LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Uffizi, il Comune boccia la pubblicit di Benetton
Il giornale della Toscana


La pubblicit Benetton va bene in piazza del Grano, accanto all'uscita degli Uffizi, ma non nel loggiato degli Uffizi. Ieri la giunta di Palazzo Vecchio ha esaminato la delibera sull'installazione dei pannelli pubblicitari di sponsorizzazione, legati ai lavori di ristrutturazione della galleria degli Uffizi, pannelli che Benetton doveva installare grazie ad un accordo tra azienda, sovrintendenza e ministero dei beni culturali nell'ambito della sponsorizzazione del gruppo trevigiano al progetto dei Nuovi Uffizi, ed ha emesso un si ed un no.
S al progetto che riguarda piazza del Grano, che prevede sette pannelli da affiggere all'uscita
del museo sulla recinzione in metallo brunito dell'area attualmente interessata dagli scavi archeologici, no ai pannelli nel piazzale degli Uffizi.
I pannelli, in entrambi i casi, riproducono un volto raffigurato in celebri dipinti esposti agli Uffizi con uno spazio per il logo della Benetton ma Domenici e la giunta hanno ritenuto che non si potesse profanare il piazzale degli Uffizi luogo peraltro assegnato dall'amministrazione pi volte ad iniziative pubblicitarie di ogni tipo e dove anche in questi giorni svetta un'installazione.
La decisione era nell'aria dopo che il sindaco si era opposto ai maxi pannelli nel loggiato del Vasari e lo stesso avevano fatto gli assessori alla cultura Simone Siliani e all'urbanistica Gianni Biagi quando l'assessore al commercio Francesco Colonna port la delibera in giunta alcune settimane fa (allora la decisione fu congelata). L'impatto di una simile pubblicit troppo forte in un luogo simbolo della citt -spieg Siliani -, non vogliamo replicare l'errore della Curia in piazza Duomo con il gigantesco cartello sul palazzo del vescovo.
Sempre per questo motivo abbiamo deciso di non installare pubblicit sui ponteggi che avvolgono Palazzo Vecchio nonostante questo voglia dire soldi in meno per l'amministrazione. In piazza del Grano invece i tabelloni sono compatibili, anche perch copriranno al recinzione in metallo che proprio non ci piace.
Sempre in piazza del Grano per mesi svett una gigantografa della Benetton che copriva il cantiere di ristrutturazione dell'ex Capitol e l'unica concessione dell'amministrazione alla sovrintendenza la disponibilit a trovare luoghi alternativi dove sistemare la decina di pannelli che avrebbero dovuto andare nel piazzale degli Uffizi, luoghi che potrebbero essere in centro ma non solo.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news