LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Trigolo. Storica cascina devastata dalle fiamme
Matteo Berselli
La Provincia - Crema e Cremona 2/4/2010

Danni, famiglia evacuata

Un rogo, partito con tutta probabilit dalla canna fumaria, ha devastato la cascina delle famiglie Biloni e Farina, uno degli edifici-simbolo del Comune e protetto dalla Soprintendenza ai beni culturali. Ingenti i danni. Sono oltre centomila euro, secondo Roberto Biloni, ex presidente della Coldiretti, che ha sottolineato come l'immobile sia stato ristrutturato non pi tardi di cinque anni fa. Per spegnere le fiamme sono intervenute quattro squadre di vigili del fuoco.

Tetto distrutto, stanze bruciate, mobili e vestiti andati in fumo, danni incalcolabili. Un incendio devastante: divampato con estrema velocit e quindi ancor pi complesso da domare. Ieri pomeriggio le fiamme hanno rovinato uno degli edifici-simbolo di Trigolo: un'antica cascina da poco ristrutturata di propriet delle famiglie Biloni e Farina. Uno stabile vincolato dalla Soprintendenza dei Beni Culturali. Parte dell'immobile, compresa la splendida torre quattrocentesca, si salvata; ma la facciata rivolta a sud (quella opposta all'Erta Antoniana) non ha avuto scampo. L'intervento dei vigili del fuoco di Crema e Cremona (quattro squadre in tutto) ha limitato le conseguenze, che pure restano pesanti. Pesantissime. Il rogo partito dalla canna fumaria (probabilmente ostruita) di una stufa a legna. L'allarme, poco prima delle 16, l'ha lanciato la domestica, e i tempi di reazione degli uomini del 115 si sono come al solito rivelati eccellenti. Il problema che le prime due autopompe arrivate in via Canevari non disponevano della quantit d'acqua necessaria per aggredire le fiamme, peraltro alimentate e difese dal vento: per i pompieri, un ostacolo in pi. Familiari, vicini e residenti non hanno potuto far altro che assistere da lontano alla colonna di fumo in ascesa verso il cielo e alla progressiva resa del fuoco. Che in pochissimo tempo, meno di mezzora, aveva gi lasciato dietro di s un'enorme scia di danni: il primo piano di una delle abitazioni, del tutto inagibile; le coperture, quasi interamente da cambiare; gli interni, bruciati o deteriorati dall'acqua e dalle tegole. Insomma, un vero disastro. A un certo punto illuminato da un beffardo arcobaleno. Per qualche giorno la famiglia Farina dovr chiedere ospitalit ad amici e parenti. Senza pi un tetto, con la cucina fuori uso e il guardaroba da rifare, si trover a fronteggiare oggettive difficolt. Nel frattempo, si cercher di capire quali interventi predisporre per rendere agibile l'ala della corte devastata dalle fiamme.

Il proprietario. L'edifcio ristrutturato solo pochi anni fa
Biloni: ora per risistemarlo serviranno oltre 100mila euro
La sua abitazione si salvata, quella della sorella no. Per Roberto Biloni e la sua famiglia, l'incendio di ieri una prova durissima da fronteggiare. Eppure, di fronte allo scempio provocato dal fuoco, l'ex leader della Coldiretti si mantiene sereno e in qualche modo preparato alla conta dei danni: Qui non si parla di decine di migliaia di euro: da una prima stima, superiamo abbondantemente i 100mila. La cosa incredibile che non si tratta di una canna fumaria vecchia o non curata: l'intero edificio stato ristrutturato non pi di cinque anni fa. Biloni racconta anche cos'ha visto con i suoi occhi all'interno dei locali pi colpiti dalle fiamme: Lo studio, la cucina e la lavanderia sono quasi interamente bruciati, e tutto questo senza contare i cedimenti provocati dall'acqua. Casa mia stata risparmiata, vero, ma non una grossa consolazione, soprattutto se penso che da mia sorella l'intero primo piano inagibile.



news

19-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news