LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Si curano le ferite della Domus Aurea.
01.04.2010



Partiti i lavori per la messa in sicurezza della Galleria Traianea dopo il crollo. Lallarme di Carandini (Beni Culturali): ora rischia Villa Adriana.



Messa in sicurezza Vigili del fuoco al lavoro

Temo che quello che accaduto ieri alla Domus Aurea possa capitare anche a Villa Adriana. A parlare il presidente del Consiglio superiore dei Beni Culturali Andrea Carandini, intervenuto ieri alla presentazione della mostra dal titolo Villa Adriana. Una storia mai finita, che ha sottolineato come nellarea archeologica siano presenti strutture antiche con elevati pericolosi e ha ricordato che comunque per la partenza della messa in sicurezza della Domus Aurea mancasse solo il permesso comunale sui giardini. A Villa Adriana per non arrivare al disastro - ha proseguito Carandini - sarebbe fondamentale operare un monitoraggio continuo, ma, ha aggiunto, lidea prevalente, che se cade un muro lo si pu sempre ricostruire. Invece quella struttura, con il crollo, non ci sar pi e sar sostituita solo da un surrogato. Anche Villa Adriana rientra nel lallarme gi lanciato - ha spiegato lo studioso - e che non artificioso, finalizzato ai commissariamenti, che per altro hanno funzione positiva di incoraggiamento e indirizzamento. Ho paura che i tempi, nei beni culturali importanti come in medicina, non bastino. Dopo lattenzione generata dal crollo alla Domus Aurea, bisogna evitare il ritorno alla sonnolenza - ha detto Carandini - lideale sarebbe curare i monumenti come facciamo con le nostre case, dove ci preoccupiamo per la crepa che si apre o la tegola sconnessa. La prevenzione non invece entrata bene nel nostro modo di pensare - ha concluso - ma una strada che costa meno dei restauri. Ieri intanto sono iniziati i lavori per mettere in sicurezza larea della Galleria Traianea coinvolta nel crollo di luned scorso. Lannuncio del commissario per la messa in sicurezza della Domus Aurea Luciano Marchetti stato fatto a margine della sua visita assieme al sindaco Alemanno e al ministro Bondi nellarea della Domus Aurea dove crollata una parte della Galleria Traianea.I lavori verranno effettuati con una parte dei 2,5 milioni inizialmente destinati al restauro di affreschi. Al di l dei danni provocati dal crollo, alla Domus Aurea si sfiorata la tragedia: dura lAssociazione Nazionale Archeologi. Lambiente crollato stato frequentato fino a pochi giorni fa da colleghi archeologi alle prese con la schedatura di reperti, afferma il presidente dellassociazione, Cevoli. Alcuni avevano notato e segnalato le infiltrazioni ma non sono stati presi in considerazione. gravissimo che questo monumento continui a essere in uno stato di degrado. Secondo la Confederazione Italiana Archeologi, che chiede un chiarimento del ministro Bondi, ancora una volta i fatti dimostrano la scarsa utilit delle strutture commissariali che, malgrado la concessione di deroghe rispetto a tutte le norme vigenti in materia di lavori pubblici, non riescono a raggiungere i risultati e gli obiettivi che il Governo affida loro. Alla Domus Aurea ben 5 anni di commissariamento, studi di grandi professionisti e finanziamenti ad hoc hanno portato alle immagini che abbiamo visto e che avrebbe potuto trasformarsi in una vera e propria tragedia

http://www.corrieredirieti.it/news.asp?id=13


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news