LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA La lotta all'abusivismo - Incubo cemento selvaggio per la prossima stagione turistica
Ciro Cenatiempo
Il Mattino


Come un virus micidiale, l'abusivismo s'espande, colpisce l'isola verde e rosicchia la sua immagine di perla turistica. La raffica di sequestri; la querelle sul condono che rischia sempre pi di finire sotto la scure della Consulta che, il 24 marzo, si dovr pronunciare sulla sua presunta illegittimit costituzionale; e l'intensificazione dei controlli non frenano cemento selvaggio. Un fenomeno abnorme per una terra in mezzo al mare che ha la leadership sui mercati delle vacanze nel Sud: un incubo che scavalca i suoi confini per aprire un varco allarmato tra i tour operator in giro per l'Europa per promuovere la stagione 2004, mentre l'eco del nuovo disastro ambientale entra di prepotenza anche nel dibattito politico nazionale.
Lo scenario un tuffo al cuore. Una pletora di recinzioni e reti a maglie fitte; di pilastri e mattoni; di incannucciate e lamiere che dovrebbero nascondere gli sconci, ed invece sono la cartina di tornasole dello scempio. E poi castagneti, colline, costoni e pianori sventarti; e collinette artificiali di materiali di risulta, scorie dell'edilizia convulsa innescata dalla "febbre del condono".
C' una sottrazione progressiva dei nostri panorami, commenta laconico Giuseppe Di Costanzo, presidente dell'Associazione termalisti. Nel frattempo le suggestioni del verde, la natura, i percorsi enogastronomici, i temi cruciali dei progetti di valorizzazione dell'immagine di Ischia in chiave-turistica, subiscono delle spallate.
Come negare che una struttura precaria, improvvisata, deturpi un'intera zona? La baracche di lamiere sono il peggiore risvolto dell'abusivismo, sono un pugno nell'occhio per il turismo che, comunque, resta il motore trainante dell'isola: lo scenario, con questo progressivo e inarrestabile impoverimento del patrimonio ambientale, dunque molto preoccupante per l'intera economia, afferma Luciano Bazzoli, presidente isolano e regionale degli albergatori aderenti a Federalberghi. Il coro unanime. Gli imprenditori, che hanno da farsi perdonare qualche "allargamento" di troppo nelle proprie strutture per il passato (nuovi vani, nuove camere, senza andare troppo per il sottile), hanno compreso che si sta toccando il punto di non ritorno. L'isola-metropoli non giova ad alcuno. Ma si avverte anche la necessit di un approfondimento, che tocca le questioni sociali.
Ci troviamo di fronte ad una problematica molto complessa - rileva Eugenio Ossani, presidente degli industriali del turismo ischitani - sulla quale occorre una riflessione molto ampia: l'aspettativa del condono sta inducendo soprattutto quelle persone che devono soddisfare una primaria esigenza abitativa a costruirsi una casa cos come possono, alla rinfusa, in mancanza di pianificazione territoriale.




news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news