenza: dott.: Chiara Peguiron, dott.ssa Paola Meneghetti, dott.ssa Giulia Lorino, dott. Federico Gambacorta, dott.ssa Eleonora Bilancia, dott.ssa Federica Guidi
Ovviamente condivido pienamente il contenuto della nota inviatami in allegato e aderisco con molta convinzione all'appello, anche in qualit di socio corrispondente dell'Istituto Germanico.Francesca Spatafora , Direttore Servizio Beni Archeologici- Soprintendenza ai Beni Culturali e Ambientali di Palermo
Aderisco chiaramente alla lettera e, come responsabile dell'Ufficio Stampa della Confederazione Italiana Archeologi, se siete d'accordo, mi adoperer a diffondere a tutto il nostro indirizzario questa iniziativa.
Valentina Di Stefano


Invio la mia adesione:
Mariano Malavolta, Universit di Roma "Tor Vergata"

Aderisco volentieri
Annamaria Ciarallo, Responsabile del Laboratorio di Ricerche Applicate della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei

Aderisco all'appello di sostegno
Pier Giovanni Guzzo, Soprintendente Archeologo di Napoli e Pompei


Ich unterstuetze diese Initiative.
JK
O. Univ.-Prof. Dr. Dr. h.c. Johannes Koder
Institut fr Byzantinistik und Neogrzistik der Universitt Wien
Postgasse 7, A-1010 Wien
*431-4277-41001, 0676-842299299, Facs. *431-4277-9410
johannes.koder@univie.ac.at


Aderiamo alla richiesta
Rosanna Friggeri e Carlotta Caruso, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Cari colleghi,
aderisco con piena convinzione alla vostra lettera per la riapertura del DAI e la diffonder presso i colleghi fiorentini. Cordiali saluti
Paolo Liverani, Professore di Topografia dell'Italia antica, Universit degli studi di Firenze, Dipartimento di Scienze dellAntichit Piazza Brunelleschi, 3-4, I-50121, Firenze

Aderisco alla lettera di sostegno per il DAI:
Lucilla de Lachenal, Archeologo Direttore coordinatore, Ministero BBAACC
Redazione del Bollettino dArte, via S. Michele 22, 00153 Roma

Aderisco all'appello per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma, sottoscrivendo la lettera che lo sosterr. Cordiali saluti
Francesca Sbarra
Dottore di ricerca presso l'Universit degli studi di Siena
Aderisco all'appello Maria Fenelli, prof. associato, Dipartimento di Scienze Storiche archeologiche e antropologiche dell'antichit Univ. Roma La Sapienza. Grazie per l'impegno
Aderisco Irene Berling, archeologo direttore coordinatore, Direzione Generale Beni archeologici, MiBAC, Roma.
Giuseppe Pucci, Professore ordinario di Archeologia Greca e Romana, Universit di Siena

Mi associo sentitamente all'iniziativa in oggetto. Cordialit. Natale Cecioni, ingegnere, dilettante archeologia ecc., Via Celso Ulpiani 36 - 00156 Roma

ADERISCO A LL'INIZIATIVA.
MARINA MAGNANI CIANETTI - ARCHITETTO - SOPRINTENDENZA SPECIALE BENI ARCHEOLOGICI DI ROMA


Aderisco con piacere all'iniziativa.
Maria Cristina Leotta, archeologa, Segretario della Sezione Romana dell'Istituto Internazionale di Studi Liguri

Naturalmente aderiamo volentieri.
I sottoscritti archeologi della Sovraintendenza ai Beni Culturali del Comune di Roma:
Rita Volpe,
Monica Ceci,
Francesco Pacetti,
Giovanni Caruso,
Orietta Rossini,
Marialetizia Buonfiglio,
Simonetta Serra,
Paola Rossetto,
Patrizia Gioia,
Elisabetta Carnabuci,
Nadia Agnoli,
Ersilia Maria Loreti,
Carmelina Camardo

prego di aggiungere anche la mia firma:
Liana Lomiento
professore associato di Letteratura greca Universit degli Studi di Urbino
Dipartimento di Scienze del Testo

Bartolomeo Mazzotta, Archeologo aderisce alla lettera di sostegno ai DAI

Cari colleghi, in allegato la mia adesione.
Gabriella Prisco, Archeologa, Roma

Aderisco senz'altro alla lettera in sostegno del DAI, grazie per aver preso l'iniziativa
Eugenio Polito, ricercatore universitario, settore Archeologia classica - Universit degli Studi di Cassino



Sono Clelia Arduini, presidente di Archeoclub d'Italia, movimento di
opinione pubblica da circa 40 anni impegnato sul fronte della tutela,
della valorizzazione e della fruizione del patrimonio culturale
italiano. Aderisco volentieri all'appello per la riapertura
dell'Istituto germanico, un pezzo di storia del nostro Paese che deve
al pi presto riaprire i battenti, pena la lenta, inesorabile perdita
della memoria.

Sono lieta dell'iniziativa presa dai colleghi della Soprintendenza archeologica di Roma e con profondo convincimento aderisco alla richiesta che l'Istituto Archeologico Germanico di Roma ritorni ad essere in Italia, e per l'intera comunit scientifica internazionale, fondamentale luogo di studio, ma anche di incontro e discussione
Margherita Bonanno Aravantinos
Professore di I fascia di Archeologia Classica
Dipartimento di Beni Culturali, Musica e Spettacolo
Facolt di Lettere e Filosofia Universit degli studi di Roma "Tor Vergata"
Via Columbia 1 -00133 ROMA

Irene Bragantini, Universit degli studi di Napoli

Annalisa Lo Monaco, Archeologa, Borsista dell'Istituto Archeologico
Germanico, Roma.

Trasmetto la mia piena adesione ai contenuti della lettera di
sostegno all'Istituto Archeologico Germanico.
Con i pi cordiali saluti e auguri per il felice esito dell'iniziativa
prof. Maria Carmela Betro'
Professore Ordinario di Egittologia
Dipartimento di Scienze Storiche del Mondo Antico
Universit di Pisa via L. Galvani 1 56126 PISA

aggiungo le firme di Ida Baldassarre e Karin Einaudi, che mi hanno
pregato di fare un II invio aggiungendo le loro firme.

Condivido pienamente sentimemti e fini della lettera in oggetto.
Alessandro Viscogliosi, ordinario di Storia dellarchitettura antica e medioevale, Facolt di Architettura Valle Giulia, Universit di Roma La Sapienza


Aderisco volentieri all'appello per l'Isituto Archeologico Germanico di Roma
Gemma Sena Chiesa Universit Studi Milano

Alessia Chiappini
dottoranda di ricerca in Storia Antica presso l'Universit degli Studi di Roma Tor Vergata

Gentili colleghi,
aderisco con il mio personale sostegno alla lettera di appello in allegato, che ho trasmesso ad una numerosa schiera di altri colleghi.
Augurando un qualche risultato, cordialmente
Nicoletta Giordani - Archeologo Direttore Coordinatore - Soprintendenza per i Beni storici, artistici, etnoantropologici di Modena e Reggio Emilia - Piazza S. Agostino - 41100 Modena

intendo aderire alla lettera in oggetto
Vittoria Lecce, archeologa Soprintendenza Archeologica di Roma

si comunica l'adesione alla lettera di sostegno per la riapertura
dell'Istituto Archeologico Germanico:
Elisa Lissi Caronna, archeologa gi Soprintendente alle Antichit Roma

Vorrei aderire all'appello
Helga Di Giuseppe, archeologa, Associazione Internazionale di Archeologia Classica, Roma

Vi invio la mia adesione a sostegno della riapertura tanto sospirata del "Germanico".
ANDREA MECOZZI, INSEGNANTE, DOTTORANDO IN STORIA ANTICA, UNIVERSIT DI rOMA 2, TOR VERGATA.

ROBERTO MARCUCCI - EDITORE PRESIDENTE - LERMA di Bretschneider - ROMA ITALIA


I sottoscritti aderiscono all'iniziativa:
Patrizia Aureli , direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma
Francesca Boitani , direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma
Maria Cataldi , direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma
Valeria D'Atri, direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma
Maria Anna De Lucia Brolli, direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma
Patrizia Petitti , direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma
Laura Ricciardi, direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma
M. Gabriella Scapaticci , direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma
Flavia Trucco , direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma



Con la presente intendo sottoscrivere l'appello per la riapertura
della Biblioteca dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Cinzia Vismara
Associato di Archeologia Classica nell'Universit degli Studi di Cassino

Aderisco volentieri all'iniziativa di sostegno per l'Istituto Archeologico Germanico di Roma
Marisa Bonamici, prof. ord. di Etruscologia e Archeologia Italica, Univ. di Pisa

Volentieri mi associo all'iniziativa
Alfonso Santoriello
Ricercatore in Metodologie della ricerca archeologica Universit degli Studi di Salerno

Registro la mia adesione
Nicoletta Momigliano
docente universitaria Universita' di Bristol, Inghilterra


Aderisco alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto
Archeologico Germanico di Roma.
Maurizio Del Freo, Borsista Dipartimento di Filologia Greca e Latina
Universit degli Studi di Roma "La Sapienza" Roma

aderisco con convinzione alla lettera di sostegno per una sollecita riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma, essenziale punto di riferimento di tutte le Archeologie.
Prof. Luca Cerchiai Prof. Ordinario di Etruscologia e Archeologia Italica
Dipartimento Beni Culturali - Universit di Salerno

Esprimo la mia piena adesione a sostegno della riapertura dell'Istituto
Archeologico Germanico di Roma.
Barbara Montecchi, dottranda presso la Facolt di Lettere e Filosofia
dell'Universit di Firenze

Aderisco volentieri alla lettera per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma, sperando che possa essere di aiuto alla risoluzione dei problemi che ne impediscono la riapertura.


Gilda Bartoloni
prof. Etruscologia e Antichit Italiche, Sapienza -Universit di Roma
Firmo la lettera DAI
prof. Marisa Tortorelli Ghidini Universit di Napoli Federico II

Aderisco al contenuto della lettera
Maria Jos Strazzulla Professiore di Archeologia classica Universit di Foggia

Aderisco all'appello per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma, condividendone pienamente le motivazioni.
Marilena Maniaci
Prof.ssa Marilena Maniaci Professore straordinario di Paleografia
Universit degli studi di Cassino

Mi associo pienamente alla lettera di sostegno per l'Istituto Archeologico Germanico. Con la sua chiusura venuto a mancare a chi si occupa di archeologia un punto fondamentale di riferimento e di studio.
Matilde Carrara matilde.carrara@tele2.it


Aderisco all'appello per la riapertura della biblioteca dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma
Emanuele Greco
professore ordinario nell'Universit di Napoli "l'Orientale"
Direttore della Scuola Archeologica Italiana di Atene
aderisco alla lettera di sotegno per la riapertura del "Germanico"
AmaliaMargherita Cirio- professore aggregato.-Facolt di lettere e Filosofia-universit di Roma "La Sapienza"
Aderisce
Michel Gras, direttore dellEcole franaise de Rome

Aderisco all' appello per la riapertura dell' Istituto Archeologico
Germanico di Roma.
Prof. Ilaria Romeo
Dipartimento di Beni Culturali Universit degli Studi di Lecce

Alessandra Serra, ricercatrice in Numismatica
Facolt di Lettere di Roma, Tor Vergata
ed ovviamente sottoscrivo e condivido quanto affermato nella lettera.
Vi ringrazio anche per l'interesse e l'iniziativa presa
In Fede Alessandra serra

RingraziandoVi per l'iniziativa vi confermo la mia adesione.
Giulia Rocco - Ricercatore-Dipartimento di Antichit e Tradizione Classica
Universit degli Studi di Roma "Tor Vergata" Roma
Aderisco volontiere alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma
Elizabeth Fentress - Vice Presidente, Associazione Internazionale di Archeologia Classica
Ringraziandovi per l'iniziativa, aderisco senz'altro alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico.
Massimiliano Papini
Professore Associato, Dipartimento di Scienze Storiche, Archeologiche e Antropologiche dell'Antichit Roma, Universit degli Studi "La Sapienza".

Aderiamo volentieri all'iniziativa per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Paola Puppo, Archeologa Via Don Vincenzo Minetti 10/1 - 16126 Genova
Fabio Mosca, Disegnatore,Via Vallombrosa, 1950127 Firenze
Margherita Capponi, Archeologa,Via de' Valeri 8, Roma
Eliana Piccardi, Via Privata Giovanni XXIII Mignanego
Aderisco a quanto richiesto dalla nota allegata
Franca Motta, Roma

Cristina Corsi
Dipartimento di Filologia e Storia, Universit di Cassino



Aderisco senz'altro alla lodevole iniziativa della lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma, di cui tutti noi sentiamo profondamente la mancanza.
Maria Grazia Picozzi
Dipartimento di scienze storiche, archeologiche e antropologiche dell'antichit - Sapienza Universit di Roma


Dott.ssa Laura Miani
Responsabile Ufficio manoscritti, Biblioteca Universitaria di Bologna
Via Zamboni 35 - 40126 Bologna

Aderisco sentitamente all'iniziativa, poich l'Istituto costituisce oggi ancor pi l'espressione di un comune spirito culturale europeo.
Luigia Attilia, Archeologa, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Adesioni a sostegno dell'iniziativa per la riapertura al pubblico del DAI di Roma:
Antonio DE SIENA, Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata
Salvatore BIANCO.Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata
Anna Maria PATRONE, Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata
Francesca SILVESTRLLI, Ricercatrice, Universit del Salento, Lecce
Liliana GIARDINO, Docente, Universit del Salento, Lecce
Alessandro QUARTA, Archeologo, Universit del Salento, Lecce
Lara COSSALTER, Archeologa, Scuola Specializzazione in Archeologia, Matera
Cecilia De Faveri, Archeologa, Scuola Specializzazione in Archeologia, Matera
Giuliana SOPPELSA, Dottoranda, Universit Federico II, Napoli
Erminia LAPADULA, Archeologa, Collaboratrice Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata.
Antonietta DI TURSI, Archeologa, Collaboratrice Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata.
Lorena TRIVIGNO, Archeologa, Collaboratrice Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata.
Francesca BLOTTI, Archeologa, Collaboratrice Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata.
Eloisa VITTORIA, Archeologa, Collaboratrice Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata.
Cesare RAHO, Archeologo, Collaboratore Soprintendenza per i Beni Archeologici della Basilicata.
Adesione alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Germanico:
Pierre Gros,
Prof. emerito della Universit di Aix-en-Provence e dell'
Institut universitaire de France, corrispondente dell' Accademia di Parigi,
Accademico di San Luca e "Mitglied" des Deutschen archologischen Instituts di Berlino dal 1976


Con la presene dichiaro la mia adesione alla lettera aperta a sostegno della
riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Roberto Nicolai
Professore ordinario di Letteratura greca presso la Facolt di Scienze
Umanistiche dell'Universit di Roma "La Sapienza"

Aderisco!
Miriam Taviani Archeologa Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Aderisco all'appello.
Livio Zerbini
Dipartimento di Scienze Storiche, Universit degli Studi di Ferrara

Aderisco alla perorazione per la riapertura del Germanico di Roma
Antonio Corso, Archeologo Numismatica e Antichita' Classiche. Quaderni Ticinesi, Atene, Grecia

Alessandro Teatini
Ricercatore di Archeologia Classica Dipartimento di Storia dellUniversit di Sassari

Prof.ssa Beatrice Palma, ordinario di Archeologia classica, Universit di Roma Tor Vergata

Prof.ssa Maria Muzzioli, associato di Topografica Antica, Universit di Roma Tor Vergata

Dott. Marco Galli, ricercatore di Metodologia della ricerca archeologica, Universit di Roma Tor Vergata

Dott.ssa Beatrice Cicciotti, ricercatore di Archeologia classica, Universit di Roma Tor Vergata

Nunzio Allegro - Prof. ordinario di Archeologia Classica - Dipartimento
Beni Culturali, Facolt di Lettere Palermo.

Grazie per l'iniziativa, aderisco volentieri.
Francesca Montella, archeologa

Aderisco con piacere e interesse all'appello per la riapertura
dell'istituto Archeologico Germanico di Roma.
L'Istituto svolge una insostituibile attivit di promozione della
ricerca anche tramite il supporto della Bibilioteca.
Faccio appello a tutte le Autorit competenti per una rapida
riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Mauro Menichetti
Dipartimento di Beni Culturali Universit di Salerno

Sottoscrivo pienamente la vostra lettera.
Maurizio Michelucci.
Docente di storia e tecnica del restauro nellUniversit di Pisa

Aderisco alla lettera per il DAI
Massimo Brando
Archeologo Collaboratore della Soprintendenza Archeologica di Roma

Maria Agnese Buraglia docente e collaboratrice SAR. Prato

Desidero aderire all'appello per una rapida riapertura dell'Istituto
germanico
dott.ssa Alessia Rovelli
Ricercatore Dipartimento di Scienze del Mondo Antico Universit degli Studi della Tuscia - Viterbo

Laura Ficuciello - archeologa



Care colleghe, cari colleghi,
mille grazie per questa initiativa! una grande idea scrivere la
lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico
Germanico di Roma. Io ho scritto quasi la intera tesi di "Habilitation"
nel Germanico, e probabilmente non avrei il posto che ho adesso se non
avessi potuto usare la biblioteca.
Univ.Prof. Dr. Marion Meyer
Institut fr Klassische Archologie
- Vorstand -
Universitt Wien Franz Klein-Gasse 1 A 1190 Wien


Aderiamo alla petizione per la riapertura dell'Istituto archeologico
germanico di Roma
Emanuele Dettori, professore associato, Universit di Roma Tor
Vergata, Roma
Elena Ghisellini, professore associato, Universit di Roma Tor
Vergata, Roma

Aderiamo a quanto esposto nella lettera dei colleghi
ANTONINO DI VITA Professore emerito UNIVERSITA' DI MACERATA
MARIA ANTONIETTA RIZZO Professore UNIVERSITA' DI URBINO

Cairoli Fulvio Giuliani
Prof. Ord. di Rilievo e Analisi Tecnica dei Monumenti Antichi, Facolt di Lettere e Filosofia, Universit di Roma La Sapienza

Aderisco senzaltro alla lettera di sostegno per sollecitare la risoluzione dei problemi che hanno provocato la chiusura del Germanico.
Elvira Pica
Archeologo in servizio presso la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Basilicata - Potenza

Esprimo la mia adesione all'iniziativa di inviare una lettera aperta alla direzione del DAI - Roma per la riapertura dell'Istituto.
Stefania Berutti
Archeologa, collaboratrice presso la Soprintendenza ai Beni Archeologici della Toscana - Museo Archeologico Nazionale di Firenze




A nome del Consiglio Direttivo della Societ Tiburtina di Storia d'Arte e mio personale esprimo doveroso, pieno e convinto appoggio all' iniziativa, promossa da autorevoli studiosi, volta ad ottenere la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico, punto di riferimento ineliminabile della Cultura a Roma.
Il presidente
Vincenzo Pacifici
professore ordinario di Storia contemporanea presso la facolt di Lettere e Filosofia della "Sapienza. Universit di Roma".

Gentili Colleghi,
grazie per la mail. Aderisco volentieri al vostro utile appello; l'adesione per ora individuale, poi sentir i Colleghi della Facolt per una eventuale adesione collettiva, senza dubbio auspicabile.
Prof. Gloria Olcese
Dipartimento di scienze archeologiche e storichedel mondo classico e orientale
Facolt di Lettere e Filosofia Universit La Sapienza Piazzale Aldo Moro, 5 00186 ROMA



Cari colleghi,
aderisco con vero piacere alla richiesta per la
riapertura dell'Istituto Germanico di Roma.
Renato Perucchio, Dott.Ing., PH.D.
Professor of Mechanical Engineering
Director, Program of Archaeology, Engineering and Architecture
University of Rochester

Gentili Signori,
con la presente esprimo la piena adesione alla iniziativa da voi
posta in essere in sostegno dell'Istituto Archeologico Germanico di
Roma.
Maria Cristina Biella
Dottore di Ricerca in Archeologia (Etruscologia) presso l'Universit
degli Studi di Roma "La Sapienza" Roma

Esprimo la mia piena adesione all'iniziativa in sostegno dell'Istituto
Archeologico Germanico di Roma
Massimiliano Di Fazio
Dottore di ricerca in Storia Antica, Universit di Roma "La Sapienza"

Enzo Cocca Universit di Roma la Sapienza


Sottoscrivo la lettera di sostegno per la riapertura del Germanico
Claudio Sabbione
Archeologo Direttore Soprintendenza Beni Archeologi della Calabria Reggio Calabria Membro dellIstituto Archeologico Germanico

Maria Teresa Catanzaro, dottoranda della Scuola Superiore (settore Patrimonio Culturale) ISUFI di Lecce


Sottoscriviamo l'appello per la riapertura del DAIRom.

Prof.ssa M. Cecilia PARRA
Professore Ordinario di Archeologia della Magna Grecia
Dipartimento di Scienze Archeologiche, Universit di Pisa

Prof. Carmine AMPOLO
Professore Ordinario di Storia Greca
Scuola Normale Superiore di Pisa

Aderisco all'iniziativa in sostegno dell'Istituto Archeologico Germanico
Paolo Sommella
Professore di Topografia dell'Italia antica
Sapienza Universit di Roma

Aderisco all'appello per la riapertura del DAIR. Cordialmente,
Prof. Franco Cambi
Archeologia dei Paesaggi, Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti
Universit degli Studi di Siena

Aderisco con convincimento alle azioni tese alla riapertura del DAI-Rom.
Dott. Sabina Zeggio
Sovraintendenza ai BB. CC. del Comune di Roma - Servizio IV Carta
dell'Agro e Nuova FUR

Aderisco alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico.
Cordiali saluti
Paola Cssola Guida

Aderisco all'iniziativa e sottoscrivo l'appello
Maria Elisa Micheli
Professore Associato
Istituto di Archeologia e Storia dell'Arte Antica
via del Balestriere, 2 I- 61029 Urbino

Mi associo alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto
Archeologico Germanico
Prof. Silvia Strassi
Dipartimento di Scienze dell'Antichita'Universita' di Trieste

Leggo in rete dell'iniziativa che avete intrapreso a favore
della riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma. Mi
sembra una iniziativa importante e mi farebbe piacere sapere se e come
possibile sottoscriverla.
Silvia Pallecchi
Universit degli Studi di Siena Sede di Grosseto


Aderisco alla iniziativa per la riapertura del Germanico
Giovanni Gorini
Dipartimento di Archeologia Universit di Padova

Giovanni Leonardi,
Ordinario di Paletnologia, Dipartimento di Archeologia, Piazza Capitaniato 7, Padova

Aderiamo volentieri alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
prof. Giorgio ROCCO
docente ordinario di Storia dell'Architettura Antica presso la Facolt di Architettura del Politecnico di Bari

prof. Monica LIVADIOTTI ROCCO
ricercatore di Storia dell'Architettura Antica presso la Facolt di Architettura del Politecnico di Bari

Aderisco all'iniziativa per sollecitare la riapertura in tempo breve di una biblioteca fondamentale per noi qual' quella dell'Iatituto Archeologico Germanico
Alessandro Guidi
Docente di Preistoria e Protostoria Universit di Verona

Adele Coscarella
Prof. II fascia Archeologia cristiana e medievale
Dipartimento di Archeologia e Storia delle Arti
Universit della Calabria

Adesrisco alla vostra iniziativa per la riapertura del DAI di Roma.
Andrea Saccocci
Ordinario di Numismatica Universit degli Studi di Udine

Aderisco alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico.
Paola Cssola Guida
Dipartimento di Storia e Tutela dei beni culturali
Universit degli Studi di Udine



Barbara Lepri
Studentessa laureanda al corso di laurea specialistica in Archeologia presso l' Universit La Sapienza di Roma

Sottoscrivo con piena convinzione l'appello per la riapertura dell' Istituto Archeologico Germanico.
Prof. Francesca Reduzzi Merola
Ordinario di Diritto Romano Universit degli Studi di Napoli Federico II
Dipartimento di diritto romano e storia
della scienza romanistica "F. De Martino"

Mi associo convinto al vostro accorato appello che provveder a diffondere
Gian Luca Gregori, prof. ord. Antichit Romane, Facolt di Scienze
Umanistiche, Sapienza - Universit di Roma

Con la presente desidero aderire alla lettera in sostegno della riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Fabio Paglia, studente dell'Universit di Roma "Tor Vergata"

Rispondo con entusiasmo all'appello e diffonder a mia volta la lettera:
Fernando Gilotta, prof. ass. Etruscologia
Facolt di Lettere - II Universit di Napoli

Francesco Maria Cifarelli
Federica Colaicomo
Museo Archeologico Comunale di Segni

Aderisco alliniziativa in sostegno del DAI Roma e della riapertura della biblioteca.
Paola Olivanti - Roma

Jacopo Bonetto
Universit di Padova
Dipartimento di Archeologia

Sottoscrivo l'appello per la riapertura della biblioteca.
Lorenzo Conte. Archeologo. Roma


Aderisco all'iniziativa in favore della riapertura del DAI.
Manuela Wullschleger
Genve

Klar, dass ich von meiner Seite her alles unternehme, was eine Wiedererffnung der Bibliothek des DAI befrdern knnte.
Christoph Riedweg
Direttore Istituto Svizzero a Roma
Grazie per sostenere la situazione dell'istituto germanico: mi sono riconosciuta in pieno nella vostra lettera.
Chiara Ascani
Con viva preoccupazione e fervide speranze aderisco alla lettera di sostegno per la riapertura dellIstituto Archeologico Germanico, pilastro insuperato per la ricerca antichistica,
Tullio Spagnuolo Vigorita,
Ordinario di Storia del diritto romano nella Facolt di Giurisprudenza dellUniversit di Napoli Federico II.

In sostegno dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma:
DANIELA CAVALLO
Collaboratore-autore dell'Istituto dell'Enciclopedia Italiana "Treccani"-Roma


Ho conseguito il titolo della Specializzazione in Archeologia Classica in data 28/04/2005 nell'Universit degli Studi di Bari.
Auspico vivamente una veloce riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico, per il comune progresso degli studi e delle ricerche, ed in nome di un'antica ed autorevole tradizione, che nessuno ha il diritto di interrompere.
Rossana D'Addabbo


Aderisco all'iniziativa che mira alla richioesta di apertura al pi
presto del'Istituto Archeologico Germanico:
DOTT.SSA MARIA STELLA BUSANA
RICERCATORE UNIVERSITARIO
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PADOVA, FACOLTA' DI LETTERE, DIPARTIMENTO
DI ARCHEOLOGIA

Sottoscrivo il documento in
sostegno dell'Istituto Archeologico Germanico
Lucia Sagu
Sapienza Universit di Roma Facolt di Scienze Umanistiche

LIstituto Archeologico Germanico ha rappresentato unistituzione fondamentale nella mia formazione di archeologa. Con le considerevoli collezioni della biblioteca e della fototeca e le numerose iniziative a carattere scientifico che fino a pochi anni fa venivano organizzate, esso rappresenta un importante ed insostituibile centro di produzione e divulgazione della cultura scientifica di cui oggi si sente fortemente la mancanza.
E per questi motivi che aderisco con entusiasmo alliniziativa.
Maria Teresa Moroni Dottore di Ricerca
Specializzanda in Archeologia Classica presso lUniversit degli Studi di Roma La Sapienza
Cori (LT) Italia


La sottoscritta Iurlaro Valeria aderisce all'iniziativa volta a promuovere la riapertura del Germanico.

Egregi Dottori,
Comunico la mia adesione alla richiesta di riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Lavinia Foddai
Dottoranda di ricerca, Dipartimento di Storia, Universit degli Studi di Sassari

Aderisco all'iniziativa e chiedo di sostenere l'Istituto Germanico affinch possa riprendere a pieno la sua meritevole e gloriosa attivit.
Angela Teja, Vicepresidente SISS, Societ Italiana di Storia dello Sport
Paolo Peduto
Professore Ordinario di Archeologia Medievale
Direttore del Dipartimento di Latinit e Medioevo
Universit degli Studi di Salerno

Aderisco alla lettera di sostegno alla riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico.
dott. Antongiulio Granelli,
dottorando del Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana

Aderisco alla lettera per la riapertura della Biblioteca del DAI.
Luisa Migliorati, prof. II fascia presso la Facolt di Lettere e Filosofia dell'Universit di Roma "La Sapienza".

Martin G. Conde
Washington DC, USA
mgconde@yahoo.com,
"...Life Among the Ruins, Dreams of the Archaeologists, For Rome a Lifetime is Not Enough!"

Aderisco alla Vs. iniziativa a favore della riapertura dell'Istituto
Archeologico Germanico.
Alessandra Tomassetti, archeologa, coll. SBBAA di Roma e
Sovraintendenza BB.CC. del Comune di Roma.

Aderisco con convinzione al vostro appello per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico a Roma.
Alessandro Usai, archeologo (Soprintendenza per i Beni Archeologici della Sardegna, Cagliari)

Prof.ssa Donatella Nuzzo
Universit degli studi di Bari
Dipartimento di studi classici e cristiani
Strada Torretta (Borgo Antico) 70122 Bari

Mi unisco a quanti sostengono l'iniziativa per la riapertura dell'istituto Germanico di Roma
dott.ssa Marcella Pisani, dottoranda in Storia antica presso l'Universit di Roma Tor Vergata

Ricevuto l'allegato. Sottoscrivo la lettera.
Ida Caruso, Archeologo Direttore Soprintendenza per i Beni Archeologici dellEtruria Meridionale (Villa Giulia, Roma)

Dr. Iefke Johanna van Kampen
Direttore Museo dell'Agro Veientano
Piazza San Lorenzo, 7
00060 Formello (RM)

Diploma di Laurea in Conservazione dei Beni Culturali con indirizzo
archeologico, conseguito presso lUniversit della Tuscia di Viterbo

prof.ssa Carla Maria Amici
Universit degli Studi del Salento - Topografia Antica

Lorenzo Di Domenicantonio,
Studio di Consulenza Archeologica di Ugento (Lecce)

Mariella Lentini Archeologa
Ronco I a Via San Cristoforo, 1 96100 Siracusa

Sottoscrivo la lettera di sostegno al DAI.
Raffaella Corsi
specializzata in archeologia all'Universit di Firenze
Area didattica museale e del territorio


Con piacere aderisco alla lettera di sostegno. Pregandovi di accludere
il mio nominativo e trasmetterlo ai destinatari, vi ringrazio molto per
aver promosso l'iniziativa.
Maria Emilia Masci
Archeologa Scuola Normale Superiore di Pisa

Aderisco alla lettera aperta per la riapertura al pubblico della
biblioteca del Germanico.
Rossella Gigli - Ricercatore CNR - Istituto per i Beni Archeologici e
Monumentali - sezione di Catania

Aderisco all'iniziativa di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma
Anna Maria Reggiani, gi Direttore Generale per lArcheologia.
Direttore Regionale per i Beni Culturali d Abruzzo

Aderisco al documento in sostegno dell'Instituto Archeologico Germanico di Roma a favore della riapertura dell'istituto e della su apreziosa Biblioteca in tempi brevi.

Laura M. Michetti
Sezione di etruscologia e Antichit Italiche
Dipartimento di Scienze Storiche Archeologiche e Antropologiche dell'Antichit
Facolt di Scienze Umanistiche
Sapienza Universit di Roma

Con la presente chiedo di sottoscrivere la lettera in sostegno dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma, perch le autorit competenti si adoperino ad una sollecita risoluzione dei problemi che ne ostacolano la riapertura.
Nicola Cucuzza
Dipartimento di Archeologia e Filologia Classica Universit degli studi di Genova


Anna Maria Colavitti PhD-Town &Regional Planning
U n i v e r s i t di C a g l i a r i
Facolt di Architettura
Sezione Urbanistica - Dipartimento di Ingegneria del Territorio
09123 Italy Cagliari via Marengo, 3


Sottoscrivo il documento in sostegno della riapertura in tempi brevi dellIstituto Archeologico Germanico e mi associo all'impegno promosso dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma e sostenuto dalla CIA, di sollecitazione in tal senso delle Istituzioni tedesche ed europee.
Dott.ssa Alessandra Tedeschi
Universit Cattolica del "Sacro Cuore"
Largo A. Gemelli, 1 - 20123 Milano


Giovanna Cappelli, Direttore del Museo Tuscolano - Scuderie Aldobrandini
Piazza Guglielmo Marconi 6, 00044 Frascati Roma
Francesco Sestito, nato a Catanzaro, il 27.5.1975, studente della I scuola di specializzazione di archeologia, III anno, Sapienza - Universit di Roma.
Alessandra Marchello, nata a Lecce, il 20.09.1984, studentessa presso la facolt di Scienze Umanistiche, iscritta al I anno della laurea specialistica in scienze archeologiche, Sapienza - Universit di Roma.
Desidero aderire all'appello per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico.
Margherita Bolla,
curatrice del Museo Archeologico al Teatro romano e del Museo Maffeiano di Verona

Simone Nannucci - Universit degli Studi di Torino



Con la presente invio il mio sostegno alla richiesta di riapertura dell'Istituto Germanico e vi ringrazio per avermi contattata.
Alessandra Ten
Ricercatore confermato presso l'Universit degli Studi di Roma "La Sapienza", settore di Topografia Antica.

Aderisco incondizionatamente alla iniziativa, grato verso chi lha promossa.
Daniele Manacorda
Cattedra di Metodologie della ricerca archeologica
Universit Roma Tre

Desidero aderire alla lettera aperta per il DAI.
Con l'auspicio che l'Istituto Archeologico Germanico di Roma possa
riaprire al pi presto, anche se in altra sede.
Grazie,
Dr. Andrea Babbi, Archeologo

Elettra Ingravallo
doc. Paletnologia, Dip.to Beni culturali, Universit del Salento

Mi chiamo Alessandra Liseno,sono di Bari e mi sono addottorata in Archeologia della Magna Grecia presso l'Universit "Federico II" di Napoli.
Vorrei sottoscrivere il documento in sostegno della riapertura del Germanico!




I sottonotati ricercatori dell'Istituto di Studi sulle Civilt Italiche e del Mediterraneo Antico del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Roma) aderiscono all'appello in favore dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma

Laura Ambrosini
Vincenzo Bellelli
Enrico Benelli
Massimo Botto
Filippo Delpino
Adriana Emiliozzi
Lorenza Manfredi
Federico Mazza
Paola Moscati
Ida Oggiano
Sergio Ribichini
Paola Santoro
Paolo Xella


Aderisco con entusiasmo al vostro meritorio appello.
Grazie,
prof. Antonio Enrico Felle
Archeologia cristiana - Epigrafia Medievale
Dipartimento di Studi classici e cristiani
Strada Torretta - Borgo Antico
I-70122 BARI

Invio la mia adesione, speriamo bene
Francesca Diosono
assegnista di ricerca Universit di Perugia


Si inoltra nuovamente messaggio del 22 maggio inerente l'oggetto, comunicando l'adesione oltre dei nominativi gi trasmessi, e anche qui sottolencati, anche dei seguenti :

Daniela Rizzo, direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma
Angelo Timperi, direttore archeologo, Soprintendenza per i Beni Archeologici dell'Etruria Meridionale, Roma

Ovviamente aderiamo ad ogni iniziativa.
Rita Paris, Archeologa, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma
Mirella Serlorenzi, Archeologa, Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma



Desidero partecipare alla richiesta di apertura della biblioteca dell'Istituto Archeologico Germanico.
: Sara Tricoli; titolare di dottorato in archeologia orientale presso l'universit di Roma la Sapienza e docente presso un istituto universitario privato (Richmond University in Rome). residente a Crotone, domiciliata a Roma.

Gentili Signori,
prego di aggiungere il mio nominativo alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Monika Verzr
Universit degli Studi di Trieste


A sostegno dell'Istituto Archeologico Germanico.
Maria Pia Rosati, Archeologa
Amministratore Techne srl
Via Sebino, 16 Roma

Vogliate prendere nota della mia adesione alla richiesta:
prof. Maria Pia Rossignani,
prof. ordinario di Archeologia e storia dell'arte classica, Universit Cattolica del S. Cuore, MILANO

Desidero esprimere la mia adesione alla lettera aperta per il sostegno alla riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Grazie
Roberta Belli, professore associato di archeologia classica, Facolt di Architettura, Politecnico di Bari


prof. Attilio Mastrocinque
Dipartimento di Discipline Storiche, Artistiche,
Archeologiche e Geografiche
dell'Universit di Verona

Anna Maria Belardinelli
prof.ordinario
Storia del teatro greco e latino (L-FIL-LET/05
FILOLOGIA CLASSICA)
Facolt Lettere e Filosofia
Universit Roma "Sapienza"

Prof. Tommaso Gnoli
Dipartimento di Storie e Metodi per la
Conservazione dei Beni Culturali
Universit di Bologna Sede di Ravenna

prof. Vincenzo La Rosa
ordinario di Preistoria e Protostoria
Facolt di Lettere
Universita di Catania

Comunico la mia adesione alla lettera di sostegno per la riapertura dellIstituto Archeologico Germanico:
prof. Mario Liverani
Ordinario di Storia del Vicino Oriente antico, Universit di Roma La Sapienza

Sottoscrivo la lettera in sostegno dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma
Roberta Pardi
Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma - M.N.R.Palazzo Massimo

sono Milko Anselmi, presidente dell'Associazione di ricerca storica ed archeologica Pomerium (www.pomerium.org), a nome della quale scrivo questa lettera.
Prego manifestare anche il nostro sostegno nelle comunicazioni che manderete al Presidente del DAI - Berlino , a S.E. l'Ambasciatore tedesco a Roma, a S.E. l'Ambasciatore italiano a Berlino, al Ministro per i Beni e le Attivit Culturali e al Sindaco di Roma.
Milko Anselmi
Presidente Associazione Pomerium


Inviamo la nostra adesione all'iniziativa per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.

Giuseppina Renda, ricercatrice, Seconda Universit degli Studi di Napoli;

Paola Carfora, ricercatrice, Seconda Universit degli Studi di Napoli;

Rosa Vitale, ricercatrice, Seconda Universit degli Studi di Napoli;

Stefania Ferrante, ricercatrice, Seconda Universit degli Studi di Napoli;

Sabrina Mataluna, dottoranda, Seconda Universit degli Studi di Napoli.


Aderisco alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico
Emanuele Papi
Professore di archeologia e storia dell'arte greca e romana
Dipartimento di archeologia e storia delle arti
Universit di Siena

Cari Colleghi,
ricevo la vostra istanza per la riapertura della Biblioteca dell'Istituto Archeologico Germanico, alla quale ritengo doveroso aderire, assicurando tutto il mio personale sostegno.
Maurizio Sannibale
Archeologo, Reparto per le Antichit Etrusco-Italiche
Musei Vaticani

Con riferimento alla vs. mail dd. 20/5/2008, si invia l'adesione
dott.ssa Paola Ventura
Soprintendenza Beni Archeologici del Friuli Venezia Giulia

Gentili colleghi, consideratemi tra i sostenitori della riapertura:
Francesca Romana MainieriRestauratore Conservatore direttore coordinatore ISCR (Istituto Superiore Conservazione e Restauro) Roma
Aderisco alla lettera per la riapertura dell'Istituto Archeologico
Germanico di Roma.
Daniela Candilio, Archeologa.
Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Con la presente intendo sottoscrivere la petizione per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico, istituzione insostituibile per ogni ricerca nel campo della filologia classica.
Piergiorgio Parroni Ordinario di Filologia classica nell'Universit di Roma "La Sapienza"piena adesione all'iniziativa, cordialmente
Domenico Palombi Professore Universit Sapienza Roma



Comunico l'adesione dei segenti studiosi del Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana alla lettera di sostegno al Germanico:

Prof. Vincenzo Fiocchi Nicolai
Prof. Danilo Mazzoleni
Prof. Fabrizio Bisconti
Prof. Lucrezia Spera
Dott. Olof Brandt

Sottoscriviamo lappello per la riapertura, nei tempi pi rapidi possibili, dellIstituto Germanico di Roma.

Brunella Bruno
Giuliana Cavalieri Manasse
Luciano Salzani
Soprintendenza per i Beni Archeologici del Veneto Nucleo operativo di Verona







Sottoscrivo con piacere la petizione per la riapertura della biblioteca dell'Istituo Archeologico Germanico.
Andrea Augenti
prof. associato di archeologia medievale
Universit di Bologna
Facolt di Conservazione dei BB.CC.
Dipartimento di Archeologia (sede di Ravenna)
via San Vitale, 30 - 48100 Ravenna

Mi associo all'iniziativa!
Dott.ssa Rita Santolini
Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma

Daniela Calcagnini
Universit degli Studi "Roma Tre", Dipartimento di Studi sul Mondo Antico

Prof. Negri Arnoldi
Universit di roma Tor Vergata

Sottoscrivo molto volentieri il documento in sostegno della riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma, punto di riferimento imprescindibile per tutti gli studiosi di antichit classiche.
Morella Massa
prof. associato presso il Dipartimento di Scienze Archeologiche dell'Universit degli Studi di Pisa.

Vorrei firmare la letter aper la riapertura del DAI

Maria Giulia Amadasi
Prof. Epigrafia semitica
Facolt di Scienze Umanistiche- Universit la Sapienza, Roma

Mi associo all'appello per la riapertura del DAI
In fede
Giandomenico De Tommaso
Firenze, archeologo, attualmente professore a contratto di
Archeologia e Storia dell'Arte Greca e Romana presso l'Universit degli
Studi d Trento,

Partecipo alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Carlo Molle, dottore di ricerca in Storia antica e Archeologia classica (titolo conseguito presso l'Universit degli Studi di Macerata).


Aderisco all'appello per la riapertura dell'Istituto Germanico di Roma.
Matteo Pellegrino
Professore associato
Universit degli Studi di Foggia


La presente per esprimere la mia adesione alla Vs. iniziativa.
Cordiali saluti, Edina Regoli
Dott.ssa Edina Regoli
Direttore Museo Civico Archeologico
Rosignano Marittimo




Alessia Dimartino, titolare di Assegno di Ricerca in Epigrafia
greca presso l'Universit degli Studi di Palermo e
collaboratrice del laboratorio LARTTE della Scuola Normale
Superiore di Pisa

Vi prego di aggiungere senz'altro il mio nome a quelli della sottoscrizione,
Marina Piranomonte, Archeologa
Soprintendenza Archeologica di Roma


Aderisco all'appello per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma

Michele Napolitano
Prof. ass. di Letteratura greca
Dipartimento di Filologia e Storia
Facolt di Lettere e Filosofia
Universit degli Studi di Cassino


Aderisco all'appello per la riapertura dell'Istituto Archeologico germanico
Valerio Casadio, Professore associato di Lingua e Letteratura greca,
Facolt di Lettere e Filosofia , Universit di Roma "Tor Vergata"



Sottoscrivo anch'io l'appello di cui in attach per la riapertura
dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Elena Fabbro
professore associato di Lingua e letteratura greca
presso il dipartimento di Glottologia e Filologia classica
Universit di Udine.


Aderisco .
Marina Bertinetti - archeologo direttore presso Soprintendenza
Archeologica di Roma.

Valry Berlincourt, Istituto Svizzero di Roma / Universit de Neuchtel (Suisse)


Prof. Sotera Fornaro
Professore associato di Letteratura greca
Universit di Sassari - Facolt di Lettere e Filosofia


Hanno espresso sostegno a favore dell'iniziativa per la riapertura dell'Istituto germanico i colleghi dell'Universit di Durham:

Dr Anna Leone - Lecturer - Dept. of Archaeology Durham University
Dr Peter Rhodes - Professor Peter Rhodes - Dept. of Classics and Ancient History - Durham University
Dr Edmund Thomas - Lecturer - Dept. of Classics and Ancient History - Durham University
Dr Andrej Petrovic - Lecturer - Dept. of Classics and Ancient History - Durham University
Dr Ivana Petrovic- research Fellow - Dept. of Classics and Ancient History - Durham University
Dr Jennifer Ingleheart - Lecturer - Dept. of Classics and Ancient History - Durham University
Dr Paola Ceccarelli - Reader - Dept. of Classics and Ancient History - Durham University



Sottoscrivo l'appello ad una pronta riapertura della Biblioteca del DAI, indispensabile anche per gli studi filologici classici.
Michela Rosellini
Professore associato di Lingua e letteratura latina
Sapienza - Universit di Roma


Aderisco alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto
Archeologico Germanico
Lucia Vagnetti
CNR-Istituto di Studi sulle Civilt dell'Egeo e del Vicino Oriente
via Giano della Bella 18
00162 Roma



Mi associo all'appello per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico a Roma, certo di interpretare il desiderio di tutti i grecisti italiani. Sono uno dei pi antichi ed affezionati utenti, e dopo avervi scritto in quarantasei anni - grazie alla splendida biblioteca, un tesoro unico al mondo anche per i filologi classici - ben quindici libri e circa duecento articoli, confesso di essere preda di un grave senso di vuoto e di spaesamento per una chiusura che si protrae tanto a lungo, e della quale si ignorano le vere ragioni.Nella vita di tanti studiosi si aperto un vuoto incolmabile, che blocca importanti progetti di lavoro e mortifica la ricerca.
Prof. Enrico Livrea
Ordinario di Letteratura Greca nell'Universit di Firenze


Gentili Signori, aderisco di tutto cuore alla vostra iniziativa e vi prego di aggiungere la mia firma alla lettera allegata, Vincenzo Saladino
Professore Ordinario di Archeologia e Storia dellArte Greca e Romana, Universit di Firenze, Dipartimento di Scienze dellAntichit.


Mia piena adesione a Vostra iniziativa
Cristiano Felice Giornalista

Sollecito la riapertura del DAI di Roma
Valeria And
Professore ordinario di Lingua e letteratura greca.
Universit degli studi di Palermo, Dipartimento Aglaia
Aderisco all'appello, auspicando che il Sindaco di Roma e il Ministro per i Beni Culturali trovino finalmente una soluzione degna dell'Istituto che tanto ha contribuito alla cultura della citt e alla nostra formazione.
Elisabetta Mangani
Archeologo MBAC
Museo Nazionale Preistorico Etnografico "L. Pigorini", Roma

Aderisco all'appello per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico
di Roma.
Anna Sacconi
Professore Ordinario
Universit degli Studi di Roma "La Sapienza"

ELEONORA BONANNI MARTINOTTI

invio lettera appello
adele Filippo, prof. associato di letteratura greca, facolt di Beni
Culturali, Universit del Salento, Lecce

Luigi Enrico Rossi,
prof. emerito di Letteratura greca
Dipartimento di Filologia greca e latina
Universit di Roma "La Sapienza"

Condivido pienamente i contenuti della lettera inviatami ed auspico una prossima sollecita riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma e della sua insostituibile Biblioteca.
Maria Letizia Lazzarini
Prof. ordinario di Epigrafia greca presso l'Universit di Roma "La Sapienza"



Aderisco all'iniziativa in favore della riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico
Simona Morretta, Archeologa
Soprintendenza Archeologica di Roma/Terme di Diocleziano


Ovviamente aderisco alla mozione, augurandomi che serva a qualcosa!
Dott. Massimiliano Valenti, archeologo
Direttore del Polo Museale di Monte Porzio Catone (Rm)


Invio la mia adesione alla lettera di sostegno per la riapertura
dell'Istituto Archeologico Germanico di Roma.
Giulia Sacco
Prof. Ass. di Epigrafia greca
Universit degli Studi di Napoli "L'Orientale"




l Sevizio Beni Acheologici della Soprintendenza BB.CC.AA. di Agrigento
aderisce all'appello per la riapertura dell'Istituto Germanico di Roma
Dott.ssa A.De Miro. Responsabile del Servizio per i Beni Archeologici.
Dott.ssa V. Caminneci.Funzionario Direttivo Archeologo.
Dott.ssa D. Gull. Funzionario Direttivo Archeologo.
Dott.ssa M.C. Parello. Funzionario Direttivo Archeologo.
Dott.ssa M.S. Rizzo. Funzionario Direttivo Archeologo.

Mi associo alla petizione in favore della riapertura del Germanicum,
cordiali saluti
Matteo Cadario, archeologo
Universit degli Studi di Milano


Cari Colleghi,
a nome di tutto lIstituto Tedesco di Storia dellArte di Firenze (Kunsthistorisches Institut Max-Planck-Institut) partecipo con grande fermezza al Vostro appello.
Cordiali saluti,
Prof. Dr. Alessandro Nova (direttore esecutivo)


Aderiscono
Fausto Zevi, Ordinario di Archeologia Classica Universit La Sapienza Roma
Anna Gallina Zevi, gi Soprintendente Beni Archeologici di Ostia

Aderiscono alla lettera
Dorica Manconi, Archeologa Soprintendenza Beni Archeologici dellUmbria
Antonietta Boninu, Archeologa Soprintendenza Beni Archeologici Prov. di Sassari


Come docenti del Dipartimento di Scienze archeologiche e storiche dell'antichit dell'Universit di Macerata aderiamo collegialmente alla lettera di sostegno per la riapertura dell'Istituto Archeologico Germanico
Giovanna M. Fabrini (gm.fabrini@unimc.it)
Giovanna Bergonzi (giovanna.bergonzi@unimc.it)
Simonetta Stopponi (s.stopponi@unimc.it)
Marisa Rossi (mari.rossi@tin.it)
Roberto Perna (r.perna@unimc.it).

Ovviamente aderisco in
pieno alla iniziativa!
Maria Elena Bertoldi, Archeologa, gi Soprintenndeza Speciale Beni Archeologici di Roma


Sottoscrivo l'iniziativa per la riapertura dell'Istituto Archeologico
Germanico.
Stefania Trevisan - Soprintendenza Archeologica di Roma

Aderisco all'appello per la riapertura dellIstituto Archeologico Germanico di Roma
Luigi Leurini, Prof. ordinanario Lingua e Letteratura greca
Facolt di Lettere e Filosofia Universit degli studi di Cagliari.
Ai Colleghi della Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologci di Roma

Noi storici dellarte, archeologi e architetti che operiamo a Firenze nella Soprintendenza per il Patrimonio Storico,Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale, desideriamo esprimere la nostra piena adesione alla lettera relativa alla prolungata chiusura dellIstituto Archeologico Germanico di Roma.
In particolare riteniamo necessario sottolineare il fatto che il DAI di Roma ha costituito da tempo immemorabile un riferimento prezioso ed insostituibile non solo per la ricerca archeologica ma anche per lo sviluppo della cultura e della fratellanza fra studiosi di tutto il mondo.
Lattivit scientifica condotta e promossa dallIstituto ha rappresentato e rappresenta tuttora anche un efficace e valido sostegno per la tutela e valorizzazione del patrimonio storico e artistico del nostro Paese.
La chiusura dellIstituto a Roma , che si protrae ormai da pi di due anni, la mancanza di una sede alter



news

27-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news