LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CAMPANIA - Capri, discarica abusiva in zona archeologica
GIUSEPPE PORZIO
La Repubblica, 15-04-10, pagina 7 sezione NAPOLI





IL CASTAGNETO s' intravede ancora nelle cartoline dove l' obiettivo ha immortalato dall' alto questo scorcio di isola azzurra. Un' area boschiva di 2 mila metri quadri, la cui immagine ora rester impressa soltanto nelle memorie e nei tantissimi scatti dei visitatori. Perch quel castagneto, a ridosso dell' itinerario che dalla piazzetta di Capri scende verso Marina Grande, stato cancellato dal passaggio dei bob-cat di una piccola impresa edile, che lo hanno sventrato del tutto per fare largo a un deposito-discarica. Uno sversatoio a cielo aperto, su di un suolo che un tempo ospitava un ampio perimetro di macchia mediterranea, ma che stato completamente livellato e cementificato e a cui si accede attraverso una rampa, in calcestruzzo, costruita abusivamente. L dentro, accantoa tonnellate di scarti edili e materiale di risulta, sono stati trovati rottami, bombole con tracce di gpl, serbatoi arrugginiti per il gasolio, bidoni di vernice e motori elettrici. Un contenitore di rifiuti speciali e pericolosi nel cuore di una zona verde, localit Gasto, sottoposta a vincolo archeologico. La zona adibita a discarica stata sequestrata dai carabinieri della locale stazione, che hanno denunciato tre persone. Uno di questi, il proprietario del fondo, un 73enne, il padre di un membro della commissione edilizia del Comune di Capri, gli altri due sono i titolari dell' impresa edile che di fatto gestisce l' intero spazio. Un' operazione che fa il paio con un doppio intervento messo a segno dalla Forestale del comando di Marigliano, sul territorio dell' agronolano. In entrambi i casi, sono stati apposti sigilli ad interi appezzamenti trasformati in discariche di rifiuti nocivi, amianto in particolare. Il primo blitz stato effettuato a Pomigliano d' Arco, localit Pratola. Le stesse pattuglie hanno individuato, poco distante, un' area di cinquemila metri quadrati in una zona che passa alla toponomastica come Taverna dell' Olmo e che ricade nel piccolo comune di San Vitaliano. Anche qui rifiuti speciali, in particolare eternit.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news