LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - I box? Una vergogna per Milano Cantieri infiniti, i cittadini: risarciteci
Gianni Santucci Armando Stella
CORRIERE DELLA SERA 13 apr 2010 Milano


Oggi prima udienza per il parcheggio di largo Gavirate fermo da sei anni


Il box che aveva acquistato, e in buona parte pagato, non ha potuto vederlo. Uno dei cittadini che aveva prenotato un garage in largo Gavirate, zona San Siro, morto nei sei anni che sono serviti a muovere molta carta e non spostare neppure un mattone. Altre persone si sono trasferite, sono andate via da Milano. In sei anni molte cose possono cambiare. In largo Gavirate sono cambiati progetti, misure del parcheggio, richieste di autorizzazioni. Due indagini sono state archiviate dalla Procura. Abbiamo diritto alla restituzione dei nostri soldi, sbottano alcuni abitanti. Sono passati sei anni, e non c ancora un progetto definitivo: Da allora i miei 20 mila euro spiega un acquirente sono "congelati" nelle mani dellimpresa costruttrice, i lavori non si sa neppure quando inizieranno. Riavere gli acconti un nostro diritto. Non secondo i costruttori. Gli acquirenti hanno dovuto rivolgersi al Tribunale. Oggi si terr la prima udienza di una causa partita nel 2008.

Prima ancora che i cittadini iniziassero la loro battaglia, quel parcheggio fantasma era stato gi venduto. In largo Gavirate la gara stata vinta da una delle imprese pi fortunate nellaggiudicazione dei parcheggi sotterranei della citt, la Quadrio Curzio. Tra 2002 e 2005 ha vinto 20 concessioni, le ultime 3 sono assegnate il 29 dicembre 2005, 48 ore prima della fine di quellanno e della scadenza dei poteri straordinari dellallora sindaco Albertini. Alla base del piano parcheggi cera linteresse pubblico di ridurre il traffico. A settembre 2007 la Quadrio Curzio ha venduto alla Salini-Locatelli lintero ramo dazienda parcheggi e quellinteresse pubblico lha quantificato: il diritto di costruire in largo Gavirate stato ceduto per 202.122 euro.

La nuova azienda ha dovuto aspettare la fine delle cause avviate dai genitori delle scuole adiacenti, che lamentavano mancanza di sicurezza per gli istituti. Alla fine dellanno scorso ha chiesto di poter usare i tiranti, che hanno gi provocato danni in altri cantieri e sono stati rifiutati dagli abitanti. Si attende unaltra modifica del progetto. Lavvocato Francesca Verna assiste circa quindici cittadini e spiega: Chiediamo la rescissione dei contratti e la restituzione degli acconti, perch agli acquirenti non era stato detto che lavvio dei lavori era condizionato alle autorizzazioni per la sicurezza delle scuole.

Ritardi e scoperte

Scrive al Corriere un acquirente di un box in un altro parcheggio ex Quadrio Curzio, oggi Salini, quello di piazza Novelli: Con un anticipo del 60 per cento gi versato a inizio 2005, linizio dei lavori per la seconda fase di costruzione dei box (Lotto 2), stimato a partire dal 2011. La conclusione sar forse nel 2015. Questo cantiere stato venduto per 475 mila euro. Perch questi ritardi, se sulla carta i lavori avrebbero dovuto essere conclusi a luglio 2008? Oltre i ritardi legati alla vendita, sotto piazza Novelli passa lelettrodotto, autostrada che porta energia a mezza Milano. Il Comune allepoca sapeva. Ma nel 2005 ha addirittura approvato il raddoppio del numero dei box (da 284, a 483). Ma lautorit che gestisce lelettrodotto, la Terna, per anni ha rifiutato progetti che ne mettevano a rischio la sicurezza. Lok arrivato lestate scorsa, 4 anni emezzo dopo lapertura del cantiere. In cos tanto tempo, le esigenze dei cittadini cambiano. Ma i soldi rimangono congelati: Ho gi fatto disdetta spiega un acquirente spero che qualcuno subentri.




news

24-02-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 febbraio 2020

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

Archivio news