LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

APPELLO - Italia Nostra contro archeocondono
Posta della Redazione


SEDE NAZIONALE

Appello di Italia Nostra.


Il Parlamento rifiuti di sancire limpunit per furto e ricettazione di beni archeologici (con premio ai responsabili che ne divengono legittimi proprietari).

Come proposta di legge, nel 2004 era stata ritirata per essere poi presentata ad emendamento della finanziaria del 2005. Ma la ferma opposizione in Parlamento anche degli stessi esponenti del governo valse a negarne lapprovazione. Da chi allora aveva assunto quella sconsiderata iniziativa legislativa, lo stesso dispositivo - bollato come archeocondono - ora pervicacemente riproposto ad emendamento (anzi in forma di due analoghi emendamenti) della finanziaria oggi in discussione in Parlamento.
Italia Nostra ribadisce le perentorie ragioni che gi oppose nel 2004 alla legittimazione di condotte criminose da questo stesso emendamento considerate come furto, ricettazione, incauto acquisto (i beni archeologici ritrovati nel sottosuolo appartengono allo Stato e fanno parte del suo patrimonio indisponibile) e infine premiate con la gratuita attribuzione del bene alla propriet di chi lo aveva illecitamente acquisito. E se la competente soprintendenza non ne avr accertato linteresse particolarmente importante, il singolo bene (provento di reato) circoler nel mercato interno e internazionale, libero da controlli e limitazioni.
La stessa presentazione della proposta di legittimazione di condotte illecite opera immediatamente come incentivo a ripeterle e anche il previsto termine di sei mesi dato per le dichiarazioni di emersione ben pu essere utilizzato per nuove illecite acquisizioni nella certezza della impunit. Un dispositivo perverso che si condanna da s, inducendo nella considerazione collettiva una inammissibile attenuazione del disvalore sociale di gravi condotte criminose che colpiscono i valori primari del patrimonio culturale.
Italia Nostra fa appello alla coscienza dei Parlamentari perch non sia recata una cos grave lesione al principio della integrit del patrimonio storico e artistico dettato dallarticolo 9 della Costituzione, nellanno in cui ne solennemente celebrato il sessantesimo dalla entrata in vigore.

Roma, 29 ottobre 2008.
Via Sicilia, 66
00187 Roma
T. 06 4200881
F. 06 42016926
C.F. 80078410588
P.IVA 02121101006
info@italianostra.org
www.italianostra.org



news

27-05-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 maggio 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news