LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Lirica in crisi. Le Fondazioni non vogliono essere colonie
Rita Sala
Il Messaggero 16/4/2004

Il mondo della musica si interroga. I tagli operati al Fondo Unico dello Spettacolo hanno costretto le Fondazioni liriche a obbligatori salti nel buio, tenuto conto del fatto che il reperimento di denaro privato, richiesto dalla legge attraverso l'acquisizione di sponsor, non si rivelato cespite sufficiente. E comunque, l'ingresso della mano privata nella musica seria tarda a decollare, soprattutto per mancanza di adeguati incentivi alle aziende, e non salva gli enti dalle ormai storiche difficolt in cui versano da tempo.
Hanno recentemente scritto e parlato, rivolgendo i loro s.o.s. al presidente del Consiglio o, pi in generale, al Governo, il sovrintendente del Carlo Felice di Genova, Gennaro Di Benedetto, e quello del Comunale di Bologna, Stefano Mazzonis. Proprio ieri ha ribadito una vigorosa richiesta d'aiuto e di collaborazione Giorgio Van Straten, responsabile del Maggio Musicale Fiorentino: Bisognerebbe ricordare che la cultura una risorsa economica di questo Pae-
se e che spendere in cultura un investimento. E Zubin Mehta, direttore stabile del Maggio, ha aggiunto: Vorrei tanto, per una volta, lavorare per un teatro e per una Fondazione che non debbano fare i conti con le ristrettezze economiche.
Ben conscio di come le Fondazioni liriche siano patrimonio specifico e altamente rappresentativo della nostra cultura, il ministro dei Beni e delle attivit culturali, Giuliano Urbani, sta monitorando la situazione attraverso consultazioni con i responsabili e le associazioni di categoria. Le Fondazioni, per, annusano tempi di vacche magre e si appellano con forza alici loro innegabile funzione storico-sociale per evitare il peggio.
Il sovrintendente dell'Opera di Roma, Francesco Ernani, ha scritto, per parte sua, la lettera che pubblichiamo oggi in prima pagina. In essa, rivolgendosi ipoteticamente al maestro Arturo Toscanini, "sacerdote della musica", espone la propria posizione: sciagura sarebbe, secondo lui, smantellare i complessi stabili (retaggio tipico delle Fondazioni liriche) per rendere i teatri una "colonia" ospitante, ad uso di complessi diversi di volta in volta reclutati. Ernani definisce la lettera a Toscanini un contributo al dibattito e un grido di dolore. Se il ministro Urbani avesse ancora qualche dubbio, circa l'attiva partecipazione al dibattito delle parti in causa, le voci della lirica in crisi sono tutte l, pronte a testimoniare il contrario.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news