LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA: APRONO AL PUBBLICO NUOVE MERAVIGLIE DI PALAZZO VALENTINI
03-12-09





(ASCA) - Roma, 3 dic - Un viaggio affascinante in una Roma che non ti aspetti, alla scoperta delle meraviglie della Citta' Eterna. ''Protagonista'' di questo viaggio gli scavi di Palazzo Valentini dove questa mattina, alla presenza del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, e' stato inaugurato il progetto multimediale applicato ai nuovi ritrovamenti archeologici custoditi nei sotterranei del palazzo: dopo aver ricostruito con luci e suoni il fasto delle due domus romane che sono state rinvenute sotto il Palazzo che ospita la Provincia di Roma. Ad aver voluto e realizzato questo progetto il giornalista e divulgatore scientifico Piero Angela e il fisico Paco Lanciano, progetto applicato anche a nuovi ambienti nell' area delle piccole Terme di Traiano, in particolare del frigidarium, scoperte nel corso della seconda fase delle indagini archeologiche.

Un viaggio ''virtuale'' di circa 20 minuti che si aggiunge a quello gia' inaugurato negli scorsi anni e che complessivamente dura circa un' ora. ''Un modo per far parlare le pietre - ha spiegato Lanciano - e' una sorta di viaggio insieme al padrone di casa nelle sue terme, nel quale abbiamo cercato di unire da un lato la fascinazione del racconto della Roma antica e dall' altro quello della scienza archeologica''. Dal canto suo Piero Angela ha elogiato l'amministrazione Zingaretti: ''non mi e' sembrato di lavorare con un' amministrazione pubblica ma con un privato per l' efficienza e la qualita'''. Il complesso archeologico dunque sara' riaperto al pubblico in occasione delle festivita' natalizie e sara' la voce di Piero Angela ad accompagnare il visitatore alla scoperta dei segreti ricostruiti virtualmente con luci e suoni di un' area archeologica che si estende su una superficie di oltre 1800 metri quadrati. Ma gli scavi sotto palazzo Valentini non si fermano, nel 2010 si procedera' infatti con lo scavo degli ambienti sottostanti la fronte meridionale del palazzo comunemente chiamati ex-carceri e del rifugio antiaereo ed e' previsto lo scavo degli ambienti lungo via S.

Eufemia adiacenti alla chiesa del SS Nome di Maria. Gli scavi archeologici saranno aperti al pubblico dal 4 dicembre al 6 gennaio tutti i giorni dalle 10 alle 17 con partenza ogni 15 minuti. Il 24 ed il 31 dicembre resteranno aperti dalle 10 alle 13.30, mentre rimarranno chiusi il 25 dicembre ed il 1 gennaio. Per prenotazioni ed informazioni 06 32810.

Bet/sam/rob



news

02-06-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 2 giugno 2020

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

Archivio news