LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Casoria. CAM, il museo anticamorra
Vittorio Sgarbi
Oggi 28/4/2010

Chiamare un museo con l'acronimo CAM una scelta come un'altra. Farlo a Casoria, a un passo da Napoli, dove questo fa subito ricordare che sono le prime tre lettere di camorra, il grande tumore che corrode la vita locale con un'ingerenza che si tocca con mano, certo un gesto disfida. CAM sta per Casoria Art Museum: la geniale idea venuta ad Antonio Manfredi, preparatissimo critico di arte contemporanea internazionale, che ha raccolto una significativa collezione all'interno di un complesso industriale ottimamente riadattato. Agli inizi era il Comune a dare il suo sostegno. Poi stato commissariato per infiltrazioni camorriste e Manfredi ha dovuto agire da solo. Non c' solo la collezione permanente al CAM, annessa a un Parco di Sculture. Ci sono anche le mostre, talvolta d'argomento volutamente provocatorio (su artisti africani, per esempio, in una zona dove le tensioni con la comunit di colore sono forti). Insomma, un laboratorio in attivit continua. Ma la camorra non gradisce! E dimostra il suo dissenso con performance chiaramente intimidatrici. L'ultima stata la chiusura forzata dei cancelli del CAM, con un catenaccio. Si pu ironizzare sull'internazionalismo ostentato dal CAM quando forse, per far effetto sul contesto locale, sarebbe meglio comunicare di pi in dialetto, ma non sul coraggio esemplare di Manfredi. Infatti non propone solo un progetto artistico, ma un modello civile alternativo per una comunit che oppressa, oltre che dalla malavita, dall'analfabetismo della monocultura televisiva e dalla disoccupazione, che della prima sono l'humus naturale. La camorra l'ha capito benissimo. E se ne dovrebbero rendere conto anche le istituzioni pubbliche, sempre che, come ci si augura, sia ancora possibile distinguerle nettamente dalla camorra.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news