LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VERONA Piazza Bra, il sovrintendente boccia il liston di Zeffirelli
corriere Veneto, 6 aprile 2010


Il caso No anche allultimo progetto. Corsi e Montagna: Servono modifiche

Da rifare la struttura. Tendaggi simili a piazza Erbe


Rimandato ancora una volta a data da destinarsi. Avrebbe dovuto fare la sua comparsa trionfale come una marcia dellAida, visto il progettista deccezione, il regista-scenografo Franco Zeffirelli. Invece non ci sar nessun nuovo Liston ad attendere veronesi e turisti la domenica delle Palme. Quasi unanno fa lannuncio dellamministrazione e dei proprietari dei locali che si affacciano sulla passeggiata pi storica della Bra. Questa volta ci siamo - avevano detto presentando lultimo progetto firmato dal maestro e dallarchitetto Gualtiero Rizzi -. Per Pasqua i lavori saranno conclusi. Niente da fare, per. Per i nuovi tendoni e le strutture portanti in ghisa dei plateatici si dovr attendere ancora. Di mezzo infatti ci si messa la Soprintendenza che ci ha ripensato e ha chiesto alcune modifiche. Se il suo predecessore infatti un anno fa aveva dato lassenso al restyling del Liston, lattuale soprintendente Andrea Alberti ha avuto qualcosa da ridire. Lultima versione dei plateatici ideata da Zeffirelli prevedeva tendoni di tre metri e mezzo, maallungabili fino a cinque, coperture color crema, rosa o mattone in tinta con ledificio retrostante e sostenute da strutture fisse in ghisa dove ilmaestro aveva potuto dare sfogo al proprio gusto estetico, con fregi e lampade sferiche incastonate - le aveva descritte in modo suggestivo - a guisa di una collana di perle . Ricercatezze e soluzioni progettuali che sembrava avessero convinto tutti. Poi, per, il cambio al vertice della Soprintendenza ai Beni culturali e paesaggistici e il nuovo stop.

I punti su cui Alberti ha manifestato qualche perplessit sono tre. Prima di tutto - spiega lassessore comunale al Commercio Enrico Corsi - il soprintendente ha chiesto che la struttura di sostegno si adatti alledificio storico a cui legata. In pratica i tendaggi potranno essere pi alti o pi bassi a seconda dellaltezza del palazzo retrostante e la loro larghezza non potr superare quella del fronte. Poi, sempre lintelaiatura dovr essere alleggerita, mentre le tende non saranno pi tese, ma avranno un aspetto pi morbido: per capirsi faranno la "pancia" come quelle pensate per piazza Erbe. Via allora alle ennesime modifiche ad un progetto di cui si inizi a parlare nellormai lontana met degli anni 80, sotto il sindaco Gabriele Sboarina. Se certo che salter linaugurazione della domenica delle Palme, resta da capire quando vedr la luce il Liston targato Zeffirelli. Date non se ne hanno ancora. Bisogner aspettare che la Soprintendenza dia il benestare alle modifiche - fa sapere lassessore allEdilizia privata Alessandro Montagna - e poi la commissione comunale allEdilizia dovr ratificarle. Chi non tanto fiducioso su tempi celeri uno dei proprietari dei locali sul Liston, che preferisce restare anonimo.

Per come la vedo io - dice - si rimander tutto allanno prossimo . Da parte sua, per, nessuna fretta, anzi: Quasi quasi va meglio cos - continua -, almeno eviteremo di pagare il conto dei nuovi plateatici per un altro anno". Per ognuno dei nove locali del Liston, la cifra, comprensiva della consulenza di Zeffirelli, dovrebbe aggirarsi infatti sui 100mila euro. Con quei soldi - scherza (ma non troppo) lesercente - avrei potuto farmela in muratura, e forse avrei anche risparmiato qualcosa.
Francesco Marchi



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news