LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Casa: Dpcm atto dovuto, troppa enfasi per risorse insufficienti



(regioni.it) Il tema della casa e lemergenza abitativa sono questioni serie che non possono essere affrontate con spot lo ha dichiarato il Presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani.

Gi ieri (21 luglio, ndr) avevo avvertito sulle conseguenze negative legate ad un modo di governare basato sugli annunci e sui toni enfatici: circa i 200 milioni inseriti nel DPCM di ieri sottolineo che siamo al reintegro parziale delle cifre concordate fra Regioni e Governo Prodi sbloccate solo ora e solo per linsistenza di Regioni ed Enti locali (cfr. accordo del 5 marzo).


La cifra resta insufficiente non solo per fare da volano alla costruzione dei ventilati 100.000 alloggi (basterebbe fare un semplice conto) nei prossimi anni, ma anche solo per affrontare il disagio abitativo in termini corretti: anche come recupero di patrimonio abitativo, di interventi sullesistente, per dare fiato allaffitto sociale. Ci si rende conto del danno che si provoca ingenerando inutilmente e in modo continuativo aspettative in questo settore senza far seguire scelte coerenti?
A tutto ci va aggiunto continua Errani - il clima di confusione: prima si contrabbanda per piano casa un decreto che prevede aumenti volumetrici per le costruzioni esistenti, al di l delle regole e delle programmazioni esistenti. Poi ci si ravvede e a fronte della forte iniziativa di Regioni ed Autonomie locali, si giunge ad un accordo Governo-Regioni per il rilancio delledilizia da realizzarsi attraverso specifiche leggi regionali ed un decreto per la semplificazione che deve essere proposto dal Governo dintesa con le Regioni. Ora, le Regioni stanno lavorando e molte hanno gi emanato le leggi regionali (altre sono in dirittura di arrivo) con forti accenti sul risparmio energetico e la prevenzione antisismica. Ma il Governo resta inadempiente sulla emanazione del previsto decreto di semplificazione che, peraltro, deve contenere una norma rilevante ossia il credito dimposta per chi opera interventi di adeguamento sismico, secondo una richiesta delle Regioni.
Il 2 luglio ha concluso Errani - a nome della Conferenza delle Regioni ho chiesto un incontro urgente al Presidente del Consiglio. Un incontro che sia adeguatamente preparato attraverso confronti fra Governo e Regioni e che affronti i nodi strategici della sanit, del fondo delle aree sottoutilizzate, del welfare, della scuola, del turismo e, infine, della casa. Attendiamo una risposta, ma il Governo accanto alla politica degli annunci attua scelte che finiscono per accumulare ritardi .
ACCORDO SULLA EDILIZIA RESIDENZIALE SOTTOSCRITTO DAL MINISTRO FITTO E DAL PRESIDENTE ERRANI IL 5 MARZO 2009:
http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/casa_piano/piano050309.pdf


(red/22.07.09)

http://www.regioni.it/newsletter/newsletter.asp?newsletter_data=2009-07-22&newsletter_numero=1414#art1#art1


news

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

05-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 5 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news