LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Jesi/Fabriano. Torre pendente, Cerreto DEsi come Pisa
corriere adriatico , 6 aprile 2010


La giunta decisa a sfruttare questa opportunit. Fondi in arrivo per una scala interna



Cerreto DEsi La cittadina come Pisa. E cos la giunta punta a sfruttare lopportunit della torre pendente per attrarre i visitatori. In arrivo i fondi della Carifac per realizzare una scala interna cos da consentire la visita interna dellantica struttura sulla quale viene garantita unattivit di monitoraggio per la sicurezza.

Dare maggiore visibilit e potere dattrazione al patrimonio culturale, artistico e enogastronomico del Comune. E lobiettivo della giunta guidata da David Alessandroni. Siamo - dice il sindaco - tra i Comuni che hanno aderito al progetto della Cna in partnership con luniversit Politecnica delle Marche che pone in rete eventi e iniziative di richiamo turistico. Crediamo in questo sistema integrato la cui estrema variet di tipo storico, religioso, associate al recupero e rilancio del patrimonio enogastronomico ed artigianale, rappresenta la via da percorrere per rilanciare in maniera organica e con ampio respiro strategico un settore lasciato per troppo tempo in balia dello spontaneismo pi assoluto. Lantica torre cilindrica detta Belisario uno degli elementi su cui vogliamo fondare questa rinnovata attenzione verso il turismo. Chi viene a Cerreto ci chiede di visitare questo singolare monumento che sin da quando ero assessore nella giunta Migatti mi ero riproposto di utilizzare al meglio a fini promozionali. Tanto vero che avevamo assunto un mutuo con la Carifac di oltre 200 mila euro per il suo consolidamento e costruire una scala interna di facile e sicuro accesso.

Fondi che con il cambio dellamministrazione furono dirottati verso altre destinazioni. Oggi, dopo il sopralluogo dei tecnici della Regione e della Soprintendenza che non hanno rilevato nulla di irregolare in questo torrione inclinato, si ripresenta la necessit di dare attuazione ad un nuovo progetto per renderlo fruibile considerato che in Italia, dopo quella di Pisa e Bologna la terza torre pendente da poter visitare. Se a questo - continua il sindaco - si includono le potenzialit del museo nella farmacia Giuli, dove si possono ammirarne gli arredi, il mosaico si arricchisce per essere collegato a un itinerario enogastronomico.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news