LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Prg, il Tar boccia i premi di cubatura per gli espropri
(GIO.VI.)
VENERDÌ, 05 FEBBRAIO 2010 LA REPUBBLICA - Roma



Il tribunale amministrativo ha accettato il ricorso di una società. L'assessore Corsini: "Ricorreremo al Consiglio di Stato"


NON c'è pace per il Piano regolatore di Roma. Ieri il Tar ha infatti annullato, perché prive di copertura legislativa, due norme tecniche di attuazione al Prg licenziato da Veltroni nel 2008: quella relativa alla cosiddetta "perequazione" (ovvero lo strumento urbanistico per il quale, a fronte della cessione gratuita di terreni privati per opere pubbliche o per la realizzazione di opere di urbanizzazione, il Comune concede ai privati stessi il diritto a costruire altrove con degli incentivi volumetrici) e l'altra relativa al contributo straordinario, richiesto ai costruttori per l'incremento di valore delle loro aree derivante dalle trasformazioni urbanistiche. Non è la prima volta che il Tar accoglie il ricorso dei privati, nel caso specifico il proprietario di un terreno. Contestato in vari punti, il Prg è infine uscito sempre indenne grazie al giudizio di secondo grado.

In allarme il Campidoglio. «L'annullamento dello strumento della perequazione appare un regalo straordinario alla proprietà fondiaria e avrà un impatto molto pesante nell'ambito dell'attuazione del Piano regolatore», denuncia l'assessore all'Urbanistica Marco Corsini, che annuncia appello al Consiglio di Stato «perché c'è bisogno di certezze e univocità dei tempi se vogliamo far partire il rilancio dell'urbanistica in questa città». Preoccupato l'ex assessore Roberto Morassut, che di quel piano fu l'ideatore: «Così viene messo in discussione l'interesse pubblico, che uno dei motori del Prg, e gli interventi nelle aree più degradate». E a chi gli fa notare che forse la responsabilità di tali rischi potrebbe essere sua, Morassut replica: «La perequazione è uno strumento indispensabile per un'urbanistica moderna, usata in moltissimi comuni italiani. Il problema sta in una norma del 1942 che la prevede solo nello stesso ambito di lottizzazione, mentre noi l'abbiamo applicata anche fuori»



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news