LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

POZZUOLI. Premiato il progetto per il restyling del Duomo
il Giornale d Napoli 17 LUG 2004




POZZUOLI. IL CONCORSO INTERNAZIONALE HA ASSEGNATO ALL'ARCHITETTO BERLESCHI L'APPALTO PER LA RISTRUTTURAZIONE

Il presidente della regione Campania, Antonio Bassolino, con propria ordinanza, ha disposto l'aggiudicazione del Concorso internazionale di progettazione per il restauro del Tempio Duomo di Pozzuoli, secondo le indicazioni fornite dalla commissione esaminatrice insediatasi il 3 giugno scorso.

Al progetto giunto al primo posto andato il premio Elogio del Palinsesto, capogruppo professor Marco Bezzi Bardeschi.

Alla seconda piazza il premio In Cielo e in Terra con capogruppo l'architetto Guido Batocchioni.

Al terzo posto il premio Est Modus in Rebus con capogruppo l'architetto Luca Zevi.

Al primo classificato viene affidato anche l'incarico della progettazione definitiva del Tempio Duomo e la direzione artistica in fase di esecuzione delle opere.

A tale proposito si anche deciso di istituire un apposito comitato che in sede di progettazione esecutiva dovr tener conto delle indicazioni che verranno dalla Regione, dal Comune e dalla Curia vescovile, con l'obiettivo di determinare un giusto equilibrio nella progettazione tra componente religiosa e culturale.


I tre progetti vincitori restano in propriet della regione Campania, mentre i restanti nove potranno essere ritirati dai progettisti allo scadere del biennio in cui la Regione si riserva il diritto alla pubblicazione.

II concorso, il primo bandito dal Presidente della Regione su un sito archeologico, si articolato in due fasi ed ha interessato complessivamente oltre 500 progettisti, mediante gruppi di progettazione formati da oltre 20 tra studiosi e professionisti.

A seguito della preselezione sono stati invitati a partecipare 12 gruppi di progettazione.

L'invito stato formalizzato il 17 gennaio scorso sul Rione Terra; sono stati esposti i pannelli descrittivi delle ipotesi presentate e consegnato ai 12 progettisti i materiali di base per l'elaborazione del progetto preliminare.
I gruppi selezionati sono stati quelli degli architetti Alessandro Anselmi, Marco Dezzi Bardeschi, Guido Batocchioni, Corrado Buzzoni, Stella Casiello, David Chipperfield, Vincenzo Corvino, Pasquale Culotta, Donatella Fiorani, Paolo Marconi, Tobia Scarpa, Luca Zevi.

Con questo atto - ha affermato il presidente Antonio Bassolino - si fa un importante passo in avanti per il restauro di un rilevante monumento e luogo di culto situato nel Rione Terra e nei Campi flegrei, dove abbiamo avviato un progetto complessivo di riqualificazione e valorizzazione. Si tratta dell'atto conclusivo di un concorso internazionale cui hanno partecipato tra i pi qualificati studi di progettazione e centinaia di tecnici e architetti. Ora si deve passare alla fase esecutiva del progetto e puntiamo ad iniziare i lavori entro la fine di quest'anno.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news