LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BIELLA - iniziativa del sindaco su casa Fantini e' arrivata ieri.
04-02-2010, LA STAMPA, BIELLA, pag.65





DOPO IL NOSTRO REPORTAGE.IL SINDACO: FRENATI DALLA BUROCRAZIA, NON CI SENTIAMO COLPEVOLI ''

Vi giuro, non saremo piu' come una citta' bombardata''


Annunciata nei giorni scorsi, l'iniziativa del sindaco su casa Fantini e' arrivata ieri.

«Ho firmato un'ordinanza che chiede alla proprieta' di produrre entro 10 giorni una relazione che assicuri la stabilita' e sicurezza del rudere. In caso contrario prenderemo ulteriori determinazioni».

Il sindaco Corsaro, dopo il reportage di ieri sui ruderi della citta', fa il punto della situazione su ognuno dei casi citati. E su casa Fantini aggiunge soltanto: «Appena la proprieta' vuole partire con il suo progetto, lo puo' fare». Per quanto riguarda ex 18 ed ex ospedale, la palla e' al momento in altre mani.

«Il progetto vincitore del bando per la realizzazione della Cittadella Cultura e' al vaglio della SOPRINTENDENZA. Che viene da noi quotidianamente sollecitata. Anche perche' c'e' un imponente finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio fermo e appositamente stanziato. E' un'area a cui teniamo molto, il triangolo della cultura con il Sant'Andrea e l'Arca di San Marco». Nella stessa area, intanto, sottolinea il sindaco, «sono appena stati stanziati 200 mila euro per il recupero della torre campanaria di San Pietro. I lavori partiranno a marzo, e tutta quell'area a destra del parcheggione, che oggi sembra l'esito di un bombardamento, finalmente sparira'. In generale, presto non sembreremo piu' una citta' bombardata: anche perche' stiamo togliendo di mezzo le brutture dell'ex Lavatoio e dell'ex teatro dei Nobili». Il capitolo caserma Garrone potrebbe invece aprirsi su nuovi orizzonti. C'e' attesa, ma non piu' per la valutazione dell'immobile da parte del ministero della Difesa: «Il 17 dicembre - spiega l'assessore al Patrimonio Luigi Michelini - e' stato approvato uno schema di decreto sul federalismo demaniale, che prevede la cessione degli immobili del demanio militare a titolo gratuito. Ovvio che a questo punto aspettiamo l'approvazione del decreto». Sugli anni passati l'assessore Scheda, autore della legge che permette agli enti pubblici l'acquisto dei beni del demanio militare a prezzi agevolati, ha pero' un appunto da fare: «Quella legge risale ai primissimi anni Novanta. In questo periodo ne hanno approfittato in tutta Italia. Senza andare troppo lontano basta pensare alla caserma diventata sede della Facolta' di Economia a Novara. L'hanno utilizzata ovunque, dicevo. Tranne che a Vercelli». Ultimo capitolo, la Bertagnetta: «E' nel piano regolatore come area strategica, e fa parte di un accordo di programma per la cessione dei terreni tra Regione, Comune e Asl insieme ad altre proprieta' dell'Asl come Opn e Larizzate. Contiamo di firmarlo al piu' presto - conclude il sindaco - ne ho parlato proprio questa mattina con la presidente Bresso. Vorrei pero' ricordare anche i diversi recuperi fatti dal Comune, a partire dall'ex lavatoio. E poi la facciata di San Marco su via Verdi, il foyer del Dugentesco, il progetto per palazzo Centoris, i 950 mila euro per le torri cittadine. Altri 300 mila euro sono stati stanziati per il recupero dell' ex Farmacia, 245 mila per il tetto dell'ex collegio delle orfane». In tutto quasi tre milioni di euro. \



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news