LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

GENOVA - URBANISTICA: Corso Sardegna, scendono in campo i grillini "Pi verde nel progetto o sar battaglia"
DONATELLA ALFONSO
MARTED, 20 APRILE 2010 LA RPEUBBLICA Genova



Oggi il voto a Tursi Apertura del Pdl, ma lUdc contro e lItalia dei Valori potrebbe sfilarsi


UN GRILLO (anzi molti grillini) saltano sullex mercato di corso Sardegna, la cui trasformazione dovrebbe oggi ottenere il via libera dal consiglio comunale, per chiedere pi verde e un minore impatto urbanistico del project financing presentato dalla Rizzani de Eccher. Vediamo cosa accadr, in seguito valuteremo se prendere una decisione in senso elettorale, premette Alessandro Braggio del Meet Up 20 Genova, il pi rappresentativo tra quelli cittadini. Se Beppe Grillo decider di dare limprimatur ad una lista Cinquestelle per le Comunali 2012, infatti, uno dei quattro elementi fondamentali di attacco sar sulla trasformazione dellex mercato, insieme a gassificatore, piano urbano della mobilit e referendum per lacqua pubblica. Il MeetUp 20 aveva chiesto tra laltro di essere ascoltato in commissione prima dellarrivo della pratica in aula; cos non stato, ma ieri pomeriggio Mario Margini, assessore ai Lavori pubblici, stava lavorando anche ad un documento da discutere proprio con i gruppi di cittadini, oltre che ad un emendamento che dovrebbe chiarire gli impegni per il verde e per il contenimento del numero dei parcheggi di corso Sardegna in base a quanto prevede il piano della mobilit. Perch proprio la strada dovrebbe, di pari passo, essere ridisegnata con una corsia per i bus al centro e due file di alberi ai lati; riducendo, ovviamente, o le corsie di marcia (una sola per lato creerebbe solo ingorghi) o i parcheggi. Che potrebbero per, per quanto riguarda i residenti, in parte essere ricavati nella piastra al di sotto dellarea in trasformazione, riducendo peraltro quelli al servizio delle varie strutture previste, dalla casa della salute agli asili, per non parlare dei negozi. Una quadratura tutta da vedere.
Argomenti su quali la maggioranza, ancora una volta, va a contarsi. La pratica non dovrebbe avere problemi in senso lato, perch anche dal Pdl ci sarebbero ampie disponibilit a far passare la pratica; ma lUdc sembra decisa al no, e Italia dei Valori vuole certezze sul contenimento proprio dei parcheggi. Gi scontato invece il no di Manuela Cappello del gruppo misto, ex Idv e vicina proprio a Grillo; da vedere anche il voto di Antonio Bruno (Prc). Se infatti sembra impensabile rispettare lindicazione del 75% di verde dellarea, come chiedono Legambiente e anche il MeetUp, perch in quegli spazi sono stati previsti servizi pubblici, baster far diventare verdi le solette sopra i parcheggi, riducendo peraltro posti auto e impianti sportivi? Che a definire tutto quanto sia un unico emendamento di maggioranza, lo si deciso gioved scorso in un vertice tra i gruppi in appoggio alla giunta Vincenzi; ma solo oggi in sala Rossa ci sar una risposta definitiva. Per ora.



news

13-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news