LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FIRENZE - Giambrone va alla guerra: "Il Maggio non inferiore a nessun altro teatro"
MARIA CRISTINA CARRATU
DOMENICA, 18 APRILE 2010 LA REPUBBLICA - Firenze

"La riforma? Io vedo solo unopera deleteria di smantellamento della cultura"


LA citt si mobiliti subito intorno al suo Teatro minacciato. pi combattivo che mai lo stato danimo del soprintendente del Comunale Francesco Giambrone, che per il 29 aprile, giorno della prima del Maggio, annuncia una grande iniziativa di protesta contro il governo.
Pensa che uno sciopero sarebbe larma giusta per indurre il ministro a ripensarci?
No, non penso affatto a uno sciopero, lo spettacolo sacro per noi, frutto del lavoro e della professionalit di troppe persone e la conferma del livello di eccellenza che per lappunto qualcuno vorrebbe colpire. Non bisogna dargliela vinta.
Allora pensa anche lei, come il sindaco, a barricate istituzionali?
Ho apprezzato molto le parole di Renzi, ci ha fatto sentire in pieno il suo ruolo di presidente del Maggio, evidente che in difesa del Comunale bisogna mobilitare la citt intera, istituzioni, imprese, lavoratori, tessuto civile, forze politiche di tutti gli schieramenti. Decideremo insieme cosa fare, ma certo che la prima del Maggio non passer come nulla fosse.
Non teme che, prima dei benefici per il Comunale, Palazzo Vecchio tenti di strappare al governo la legge speciale per Firenze promessa e mai arrivata?
I segnali non vanno assolutamente in questo senso. Vedo, al contrario, la massima attenzione, condivisione e consapevolezza della battaglia comune che ci aspetta nei 60 giorni dalla firma del decreto da parte del Capo dello Stato, in cui sar ancora possibile cambiarne i contenuti prima della conversione in legge.
Lei come spiega latteggiamento del governo sui teatri lirici?
Non ne ho idea. Quello che vedo semplicemente una deleteria opera di smantellamento del sistema dei grandi teatri dopera italiani, vera architrave culturale del paese, dentro il quale ogni teatro ha sempre lavorato al meglio con le sue specificit, mettendoci gli uni contro gli altri in una lotta senza senso. E si pu star certi che, se sar necessario, il primo a farsi valere sar il Maggio.
Scala e Santa Cecilia a suo giudizio, non meritano uno status giuridico speciale?
Vorrei davvero capire quali sarebbero i parametri di giudizio. La qualit dei complessi artistici e il legame con grandi direttori del mondo? Le nostre credenziali sono sotto gli occhi di tutti. E se si tratta di una eccellenza specifica, beh, quella del Comunale innegabile, scritta nella storia, e si chiama Festival del Maggio musicale fiorentino, lunico, il pi antico e il pi prestigioso dItalia e in tourne fissa in tutto il mondo.
Ma in concreto cosa significa di particolare interesse nazionale?
Mica solo unetichetta. Autonomia vuol dire certezza di risorse triennali, cio possibilit di programmazione; e regole per le assunzioni con cui reclutare il meglio nel mondo. Adesso, per dire, il ministero mi contesta un concorso internazionale fatto per coprire il posto di primo flauto, vinto da un giovane bravissimo che, dunque, non potr assumere In una parola, non essere autonomi vuol dire non essere pi competitivi.
Il presidente della Regione Rossi sostiene che siamo di fronte a un attacco politico a Firenze e alla Toscana.
Fosse vero sarebbe di una gravit inaudita. Ma certo singolare che da due anni dobbiamo di continuo ricordare al ministro dei beni culturali, oltretutto toscano, che non esiste solo la Scala.



news

22-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news