LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MARCHE - Il paesaggio sarà tutelato
15 FEBBRAIO 2010, CORRIERE ADRIATICO



Il Progetto infrastrutturale viario definito dal governo D’Alema dopo il terremoto del ’97 d’intesa con la Regione Marche e Umbria e in seguito denominato Quadrilatero, consiste nel completamento e adeguamento di due arterie principali - l'asse Foligno - Civitanova Marche strada statale 77 e l'asse Perugia - Ancona statali 76 e 318, della Pedemontana Fabriano – Muccia / Sfercia e di altri interventi viari, idonei ad assicurare il raccordo con i poli industriali esistenti e, più in generale, a migliorare ed incrementare l’accessibilità alle aree interne delle Regioni interessate.

Genererà circa seimila posti di lavoro solo nei cantieri. Dal punto di vista strategico - logistico il Progetto si inserisce nel sistema delle principali dorsali del Paese (il corridoio Adriatico, il Corridoio europeo Berlino - Palermo ed il Corridoio Tirrenico), consentendo di ridurre il deficit infrastrutturale che riguarda le Regioni Marche e Umbria creando un efficiente collegamento con le regioni circostanti e verso l’Europa. Un’occasione dunque che il territorio non può perdere soprattutto in questo momento di grande crisi economica come quella che sta attraversando l’intero Paese.

Ciò non significa che debbano essere trascurate le questioni di carattere ambientale. Su questo punto vorrei rassicurare la signora Barattelli e chi ha le sue stesse perplessità. Il progetto concertato con gli enti locali nei minimi particolari ha ottenuto le relative valutazioni di impatto ambientale. A queste si aggiunge l’analisi ambientale effettuata dalla società Quadrilatero.

A fronte delle conoscenze acquisite è stato effettuato un complesso studio diagnostico con la rappresentazione dei rapporti tra ambiente naturale ed ambiente costruito, individuando alla medesima scala le Aree Protette Nazionali, Regionali, etc, e focalizzando quindi specifici ambiti “di pregio” e “di particolare attenzione” ricadenti nel territorio di riferimento del progetto, al fine di realizzare una progettazione sostenibile delle previste opere a livello di impatto ambientale e paesaggistico. Lo Studio è stato dedicato in gran parte agli effetti di sistema, considerando sia gli aumenti di traffico previsti sia l’incremento delle attività produttive e terziarie del Pav.

Conseguentemente sono stati individuati interventi di mitigazione e compensazione, ugualmente riferiti all’intervento nel suo complesso, secondo metodologie assimilabili alla Valutazione ambientale strategica (Vas). Dallo Studio è risultata inoltre la possibilità di interventi di riqualificazione del territorio che consentono il conseguimento di obiettivi di salvaguardia ambientale e paesaggistica, come il mantenimento della biodiversità, la connessione delle reti ecologiche, la protezione del paesaggio rurale, il miglioramento dell’ambiente urbano e para-urbano. Infine, ma ugualmente importante, il pericolo “incompiuta” non esiste perché l’opera è già finanziata.



news

20-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 20 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news