LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bari - Gli archeologi in lotta col tempo
Maria Grazia Rongo
La Gazzetta di Bari, mercoledì 10 febbraio 2010

Archeologi e amministratori a confronto. Il tema è quello annoso del Museo Archeologico della Provincia di Bari, da sedici anni di fatto inesistente, e che dovrebbe rinascere nella nuova sede di Santa Scolastica, a Bari Vecchia. Per fare il punto della situazione si è tenuto ieri a Bari un incontro «Archeologia e architettura a Bari, San Pietro e Santa Scolastica. Quale progetto per il nuovo Museo Archeologico della città?», organizzato dalla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell'Università di Bari, diretta da Luigi Todisco. Alla tavola rotonda (nel Salone degli Affreschi dell'ateneo barese, antica sede del Museo), coordinata da Mario Torelli, archeologo dell'Università di Perugia, hanno partecipato: il rettore Corrado Petrocelli, Nuccio Altieri, vicepresidente della Provincia di Bari, l'assessore regionale al Diritto allo Studio, Gianfranco Viesti, Ruggero Martines, direttore regionale Beni Culturali della Puglia, Teresa Cinquantaquattro, soprintendente ai Beni Archeologici della Puglia, Grazia Distaso, preside della facoltà di Lettere, Paolo Ponzio, consulente per la cultura del Comune di Bari. Prima questione sul tavolo della discussione, l'apporto degli archeologi nella realizzazione del futuro museo. Un coinvolgimento che vede i tre enti (provincia, università e direzione regionale) sottoscrittori di un accordo quadro affinché, accanto alla Soprintendenza (ricordiamo, unico organo preposto per legge, in Italia, a vigilare sugli scavi archeologici) negli scavi previsti a San Pietro, ci siano anche gli archeologi dell'università. Altra questione, i tempi ormai biblici che interessano la realizzazione del nuovo Museo. Altieri, non ha dubbi sulle procedure da adottare: «Partendo dal presupposto che il progetto ereditato è stato ritenuto da pi parti inadeguato, la soluzione pi veloce è quella di affidare il nuovo progetto del polo museale alla Direzione Regionale dei Beni Culturali». L'architetto Martines quindi dovrebbe presentare un progetto in tempi brevissimi. progetto che dovrebbe prevedere anche la nuova aerea di copertura degli scavi di San Pietro. L'assesore Viesti ha ammonito sulla tempestività della messa in opera: «Se si dovesse ancora procrastìnare, la Regione si vedrebbe costretta a revocare il finanziamento a disposizione della Provincia (fondi Fesi pari aur milione e 900milaeuro)peria realizzazione del Museo».



news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news