LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Feste pasquali a regola d'arte: mostre e musei civici da record Lunghe file per Vittoriano e Scuderie. Capitolini: +15% rispetto aI 2009
MARIA GRAZIA FILIPPI
MESSAGGERO 6 aprile 2010

Caravaggio ha continuato a stravincere su tutti, ma Monet non stato da meno. E anche le antichit greche non hanno smesso di esercitare il loro fascino. Le grandi mostre romane hanno fatto il pienone, in questi giorni di festa. Vuoi il tempo non ancora troppo vacanziero, vuoi la crisi che ha tenuto a Roma in molti ma chi uscito alla grande dalla tre giorni di Pasqua e Pasquetta sono state proprio loro. Con incassi record, serpentoni di visitatori in fila e, in alcuni casi, orari prolungati fino a notte. Cos in una Roma completamente assediata dai turisti con lunghi serpentoni anche al Colosseo e ai siti archeologici per non parlare di San Pietro e dintorni, ovviamente, continua a stravincere Caravaggio che, gi prima del weekend pasquale registrava 5000 visitatori al giorno. Solo nella domenica di Pasqua si sono staccati 6500 biglietti toccando quota 210 mila ingressi totali (ma ci sono gi 50 mila prenotazioni fino al 13 giugno) e si prolungato l'orario fino alle 23,30 per permettere l'esaurimento della lunga fila che si snodata per tutto il giorno davanti alle Scuderie del Quirinale. E anche ieri, come c'era da aspettarsi, fila lunghissima in attesa dell'entrata prolungata fino alle 23,30 e qualche polemica, da parte di chi rimasto in fila anche oltre 90 minuti, per la possibilit di entrare con ingresso riservato per i possessori della Caravaggio card che a 20 euro (il biglietto della mostra di 10 euro) garantisce accesso diretto alle Scuderie, ingresso ridotto per una delle mostre a Palazzo delle Esposizioni e tour del centro sul pullman scoperto 110 Trambus. Ma se Caravaggio Caravaggio e non sorprende che batta tutti i record una mostra straordinaria come quella attualmente alle Scuderie, che riunisce per la prima volta ben 25 opere di uno dei pi amati artisti della storia dell'umanit, ancora pi sorprendenti sono invece i risultati della mostra Da Corot a Monet, La sinfonia della natura al Complesso del Vittoriano. Da gioved a pasquetta ben 14 mila i visitatori registrati con un picco, ieri, di 5000 biglietti. Un grande riconoscimento per la mostra che, grazie ad un biglietto da visita straordinario come la presenza di due delle Ninfee della lunga serie realizzata da Monet nel corso della sua vita, continua ad attrarre un pubblico vario appassionato dagli impressionisti e dal loro virtuosismo cromatico. Dati molto positivi arrivano anche dal circuito dei musei civici della citt, capeggiati dai Musei Capitolini che, arricchiti anche dalla mostra allestita in questi giomi nelle sale alte del complesso, ha registrato da venerd a ieri 9 mila presenze. Ma soprattutto - spiegano da Zetema Progetto Cultura che gestisce i servizi museali - oltre 27 mila visitatori si sono divisi tra tutti i musei comunali, facendo registrare un 15% in pi rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Fra questi si fa notare anche l'Ara Pacis, in piena rinascita, che trainata dalla presenza della mostra dedicata a Fabrizio De Andr ha registrato nel solo giorno di pasquetta ben 2500 visitatori. E per i romani che sono andati fuori? File anche l, in autostrada o sulle consolari per ritornare a casa. Oppure per lo skilift. Gi proprio cos impianti sciistici aperti a Pasqua e Pasqnetta sul Monte Terminillo, dove ieri due spolverate di neve hanno imbiancato ulteriormente la montagna reatina. Anche se non si raggiunto il pienone del periodo natalizio, gli albergatori hanno segnalato un buon afflusso di turisti, Sul litorale un po' sottotono la Pasquetta. Tra un timido sole e il cielo velato, a dare fastidio, il vento mentre il mare s presenta mosso. Ci nonostante c afflusso, senza ancora particolari picchi, nelle aree verdi e nelle pinete per i consueti pic nic, come il parco di Villa Guglielmi a Fiumicino o ai praton di Castel Porziano. A Fregene invece interdetta la pineta monumentale, da mesi interessata dalla messa in sicurezza degli alberi. Ad Ostia successo per la Festa di Pasquetta del XIII Municipio, con attivit e giochi per adulti e bambini in piazza Anco Marzio. Sulle spiagge, scarse le presenze per via del vento che d fastidio, cos come le per passeggiate sui lungomare. Per il pranzo, molti hanno scelto i ristoranti, anche negli stabilimenti balneari, molti dei quali hanno aperto con servizi, in quella che doveva essere una prova generale della stagione balneare.



news

26-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 26 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news