LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Monumenti in rovina e tutto tace. E il silenzio della rassegnazione?
DONATA RIGHETTI
NAZIONE CARLINO GIORNO 13 aprile 2010

LItalia pi preziosa crolla ma scricchiolii premonitori e distruzioni definitive vengono attutiti da un morbido silenzio o da qualche indistinguibile,vago singulto. Qualcosa deve essere successo, qualcosa deve aver modificato le nostre reazioni. Fino a pochi anni fa di fronte ad esempi di cattiva gestione e mancata salvaguardia del nostro patrimonio artistico eravamo tutti pronti ad accusare, indignarci, alzare alti lai. Lamenti che per la verit di rado mettevano a fuoco i responsabili dei danni e del degrado di monumenti e capolavori. Il colpevole di solito era individuato in generici vertici statali, e soprattutto, nella diffusa indifferenza e cecit delle italiche genti. Sebbene poco incisivi, quei cori di disapprovazione, quelle vibranti denunce, quelle profezie cassandresche che si levavano rumorose dopo ogni disastro, ci rassicuravano. Era come se di fronte all'incosciente incuria e all'abbandono dei nostri tesori collettivi ci fosse un argine di voci e di occhi pronti a dare l'allarme e a contenere i danni. Ora neppure lo sbriciolarsi della Domus Aurea solleva echi rilevanti. Frana un'intera galleria della fastosa dimora di Nerone lasciando un cratere da post-terremoto, e un tecnico della Protezione civile ci avverte che la sciagura stata provocata dall'eccesso di pioggia che ha appesantito e reso instabile il terreno. Insomma basta un temporale, un forte acquazzone per far sparire alcuni dei nostri pi antichi e pregevoli monumenti. Non suona certo tranquillizzante neppure la dichiarazione del commissario straordinario della Domus Aurea che avvisa: A questo crollo potrebbero seguirne altri nell'immediato . Eppure nei notiziari televisivi italiani il franare di una parte di questa meravigliosa architettura romana non ha meritato i titoli d'apertura che invece all'increscioso evento hanno dedicato i telegiornali della Bbc. Un tempo sui nostri giornali sarebbero apparsi approfondimenti, inchieste, e interviste polemiche a ministri e sovrintendenti. Invece ora dopo la notizia subentrata una quieta dissolvenza. Per restare in zona Roma settore crolli, ecco altri casi pescati qua e l: nel 2001 addio a ventiquattro metri di Mura Aureliane, nel 2007 a un capitello sotto il Gianicolo e a un altro tratto di Mura Aureliane a San Lorenzo. Per non parlare degli sbriciolamenti ad Ancona e ad Urbino. Il panorama martoriato dei nostri Beni culturali si allarga. E allora perch il silenziatore? Azzardiamo qualche ipotesi. La prima: si tace per avvilimento, dopo anni e anni di inutili denunce. Seconda ipotesi: per sordit indotta. Sintonizzarsi su disgrazie e guai deprimente, mette addosso un'arietta mesta mentre bisogna stare allegri altrimenti l'economia ne soffre. Ultima ipotesi: si tace per rassegnazione. In un Paese che ha devastato il proprio paesaggio in modo criminale e baldanzosamente continua a farlo, un monumento in pi o in meno che sar mai? Ne abbiamo ancora tanti, anzi tantissimi. E allora che bisogno c' di agitarsi?



news

19-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news