LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Fondi pignorati, a Pasquetta chiusi Brera e Ultima cena
GIOVED, 01 APRILE 2010 LA REPUBBLICA - Milano





I sindacati: niente straordinario per protesta



"Una causa persa dal Ministero rischia di bloccare bollette e restauri"

ANNA CIRILLO
Brera e Cenacolo resteranno chiusi nel giorno di Pasquetta, a causa di una vicenda incredibile. Parte da una sentenza definitiva del tribunale di Napoli, per una causa iniziata nel lontano 1974, ben 36 anni fa, finita con un pignoramento che ha bloccato i fondi degli istituti milanesi che fanno capo al ministero dei Beni Culturali.
Ieri i lavoratori di Brera, Cenacolo, Archivio di Stato, Braidense e sovrintendenze di Milano hanno deciso in assemblea di non sottoscrivere laccordo per lapertura straordinaria dei beni a Pasquetta: beni che di solito sono chiusi per giorno di riposo (il luned) ma che in occasione di feste particolari vengono aperti al pubblico grazie ad una intesa con i lavoratori. Intesa che questa volta non c stata. La presa di posizione ha voluto denunciare lo stato delle cose: lattivit degli uffici del ministero dei Beni Culturali in Lombardia, e nello specifico di citt come Milano e Pavia, totalmente paralizzata, dicono in blocco i sindacati. Tutto per una sentenza del tribunale di Napoli, esecutiva dallo scorso 26 gennaio. Nel 1974 era iniziata una causa tra la sovrintendenza di Salerno su unarea di interesse archeologico e alcuni privati - spiega Misia Fasano, sindacalista della Uil - che ha portato ad una sentenza per cui lamministrazione dei Beni Culturali stata condannata a risarcire ben 114 milioni di euro. Sul fondo di Civita di Atripalda dovevano essere costruiti alcuni fabbricati per abitazioni civili e i giudici hanno valutato la perdita di valore patrimoniale del fondo, il danno emergente e il lucro cessante per tutta una serie di canoni non resi, oltre a interessi, spese e diritti vari. Da qui si arrivati al pignoramento, effettuato alla Banca dItalia dallufficiale giudiziario il 23 febbraio, delle risorse finanziarie del Mibac presenti in Lombardia. Per ora solo nelle citt di Milano e Pavia, e limporto pari a 32 milioni di euro - aggiunge la sindacalista - . una situazione di estrema gravit perch gi nei prossimi giorni gli istituti come Brera, il Cenacolo, le sovrintendenze, la Braidense saranno costrette a chiudere, visto che con il pignoramento non possono disporre di un solo centesimo. Non possono pagare bollette o sborsare soldi per spese indispensabili. Sono a rischio i restauri gi appaltati, alla Sala delle Cariatidi a Palazzo Reale, al museo della Scienza e alla Villa Reale di Monza, oppure la conservazione dellUltima Cena che ha bisogno di monitoraggio continuo con cambio di filtri contro le polveri. Replica il ministro dei Beni culturali, Sandro Bondi: una protesta immotivata. Mi sto impegnando da giorni in prima persona nella risoluzione del contenzioso che ha portato al pignoramento dei fondi.



news

22-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news