LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze / Uffizi: I mali oscuri del museo
(m.a.)
La Repubblica


Le guide lamentano: bisogna fare i corridoi a ritroso
"Andare alla toilette? E' un vero strazio"

LA prima cosa che raccomando al gruppo di usare la toilette dell'albergo, tassativamente prima di uscire. Perch agli Uffzi impossibile. E' un vero strazio, oltre che una vergognarac-conta una guida. Non solo per le code, ma anche i giri a ritroso per i corridoi della galleria, un su e gi e un vai e vieni per le scale, visto che le toilette sono solo alla fine del terzo corridoio, accanto al bar. Qualche volta fanno usare quella del personale, vicino alla scala di uscita. Altrimenti se qualcuno ha bisogno, deve risalire al corridoio del piano di sopra, allontanarsi dal gruppo e perdere tempo, oltre alla visita guidata racconta un'altra guida, puntando il dito sullo scandalo dei bagni a pagamento nei sotterranei dell'Uffizi center o ex- Capitol, 0,60 euro a testa, ma pur meglio delle code, almeno funzionano.
Stessi giri tortuosi toccano a chi vuole uscire dal museo usando l'ascensore. Anziani visitatori costretti a ripercorrere i corridoi della galleria per raggiungere gli ascensori dall'altro lato, a ponente, per poi trovarsi spaesati nel piazzale, mentre il resto del gruppo uscito in via Castellani. Riunire il gruppo e ripescare le persone, diventa un lavoro arduo commenta un'altra guida.
Non il solo disservizio in galleria. Si segnala anche il superaffollamento. Firenze Musei, che gestisce biglietteria, ingressi e bookshop, farebbe entrare pi visitatori dei 780 consentiti,
che dovrebbero essere presenti - in contemporanea- nelle varie sale della galleria. Lo dichiara la direzione del museo, che tempo fa, ha fatto fare dei controlli informali legati alla tutela delle opere. E lo ammettono anche alcuni custodi, spesso costretti a informare gli addetti di Firenze Musei all'ingresso, di bloccare i visitatori perch le sale sono superaffollate. Eppure c' un meccanismo di contapersone, affidato al controllo scanner dei biglietti. Ma spesso la macchina fuori uso e il controllo non viene fatto dicono dalla direzione della galleria. Insomma, le ragioni commerciali legate agli incassi, hanno la meglio su quelle della tutela e sicurezza.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news