LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

VENEZIA - Caserme anzi resort LArsenale nella lista
Alessio Antonini
CORRIERE DEL VENETO - Venezia, 13 apr 2010


Il ministero pubblica la lista dei luoghi che vuole mettere a reddito

Allasta anche la Matter SantAndrea, larea sommergibilisti
Orsoni: impediremo che siano tolti alla collettivit

VENEZIA - La data dell'asta non ancora stata fissata, ma la vendita all'incanto delle caserme dismesse e delle strutture del ministero della Difesa avverr molto presto. Sicuramente prima dell'avvento del tanto atteso federalismo demaniale perch il ministro Ignazio La Russa su questo stato chiarissimo: bisogna fare cassa il prima possibile. E nella lista dei 76 edifici destinati al miglior offerente (pubblicata tre giorni fa dal ministero) sono finiti anche la caserma Matter sul Terraglio, l'ex idroscalo di Sant'Andrea e l'ex area sommergibilisti che fa parte dell'Arsenale, forte San Felice a Chioggia. Edifici che, nei piani del ministero e delle societ create per la vendita (la Fintecna e la Patrimonio Spa), dovrebbero cambiare destinazione d'uso per essere venduti come strutture alberghiere. Non era questo che preannunciava il governo quando parlava di federalismo demaniale , dice secco Roberto D'Agostino, presidente dell'Arsenale. Si parlava di recupero delle aree demaniali che devono essere restituite, non di vendita ai privati, questa proposta di La Russa va contro ogni logica federale e federalista: vendere gli immobili senza consultare i Comuni la peggior forma di centralismo spinto. A sentire gli uffici comunali infatti i sindaci non sono ancora stati informati delle intenzioni del ministero di procedere alla vendita. Verificheremo immediatamente la notizia per capire i termini di un'eventuale messa all'asta dei beni - dice il neo sindaco Giorgio Orsoni che stato assessore al Patrimonio del Comune cinque anni fa - Ricordo per al ministro La Russa che stiamo parlando di aree straordinariamente strategiche per questa citt, pezzi di territorio inibiti da decenni alla cittadinanza che alla cittadinanza devono tornare. Se davvero il ministero intenzionato a vendere utilizzeremo tutti i nostri strumenti per impedire che questi spazi vengano nuovamente sottratti alla collettivit. D'altro canto lo stesso ministero dovr iniziare una serie di trattative con i sindaci per ottenere i cambi di destinazione d'uso: una struttura come l'isola di Sant'Andrea o come l'Arsenale infatti non hanno alcun valore di mercato se restano vincolate all'uso militare. E il cambio di destinazione d'uso una prerogativa dei Comuni, fanno notare a Ca' Farsetti. Il ministero per non ha solo intenzione di vendere una parte del suo patrimonio, nei giorni scorsi ha stilato anche una seconda lista di trentasei edifici che invece rimarranno nelle mani del governo e che verranno quindi utilizzati a scopo turistico per generare reddito. E anche in questo caso i veneziani sono coinvolti: in questa seconda lista appare la quasi totalit della superficie dell'Arsenale (sala delle Armi, area delle Galeazze Ovest, area profughi Giuliani e area Giardino delle Vergini) che dovrebbe restare nelle mani del governo e che dovrebbe essere destinata ad un uso turistico. Questo ancora peggio - continua D'Agostino - chiunque pensi di usare l'Arsenale a scopo turistico non ha capito nulla di questa citt e non ha capito nulla di che cosa sia l'Arsenale. Spero sia solo una boutade di La Russa. L'Arsenale deve diventare un polo museale, un centro di studi e di ricerca. E, soprattutto, deve tornare ai veneziani. Anche sul futuro della caserma Matter ci sono dei dubbi da parte dei funzionari comunali. Meno di un anno fa c'erano stati degli incontri tra i dirigenti veneziani con i rappresentanti del ministero della Difesa, ma si era parlato di riconversione e riqualificazione dell'area del Terraglio e mai di un cambio di destinazione d'uso a scopo turistico.



news

22-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news