LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

AREZZO - I tesori della chiesa vanno in archivio.
CITTA DI CASTELLO 17.04.2010 - IL CORRIERE DI AREZZO


Verifiche nelle sessanta parrocchie. Una grande opera da completarsi in tre anni. Scatta il censimento nella diocesi: 18.000 beni da inventariare.



Il vescovo Cancian Ha illustrato il progetto che interessa la diocesi

Le chiese italiane esercitano un fascino che va oltre la fede: dipinti, affreschi, tabernacoli, paramenti e tutti gli oggetti sacri in generale rappresentano dei veri e propri tesori artistici nonch, in primis (ovviamente), spirituali. Un patrimonio, quello della Chiesa italiana, frammentato, ricchissimo quanto variegato: imponente. Dal 1996 in atto un processo di raccordo, messa in rete, conoscenze e valorizzazione di tutto quanto sia presente nelle singole parrocchie, chiese sussidiare e confraternite italiane, coordinato dallufficio nazionale per i beni culturali eclesiastici della Conferenza episcopale italiana (Cei) e convenzionato con il Ministero per i beni e le attivit culturali. Ed anche la diocesi di Citt di Castello sta facendo il suo compito in questo progetto di portata storica. Il lavoro, che alla Curia tifernate iniziato nei primi mesi del 2010, sar completato nei prossimi tre anni; un tempo necessario vista la grande mole di beni mobili da censire in tutte le parrocchie dei comuni di Citt di Castello, Pietralunga, Montone, Citerna, Monte Santa Maria Tiberina, San Giustino ed Umbertide. La stima approssimativa parla gi di 18.000 schede da compilare nel totale, con una media di 250/300 schede per ognuna delle circa 60 parrocchie. Nello specifico dei lavori: dallinizio di questanno si iniziata la predisposizione allinserimento dati che avverr entro il 2011, per concludersi entro lanno successivo con linventario completo della diocesi di Citt di Castello. Al secondo appuntamento di presentazione del progetto diocesano, tenutasi ieri nel salone gotico del museo del Duomo di Citt di Castello, il vescovo, monsignor Domenico Cancian, ha illustrato nel dettaglio le fasi ed il valore del progetto: Si tratta di un'opera altamente significativa per tutto il territorio altotiberino che permetter la conoscenza analitica della consistenza patrimoniale, la salvaguardia del patrimonio artistico e la sua ulteriore valorizzazione. Un progetto che supera il criterio di valore artistico per valorizzare la testimonianza storica di devozione e fede della comunit dei credenti. Tra gli intervenuti, monsignor Stefano Russo, direttore dellUfficio nazionale per i beni culturali ecclesiastici della Cei, ha sottolineato che non si tratta di un museo virtuale, ma di ripercorrere ed identificare lidentit della Chiesa attraverso la storia del suo patrimonio artistico; un censimento minuzioso e capillare mai svolto finora dalla doppia valenza spirituale ed artistica". Un progetto bello ed ambizioso, quanto costoso. Non sono state fatte cifre, ma tra il materiale occorrente e la formazione del personale qualificato (gli schedatori, i fotografi, i revisori e gli archivisti per identificare i precedenti inventari) che sar coordinato da un direttore scientifico - per Citt di Castello indicata la direttrice del museo del Duomo Catia Cecchetti - i costi si annunciano elevati. Una parte arriveranno dai fondi Cei dellotto per mille, ma per la piena realizzazione del progetto si render necessario limpegno degli enti locali presenti nel territorio e delle fondazioni pubbliche e private (per ora ha risposto presente quella della Cassa di Risparmio di Citt di Castello)

Lorenzo Anania



news

19-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 19 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news