LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ELBA. Dune, beffati gli ambientalisti. Elba: misterioso compratore per larea protetta di Lacona
10 aprile 2010, IL TIRRENO



A rischio loperazione che voleva ridare la zona al patrimonio pubblico


PORTOFERRAIO. Spunta un compratore per le dune di Lacona. Un misterioso acquirente privato intenzionato a rilevare il ristorante e i 5mila metri quadrati di area protetta che lo circondano e sui quali avevano messo gli occhi i cittadini del comitato Amici delle dune che a loro volta volevano riappropriarsi di un patrimonio pubblico svenduto, ormai anni fa, dal Demanio.
E cos rischia di andare in fumo uno dei primi esperimenti popolari di riconquista del patrimonio ambientale finito in mano ai privati. Perch al momento n il comitato n il Parco, che sullarea ha diritto di prelazione (e un mese di tempo per esercitarlo), sono in possesso dei 600mila euro chiesti dalla propriet per vendere il bene. Una situazione che inevitabilmente fa s che le dune tornino ad essere minacciate dalla speculazione e dal degrado perch senza interventi di riqualificazione - spiega il presidente del comitato, il naturalista Francesco Mezzatesta - quel tratto di spiaggia destinato a morire con tutto il suo straordinario patrimonio.
In realt, stando al piano del Parco approvato in via definitiva nel dicembre dello scorso anno da parte della Regione, al momento larea non rischia alcuna speculazione. Nella zona delle dune sono vietati aumenti di volumetrie o cambi di destinazione duso degli immobili presenti (nel caso specifico un ristorante). Ma niente vieta che possa essere approvata una variante al piano che autorizzi, ad esempio, la costruzione di case al posto del ristorante. Del resto solo pochi mesi fa unipotesi del genere era stata avanzata dallo stesso sindaco di Capoliveri, Ruggero Barbetti, che aveva annunciato la disponibilit dei proprietari dellarea a cedere gratuitamente i 5mila metri quadrati di dune se il Parco gli avesse consentito un cambio di destinazione duso dellimmobile. Una soluzione gi respinta dallente presieduto da Mario Tozzi che, alla luce dei nuovi sviluppi, annuncia: Non molleremo, faremo il possibile per acquistarle o per impedire qualunque intervento che possa danneggiare lultima zona dunale rimasta nellArcipelago, una straordinaria fonte di protezione e un patrimonio naturalistico insostituibile.
Non a caso anche il consiglio regionale, in occasione dellapprovazione del piano del Parco, aveva chiesto ulteriori forme di tutela per questo angolo di territorio grazie alle quali, magari, riuscire ad ottenere risorse per acquistarlo anche dallEuropa. Al momento anche questa prospettiva sfuma, come pure la campagna di raccolta fonti sul piano nazionale studiata dagli Amici delle dune che chiamano in soccorso Parco, Comune di Capoliveri, Regione e Provincia per evitare unulteriore vendita e privatizzazione dellarea. Questa sinergia - conclude Mezzatesta - potrebbe permettere di superare lostacolo della mancanza e carenza di fondi, di bloccare la svendita in atto e di acquisire nuovamente alla propriet pubblica le dune, accedendo poi ai finanziamenti europei disponibili per la salvaguardia e il ripristino dei sistemi dunali.




news

19-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news