LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LECCE - Strada dei Colli, s della Soprintendenza
Francesca Cuomo
CORRIERE DEL MEZZOGIORNO 2 apr 2010 Lecce


Mossa a sorpresa dinanzi al Tar. Gli ambientalisti: Siamo sbalorditi

CISTERNINO Con un atto formale presentato lo scorso 17 marzo dallAvvocatura dello Stato, la Soprintendenza ai beni archeologici della Puglia ha chiesto al Tar di Lecce di non ammettere il ricorso presentato da un privato contro la costruzione della Strada dei Colli.

Lente di protezione per i beni archeologici si schiera dunque a favore della costruzione del tratto che collega Ostuni a Cisternino nonostante la motivazione con cui il tribunale amministrativo aveva emanato la sospensiva proprio perch riteneva che, nel progetto presentato dal comune di Cisternino, non si tenesse in debito conto il parere della Soprintendenza che ritiene alcune di quelle aree da tutelare. Lordinanza con cui il Tar ha sospeso la realizzazione dei 5 chilometri dasfalto con doppio senso di marcia sulla provinciale 18, che gli enti locali vorrebbero rimodernare ed adeguare alla mole di traffico. La Strada dei Colli per, che attraversa le campagne tra i due comuni brindisini di Ostuni e Fasano, rappresenta un tratto antico fatto di curve e dislivelli ma anche immerso in un paesaggio rurale di grande bellezza. Per questo gli ambientalisti si sono mobilitati fin da subito per impedirne la realizzazione.

Il Comitato per la salvaguardia di ambiente e territorio di Cisternino ha promosso una petizione che andata anche a sostegno del ricorso presentato al Tar da uno dei privati raggiunto dallesproprio per uno dei terreni confinanti con la strada. La Soprintendenza che ha chiesto di ritenere il ricorso inammissibile - spiega Angelo Cardone del comitato di Cisternino che ha promosso la petizione contro la costruzione della strada - ci lascia sbalorditi. Riesce davvero difficile comprendere quale sia la ragione per cui la Soprintendenza chieda il rigetto di un ricorso (presentato a proprie spese da un privato) che tutela proprio quei beni che la stessa Soprintendenza dovrebbe istituzionalmente proteggere. Sfugge ad ogni logica il fatto che lente preposto alla salvaguardia dei beni archeologici resista in un giudizio per annullare quanto si ottenuto per difendere il nostro patrimonio ambientale e culturale da un progetto invasivo, realizzato in tutta fretta.

Sulla vicenda oltre alla posizione molto dura presa dal Wwf, pesa anche un ricorso straordinario presentato da Legambiente direttamente al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. A lui, gli ambientalisti si sono rivolti prima ancora che si pronunci il Tar, per bloccare il progetto del Comune di Cisternino che prevede lallargamento della carreggiata - che rende quindi necessari gli espropri - e la messa in sicurezza dellintera provinciale. In questo caso per, prima di esprimersi in merito, Napolitano dovr attendere che il Consiglio di Stato esprima un parere sul progetto. Quella che Cardone definisce unevidente contraddittoriet nella condotta della Soprintendenza, secondo il rappresentante del comitato, supportata dalla discrepanza con le motivazioni con cui il Tar ha emesso la sospensiva il 10 febbraio: il provvedimento infatti viene giustificato con linosservanza, da parte del Comune di Cisternino, delle prescrizioni imposte proprio dai soprintendenti ai beni archeologici Giuseppe Andreassi e Teresa Elena Cinquantaquattro, per tutelare alcuni siti di interesse archeologico nellarea sulla quale sorger la strada dei colli



news

19-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news