LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il Tar: quelle costruzioni sono abusive. La denuncia ecologista sul villaggio tra la Pelosa e la Pelosetta
Piero Mannironi
La Nuova Sardegna, 2 marzo 2010

STINTINO. Le spiegazioni del sindaco di Stintino Antonio Diana non convincono gli ambientalisti. Per il Gruppo dIntervento Giuridico e per gli Amici della Terra, infatti, la costruzione del contestato complesso immobiliare tra la Pelosa e la Pelosetta poggia su fondamenta giuridiche e amministrative inconsistenti. Di pi: c una sentenza del Tar che cancella proprio il presupposto minimo sul quale potrebbe legittimarsi la costruzione di alcune migliaia di metri cubi di cemento a poche decine di metri dal mare. Noi - dice Stefano Deliperi del Gruppo dIntervento Giuridico - abbiamo presentato un esposto il 19 gennaio scorso su quel cantiere a pochi passi dal mare, dove muri e tetti sono cresciuti con una velocit vertiginosa.
Nei giorni scorsi il sindaco di Stintino, Antonio Diana, ha risposto agli ambientalisti. Questa, in estrema sintesi, la posizione del Comune: la societ sassarese Sos Appentados srl, titolare di un vicino hotel residence, ha avviato i lavori, dopo aver acquisito lautorizzazione paesaggistica, nella seconda met di novembre 2009, con una dichiarazione autocertificativa unica per la realizzazione di attivit produttive Duaap, in base alla legge regionale 3 del 2008. In sostanza, si resuscitata una convenzione del 1975 e il relativo piano di lottizzazione, approvato con una deliberazione Consiglio comunale di Sassari (allora Stintino era frazione del capoluogo). E pi esattamente la numero 45 del 22 marzo 1972. In ogni caso, in seguito a un ricorso, il giudice civile del tribunale di Sassari il 30 dicembre dello scorso anno ha disposto la sospensione dei lavori per verificare la situazione. Una risposta che, come si diceva, non convince gli ambientalisti. Dice infatti Deliperi: In realt ci sono ben altri elementi che depongono per unipotesi di abusivismo edilizio riguardo a questo cantiere nato per realizzare strutture turistico-edilizie. Infatti, con la sentenza numero 118 del 31 gennaio 2009 del Tar Sardegna, sezione I, i giudici amministrativi hanno annullato la concessione edilizia 9/99 del 26 gennaio 1999 rilasciata dal Comune di Stintino e lautorizzazione paesaggistica 15.330 del 22 dicembre 1998, emanata dal servizio regionale Tutela del paesaggio proprio per realizzare residenze turistiche in quel sito. Leggendo la sentenza del Tar si scopre cos che il piano di lottizzazione e la relativa convenzione hanno perso la loro efficacia per la scadenza del termine decennale. Scrivono infatti i giudici amministrativi: ... la convenzione di lottizzazione tra il Comune di Stintino e la Sos Appentados srl stata stipulata il 22 agosto 1975. Secondo il consolidato indirizzo giurisprudenziale, sebbene manchi unespressa previsione normativa che disciplini il termine di efficacia dei piani di lottizzazione, si applica analogicamente il termine decennale fissato dallarticolo 16, comma quinto, della legge urbanistica per i piani particolareggiati. Pertanto, la convenzione suddetta risulta scaduta il 22 agosto 1985. E ancora: La perdita di efficacia, come ha precisato la giurisprudenza del Consiglio di Stato, condivisa dal collegio, investe non solo la realizzazione delle opere di urbanizzazione previste nella convenzione, ma anche ledificazione dei lotti. Che dire - continua Deliperi -, c abbastanza per prendere quei provvedimenti definitivi che il Comune di Stintino ha recentemente comunicato di aver adottato nei confronti dellabusivismo edilizio. Complice il clima cementizio del piano per ledilizia regionale, calce e mattoni sono tornati in forze ad assediare le spiagge. Anche quelle di Stintino. Noi abbiamo fatto la nostra parte inviando esposti a tutte le autorit competenti e ora vedremo che cosa accadr. Resta unultima considerazione: Come mai in due mesi nessun vigile urbano, nessun appartenente alle forze dellordine ha visto nulla?.



news

19-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news