LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FANO - Lisippo, si rafforzano le speranze
06 aprile 2010, corriere adriatico



Lavvocato dello Stato ottimista sulla restituzione. Il caso seguito dalla stampa specializzata


Fano Dopo leco suscitata dalla sentenza del Tribunale di Pesaro, che ha ordinato il sequestro del famoso Atleta vittorioso detenuto dal Getty Museum, la notoriet di questa statua e soprattutto delle vicende che ne hanno caratterizzato il suo viaggio clandestino aumentata di molto, fino ad appassionare non soltanto uomini di cultura ed archeologi ma anche semplici cittadini che si sono resi conti del valore testimoniale di questa opera darte.

Perfino gli autori del trafugamento hanno preso coscienza della gravit di quanto compiuto per interesse personale e per ignoranza nel lontano 1964, quando il reperto fu ripescato in mare. Tuttavia la vicenda giudiziaria non finita: anche se la sentenza del giudice di Pesaro esecutiva, il museo ha fatto istanza di sospensione (il giudice di Pesaro si pronuncer il 16 aprile prossimo) e far ricorso in Cassazione.

Per lavvocato dello Stato Maurizio Fiorilli, che ha affiancato lavvocato Tristano Tonnini incaricato dallassociazione Le Cento Citt, nella causa relativa al sequestro, ci sono tutti i presupposti che dovrebbero permettere al Governo italiano di iniziare una causa di restituzione perch il museo non ha usato la buona fede, quindi non ha consolidato il titolo di propriet. Sulla vicenda anche il mensile Archeo nel numero di marzo ha dedicato un interessante articolo sullargomento, evidenziando come Fiorilli ritenga il pronunciamento del giudice di Pesaro Lorena Mussoni, una sentenza epocale, perch il giudice ha applicato le norme del diritto italiano e internazionale che dispongono la nullit di tutti i contratti che avvengono su ben culturali del nostro patrimonio, se questi sono fuori commercio. E a chi ritiene che la statua possa appartenere pi alla Grecia che allItalia, in quanto opera dello scultore Lisippo, risponde lo storico darte antica Paolo Moreno, lo stesso a cui si deve lattribuzione lisippea, per il quale lAtleta sarebbe naufragato non durante il suo trasporto dalla Grecia allItalia, ma in epoca pi tarda, dopo il 325 d.C., mentre veniva portato dallUrbe a Costantinopoli, quando Costantino spogli la capitale per dare vita alla nuova Roma. Oppure, addirittura, allinizio del 200, durante il viaggio da Bisanzio a Venezia, quando i Crociati persero il Colosso che faceva parte del loro bottino sul litorale di Barletta. Per Moreno il Lisippo faceva parte di un gruppo composto da tre figure, di cui il giovane vittorioso era quella centrale: se la si guarda bene, infatti, la statua non ha un profilo valido. Interessante anche la dichiarazione del generale Giovanni Nistri, comandante del nucleo carabinieri per la tutela del Patrimonio culturale, che ha rivendicato un impegno costante dellArma dal 1973.
Massimo Foghetti,



news

24-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news