LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Emendamenti Carlucci presentati e ritirati
Dal sito ufficiale della Camera dei Deputati, seduta del 28 ottobre 2008, V commissione, resoconto

Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2009 e bilancio pluriennale per il triennio 2009-2011.
C. 1714 Governo.
(Seguito dell'esame congiunto e rinvio).

La Commissione prosegue l'esame del provvedimento, rinviato nella seduta del 23 ottobre 2008.

Giancarlo GIORGETTI, presidente, avverte che, diversamente da quanto precedentemente concordato, il Ministro dell'economia e delle finanze ha comunicato la propria impossibilit a partecipare alla seduta odierna della Commissione in considerazione del non prevedibile orario di conclusione della riunione odierna del Comitato di salvaguardia della stabilit finanziaria. Si riserva pertanto di contattare il ministro per verificare la possibilit di collocare in altra data il suo intervento.

Il sottosegretario Giuseppe VEGAS, in risposta alle considerazioni svolte nel corso dell'esame preliminare, rileva che il quadro macroeconomico risulta ancora in rapida evoluzione e risulter influenzato dalle decisioni delle autorit europee ed internazionali, rispetto alle quali non facile formulare previsioni. In proposito, richiama anche la recente decisione del Fondo monetario internazionale sull'Ungheria. Ricorda comunque che l'anticipo del contenuto del disegno di legge finanziaria operato con il decreto-legge n. 112 d all'Italia condizioni di maggiore sicurezza per affrontare la crisi. Con riferimento ai rilievi avanzati sulla consistente riduzione delle spese di investimento, osserva che la stessa dettata da esigenze di contenimento della finanza pubblica. Rileva tra l'altro che le spese per investimento non sono di per s suscettibili di determinare immediati effetti di sostegno alla congiuntura. Osserva che anche politiche di sostegno della domanda potrebbero non risultare in grado di determinare immediati effetti sull'andamento dell'economia. A tale proposito, ricorda che misure come la detassazione della tredicesima fanno parte del programma del Popolo della Libert ma, a differenza della detassazione degli straordinari, non detto che le condizioni della finanza pubblica consentano di mettere in atto in tempi rapidi tale misura. Rileva peraltro che l'attuazione di simili interventi in condizioni di disavanzo farebbe aumentare il differenziale dei tassi di interesse rispetto a quelli di altri paesi, con conseguenze negative per la finanza pubblica. Conclusivamente, rileva con soddisfazione che non sono state avanzate richieste di eccessivi incrementi di spesa.

Giancarlo GIORGETTI, presidente, avverte che risultano presentate e riferibili al testo oltre 800 proposte emendative, che sono disponibili, oltre che nei fascicoli stampati in distribuzione, anche sul sito Internet della Camera. In via preliminare, segnala che le proposte emendative Carlucci 2.076 e 2.077 e Borghesi Tab. C.18 e Tab. C.13 sono state ritirate dai presentatori.


Cliccare sul link sottostante:

http://www.camera.it/_dati/leg16/lavori/bollet/chiscobollt.asp?content=/_dati/leg16/lavori/bollet/framedin.asp?percboll=/_dati/leg16/lavori/bollet/200810/1028/html/05/


news

02-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 2 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news