LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

L'obelisco di Axum eternato... a Ponte Galena
L’Unit 16-LUG-2004

Pensare che a marzo doveva stare gi l. Parliamo dell'obelisco di Axum, che avrebbe dovuto tornare nella sua patria originaria, l'Etiopia, dopo la decisione del governo italiano, nel 2002, di restituire il maltolto (l'obelisco fu fatto portare da Mussolini in Italia, nel 1937, per celebrare i quindici anni della Marcia su Roma). E invece la stele che, dal 1937 atta fine del 2003, quando fu smontata, sorgeva a Roma, a Piazza di Porta Capena, ferma da mesi, impacchettata sotto teloni di plastica, in una caserma a Ponte Galeria. Lo ha rivelato ieri Il Corriere della Sera in un ampio servizio sulle pagine del suo inserto romano. Rivelando anche tutti gli ostacoli e gli intoppi tecnico-burocratici che ne impedirebbero il trasporto definitivo: dalla lievitazione dei prezzi, al reperimento dell'aereo adatto a sollevare oltre 50 tonnellate di carico, dalle avverse condizioni atmosferiche, a causa della stagione dei monsoni, all'inadeguatezza dell'aeroporto di destinazione.
Tutto pronto, le difficolt tecniche sono state superate e l'obelisco di Axum potrebbe partire a settembre, se ci fossero i finanziamenti - ha chiarito ieri l'architetto Susanna Gara, che, nel novembre scorso ha diretto i lavori di rimozione della stele alta 24 metri, rispondendo alle notizie comparse sul quotidiano. Non c' stato nessun trasferimento in gran segreto - ha precisato l'architetto - anzi, l'obelisco di Axum dove tutti sanno che doveva stare, cio nella caserma della polizia Gelsomini, di Santa Maria di Galena, dove arrivato, in pompa magna, scortato dalla polizia municipale... Per il trasferimento - ha precisato la direttrice dei lavori - si attende la disponibilit dei finanziamenti, che sono venuti a mancare in seguito a tagli di cui mi sembra si sia molto parlato in questi giorni. Infine non vero nemmeno che il costo di 10 milioni di euro: dal raffronto con il progetto definitivo emerge che, se si esclude l'aumento del costo del carburante e di qualche altra voce minore, non ci sono state eccessive lievitazioni. Infine stato anche selezionato il velivolo pi adatto per il trasporto. Ora la stagione poco indicata, o si faceva entro giugno o bisogner aspettare settembre, ma, se ci danno i soldi - ha concluso l'architetto Gara - siamo pronti a farlo partire.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news