LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TOSCANA - Una mostra sui danni del terremoto in Abruzzo
GIOVED, 01 APRILE 2010 IL TIRRENO - Pisa





realizzata dai vigili del fuoco ed allestita nella galleria del centro commerciale Ipercoop




CASCINA. I vigili del fuoco saranno presenti dal 6 al 10 aprile nella galleria del centro commerciale dellIpercoop con la mostra fotografica Terremoto in Abruzzo. Lesposizione si aprir il 6 aprile, ad un anno esatto dalla calamit che ha colpito lAbruzzo, e sar allestita dal Centro documentazione video di Pisa.
La finalit della mostra che rimanga vivo in ognuno di noi il ricordo di quella tragedia vissuta dal popolo abruzzese.
Le foto sono state realizzate dai componenti del Cdv del corpo nazionale dei vigili del fuoco. Gli ideatori della mostra hanno accuratamente selezionato le immagini con lintenzione di mettere in risalto lopera svolta dal corpo nazionale, sia nella ricerca dei dispersi che nelle opere provvisionali, non solo foto di palazzi crollati dunque ma il lavoro del vigile del fuoco che d movimento alle immagini.
I vigili del fuoco del comando di Pisa hanno operato poche ore dopo il sisma nel centro storico dellAquila in via XX Settembre dove vi era un palazzo completamente crollato.
Nella seconda fase i vigili del fuoco hanno recuperato i beni personali della popolazione, nella zona rossa della citt e ovunque ci fosse pericolo. Recuperato beni di interesse storico, artistico e religioso. Verificato lagibilit degli edifici. Messo in sicurezza le strutture, anche storiche, e le infrastrutture maggiormente colpite. Ripristinato la viabilit. La squadra di soccorso alpino fluviale ha lavorato in collaborazione con la Sovrintendenza ai beni culturali e ambientali.
Durante la permanenza presso il Centro dei Borghi saranno esposti anche degli automezzi depoca appartenenti al corpo nazionale, una Moto Guzzi ed una singolare bicicletta da intervento.
La manifestazione si concluder sabato 10 aprile, a partire dalle 10, con una serie di simulazioni di estrazione delle vittime di un ipotetico incidente stradale che vedr come protagonisti una squadra al completo di vigili del fuoco di Cascina e la Misericordia di Navacchio e per finire lestinzione di incendio autovettura eseguito da unintera squadra dei vigili del fuoco con un automezzo auto-pompa-serbatoio.
Il programma: dal 6 al 10 aprile 2010 mostra fotografica ed esposizione di automezzi depoca negli spazi espositivi allinterno del Centro dei Borghi; sabato 10 aprile dalle ore 10 alle ore 18,30 simulazione interventi di soccorso tecnico urgente nel piazzale antistante il Centro e dimostrazione del gruppo cinofilo.
La mostra possibile grazie alla collaborazione con il Centro dei Borghi e lUnicoop Firenze (sezione soci di Cascina e Ipercoop Navacchio).



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news