LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

URBANISTICA - LUCCA. Magazzini, piano bocciato. Stop al recupero caldeggiato da Verdini e Fusi
18 febbraio 2010, IL TIRRENO

Lucca. La conferenza dei servizi giudica troppo impattante l’intervento a due passi dalle Mura




Stop della conferenza dei servizi (Comune, Provincia, Regione e Soprintendenza) al progetto di recupero degli ex magazzini della Manifattura Tabacchi tra via Filzi e l’area dello scalo merci alla stazione. Si tratta della pratica per caldeggiare la quale si erano mossi da Firenze anche il coordinatore nazionale di Forza Italia Denis Verdini e l’imprenditore Riccardo Fusi, come abbiamo scritto ieri.
Quando il progetto è approdato davanti ai tecnici della conferenza, ieri mattina, si è scoperto però che già era stato impallinato da un giudizio assai severo del collegio ambientale del Comune del 9 febbraio, protocollato il 12.
Per il collegio il piano particolareggiato, per l’approvazione del quale era da tempo avviato l’iter in Comune, presenta infatti molte criticità per la mole degli edifici, la loro tipologia e la qualità dell’elaborato che non viene ritenuto adatto a riqualificare un’area di pregio paesaggistico (di qui la necessità del giudizio della conferenza dei servizi) a due passi dalle Mura.
Il fatto che nonostante questa valutazione il Comune abbia comunque portato la proposta della società costruttrice (Alfieri Srl di Firenze) all’esame della conferenza ha destato una qualche sorpresa. Sta di fatto che i rappresentanti di Provincia, Regione Toscana e Soprintendenza hanno espresso chiare riserve per gli stessi motivi indicati dal collegio ambientale del Comune. All’origine dell’invito a riconsiderare la scheda tecnica del progetto - decisione che equivale nella sostanza ad una bocciatura - c’è sopratutto l’impatto che, così come è oggi, non viene ritenuto congruo.
La società che vuol costruire propone infatti l’abbattimento dei fabbricati esistenti per realizzare poi un isolato composto di tre lotti edificati e uno a verde.
Ma il relativo piano particolareggiato secondo la conferenza dei servizi non rispetta le norme di tutela paesaggistiche previste dal Pit (il piano di indirizzo territoriale della Regione) perché non inserito a dovere in un contesto in cui sorgono parecchie villette stile Liberty di inizio Novecento, di piccole dimensioni, perché lascia poco spazio per le aperture e in particolare perché non restituisce la visuale delle Mura.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news