LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Potenza, scoperta una reggia del VI secolo stile Ikea
Rossella Lalli
new notizie, 21-4-2010

E stata scoperta a Torre Satriano, proprio alle porte di Potenza, una reggia che risale al VI secolo a.C. e che stata assemblata nello stile di un mobile Ikea: gli archeologi difatti, stando a quanto riferito dalla fonte della rivista Storica di National Geographic, hanno scoperto quello che si rivelato un edifizio opulento e sfarzoso con un tetto a falde i cui pezzi sono quasi tutti segnati con incisioni ed iscrizioni che rappresentano delle vere e proprie istruzioni per il montaggio.

La rivista spiega come si tratti di una costruzione simile ad un tempio dotata di un corpo centrale con un tetto a due falde completo di decorazioni nere e rosse ed un volume posizionato lateralmente con un porticato che dava lustro allingresso della magnifica costruzione. Il tetto permetteva che le acque piovane defluissero tramite dei pannelli di abbellimento forniti di gocciolatoi.

Come illustrato alla rivista da parte di Massimo Osanna, direttore della Scuola di Specializzazione in Archeologia allUniversit della Basilicata e del progetto di scavo di Torre Satriano, questi pannelli che prendono il nome di sime, assieme ad alcune lastre di fregio, recavano istruzioni che spiegavano come montare il tetto; fino ad adesso sono stati riscoperti qualcosa come un centinaio di frammenti scritti dove si vede un numero ordinale al maschile sulle sime ed uno al femminile sul fregio. Si tratta quindi di una specie di libretto di istruzioni che permetteva di identificare ogni parte e componente con lausilio di una sigla e, al fine di facilitarne lassemblaggio, chiariva elementi maschio e femmina, modalit che si usa a tuttoggi.

Un altro dettaglio importante poi quello che accomuna, sulla base della somiglianza, i decori del tetto della reggia di Torre Satriano con i frammenti di decoro di unabitazione rinvenuta a Braida di Vaglio, non molto distante da Torre Satriano; si quindi ipotizzata la stessa origine e addirittura lo stesso stampo. La zona dei ritrovamenti era collocata a ridosso delle colonne costiere della Magna Grecia ed in quel periodo i signori del luogo si adattavano a quelli che erano i gusti di tendenza greca elevandoli a status symbol: ecco quindi il motivo forse di una produzione che andrebbe a configurarsi come seriale.

http://www.newnotizie.it/


news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news