LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA -Venere, piano per il rientro
17/04/2010 LA SICILIA


Progetto discusso nell'incontro fra il sindaco di Aidone e l'assessore Armao


lassessore Gaetano armao davanti a un reperto archeologico
Incontro a Palermo tra il sindaco di Aidone Filippo Gangi, accompagnato dal docente della facolt di Ingegneria ed Architettura della Kore, Maurizio Oddo, che insieme ad altri suoi colleghi docenti dell'ateneo ennese, ha redatto il progetto strategico per il rientro della Venere che la Kore ha realizzato a titolo gratuito per il Comune di Aidone, e l'assessore regionale ai Beni culturali Gaetano Armao per il rientro della Venere di Morgantina. L'incontro con Armao servito a chiarire ulteriormente alcuni aspetti organizzativi in prospettiva del ritorno ad Aidone della Venere previsto per i primi mesi del 2011. Il "Progetto strategico per il rientro della Venere di Morgantina" (Psvm) promosso dal Comune di Aidone col supporto tecnico e scientifico delle Facolt di Ingegneria e Architettura e di Arti e Comunicazione prevede il coinvolgimento e la partecipazione attiva di una pluralit di attori territoriali del contesto di Aidone-Morgantina.
In particolare, sono stati individuati gli enti territoriali locali e sovra locali - Regione Sicilia, Provincia Regionale di Enna, i Comuni del contesto prossimo, da Piazza Armerina a Valguarnera, e i Comuni del contesto ampio, da Caltagirone a Grammichele, agenzie funzionali, agenzie e societ di servizi gruppi organizzati e associazioni di categoria fondazioni; singoli esponenti della societ civile; operatori economici, con particolare riguardo a quelli coinvolti nei settori culturale, artigianale, enogastronomico, agricolo e dell'ospitalit.
Attraverso una rete di attori locali e sovralocali, coordinati dall'Universit Kore di Enna, le linee di azione del Progetto strategico saranno cos strutturate: la logistica (accessibilit, viabilit, sosta e parcheggi) i contenitori architettonici (centralit urbane e territoriali) la riqualificazione dei sistemi urbani (polarit, assi e tessuti) il sistema integrato dell'ospitalit (accoglienza, ricettivit, ristorazione, itinerari), l'identit visiva e la comunicazione (web site, pianificazione dei media, merchandising), l'evento (organizzazione e gestione dell'accoglienza, evento d'inaugurazione, esposizione permanente, eventi collegati), la virtualizzazione della fruizione (nuovi media, e-tour). Ognuna di queste attivit sar suddivisa in azioni specifiche e strettamente temporizzate che nell'arco di durata del programma (2009 - 2011) consentiranno di raggiungere gli obiettivi prefissati.
In questo modo, il Psvm rafforza e finalizza il lavoro che vede l'Amministrazione comunale impegnata nella gestione di una serie di piani, programmi e progetti, di riqualificazione urbana e di crescita locale, e rappresenta, inoltre, un'occasione per ri-organizzare e ri-dimensionare lo sviluppo della citt e del vasto e ricco territorio extraurbano, attraverso la definizione di una strategia unitaria che integri i progetti avviati, evitando sovrapposizioni o duplicazioni (e quindi sprechi), e valorizzi il ruolo dei privati come attuatori del progetto e custodi coscienti del proprio patrimonio. Il Psvm, elaborato dalla Universit Kore di Enna, rappresenta un esempio significativo, destinato a diventare progetto pilota, di una modalit innovativa di progettazione integrata che si propone di produrre una visione alternativa dello sviluppo e della riqualificazione di un piccolo centro urbano, sede dell'evento considerato un catalizzatore di attivit integrate e sistemiche. Il progetto coordinato dal prof. Giovanni Tesoriere, preside della Facolt di Ingegneria e Architettura della Universit degli Studi Kore di Enna. In particolare, il gruppo di lavoro formato dai prof: Giovanni Tesoriere, capogruppo e coordinatore generale; Liborio Termine, coordinatore area comunicazione e media; Tullio Giuffr, coordinatore area mobilit e trasporti; Maurizio Oddo, coordinatore area architettura e restauro; arch. Fabio Naselli, coordinatore area territorio e sviluppo; dott. Flavia Zisa, coordinatore area storia e archeologia.




news

27-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 27 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news