LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Un errore il no al Parco degli Iblei
LA SICILIA, Sabato 24 Aprile 2010 Siracusa


L'Ugl si schiera per l'istituzione dell'area protetta: Ne verr un grande impulso allo sviluppo turistico




Sulla vicenda del Parco nazionale degli Iblei intervenuta l'Ugl che ha evidenziato come oggi al nostro territorio ricco di opportunit e di attese, ma fragile nella capacit di valorizzare le proprie risorse e di fare sistema, offerta la possibilit di muovere i primi passi verso quella forma di sviluppo sostenibile di cui da pi di un decennio si parla, di cui tutti da amministratori e cittadini ne siamo diventati consapevoli ed esperti. Per, in realt nel momento in cui ci troviamo a intraprendere iniziative concrete in tale direzione, numerosi dubbi, perplessit e ostacoli sorgono all'orizzonte.
Le aree di interesse storico, archeologico, ambientale, naturalistico, architettonico nel parco degli Iblei sono tante. facile individuarle. Quello che diventa difficile tutelare le peculiari caratteristiche di ciascuna, valorizzarle, farle conoscere e garantirne la fruizione. Il parco degli Iblei potrebbe farlo. Per, da circa un mese sono in atto varie diatribe nate tra amministrazioni pubbliche, associazioni di categoria e ambientaliste sul pro e il contro la costituzione del parco. Su tale materia - si legge in una nota dell'Ugl - solitamente i conflitti nascono quando le comunit locali percepiscono l'area protetta come un vincolo (e quindi un'oppressione) sul loro uso del territorio e, al tempo stesso, i decisori istituzionali percepiscono nell'aumentare delle aspirazioni della popolazione locale, sul proprio territorio, una delle maggiori minacce alla sostenibilit dell'area protetta.
Per l'Ugl con l'istituzione del parco degli Iblei, si aprirebbero nuove opportunit nel settore turistico legato non solo alle architetture barocche, ma anche al settore dell'ecoturismo che vede come attivit trainanti l'escursionismo, il trekking, il geoturismo e il cicloturismo.
La nascita del sistema Parco degli Iblei alla fine grazie alle attivit di ricerca e di divulgazione che si intraprenderebbero contribuirebbe alla formazione di una coscienza collettiva nuova, basata sulla condivisione di responsabilit e rispetto del territorio. Siti come Pantalica sono stati inseriti nella lista dei Patrimoni dell'Umanit dell'Unesco, grazie alla visione lungimirante di alcuni cittadini che con passione e sacrificio hanno creduto in tale progetto, consegnando alla citt un prestigio di cui tutti oggi siamo fieri. Avversare la nascita del Parco degli Iblei, sarebbe un grave torto per le generazioni future.
P.M.



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news