LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - Pgt a rischio, vertice Moratti-Podestà
STEFANO ROSSI
VENERDÌ, 05 FEBBRAIO 2010 LA REPUBBLICA - Milano



Maggioranza divisa, il Pdl non ritira gli emendamenti. Critiche dal Pd

L'ENNESIMO vertice del Pdl sul Piano di governo del territorio, con il sindaco Letizia Moratti e il presidente della Provincia Guido Podestà insieme a Palazzo Marino, non sblocca ancora il tormentato cammino delle nuove regole urbanistiche, quelle che dovrebbero disegnare la città dei prossimi trent'anni.E che sono paralizzate da 1.300 emendamenti ancora da discutere e dalle divisioni all'interno del partito di maggioranza. Si parte da un dato. L'accordo raggiunto lunedì scorso fra il sindaco Letizia Moratti e Guido Podestà nella veste di dirigente del Pdl non ha retto. Nessuno dei sessanta emendamenti che lo stesso Pdl ha presentato al Pgt è stato ancora ritirato come prevedeva l'intesa e come aveva esplicitamente chiesto la Moratti. Si parla soprattutto delle modifiche, firmate da consiglieri vicini alla Provincia presieduta da Podestà, che portano sotto il controllo di Palazzo Isimbardi le aree del parco Sud entro i confini di Milano. La Provincia ufficialmente smentisce che vi sia un «partito di Podestà» in Consiglio comunale, fatto sta che in un incontro con qualche momento di tensione è l'assessore all'Urbanistica, Carlo Masseroli, a porre il problema.

È sera e Masseroli è appena uscito da quasi cinque ore di trattativa con il Pd. Che per prima cosa ha messo sul tavolo la difesa del Parco Sud: «Non vogliamo che si costruisca sulle aree agricole. Ma che garanzie potete darci se sarà la Provincia a decidere?». Il Pgt punta all'acquisizione pubblica delle aree del Parco Sud, concedendo ai loro proprietari un indice di edificazione esercitabile in altre zone della città: «C'è un emendamento - è l'obiezione del Pd - che invece dà l'ultima parola in merito ai Piani di cintura urbana, lo strumento urbanistico sulle aree milanesi del Parco Sud di competenza della Provincia». Masseroli prende tempo ma con Podestà affronta il tema. Anche la Morattiè delusa: «Così non si va avanti». Podestà a sua volta vuole che le Fs reinvestano nei collegamenti con l'hinterland i proventi dell'accordo raggiunto dal Comune per la riconversione degli ex scali ferroviari. «Impossibile rimetterlo in discussione», gli rispondono. L'accordo sul parco allo scalo Farini, dunque, non si tocca, mentre la partita degli emendamenti del Pdl verrà affrontata complessivamente. Entro lunedì saranno «approfonditi anche quelli degli altri due documenti del Pgt per giungere a un quadro complessivo», spiega il capogruppo Giulio Gallera.

Viene quindi definito «un metodo di lavoro», dice il sindaco. Podestà uscendo da Palazzo Marino si mostra ottimista: «Ci sarà un'accelerazione». «Non è chiuso nulla - obietta il capogruppo del Pd Pierfrancesco Majorino- al contrario abbiamo l'ennesima prova delle divisioni del Pdl».



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news