LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Gli archeologi attaccano Broccoli "Ci caccia dal Portico dOttavia"
GIOVED, 29 APRILE 2010 LA REPUBBLICA - - Roma



Alla radio

"Dalla storica Casina Vallati mandati alla Montemartini". Lavoratori verso lo sciopero. Il sovrintendente replica: "Cos razionalizziamo le sedi"





Appello agli altri studiosi delle antichit: "Cos difendiamo la nostra identit"
Broccoli: "Trasloco necessario, fino a 5-6 persone per stanza". I sindacati: "Ha deciso da solo"

CARLO ALBERTO BUCCI
Si sono "asserragliati" nella Casina dei Vallati che ospita dal 1933 gli archeologi capitolini. Vogliono resistere al trasloco imposto dalla Sovrintendenza comunale che ha disposto di portare l al Portico dOttavia - ma senza prima parlare con i rappresentanti dei lavoratori, denunciano Cgil, Cisl e Uil - gli amministrativi: spostando cos i vecchi, storici inquilini della Casina medievale alla Centrale Montemartini sullOstiense.
Contro questa decisione unilaterale i sindacati, dopo molti anni, ora minacciano lo sciopero. Gli archeologi del servizio "Monumenti antichi e aree archeologiche del centro storico e del suburbio", fino a oggi alla Vallati, hanno anche scritto una lettera aperta agli studiosi di antichit: molti gli attestati di solidariet che hanno ricevuto, ad esempio dai colleghi del prestigioso Istituto Germanico. Ma una replica decisa arrivata dal sovrintendente Umberto Broccoli: Dobbiamo accorpare le competenze disperse e rendere efficienti molti uffici male utilizzati mentre nelle sedi centrali, come quella della direzione a piazza Lovatelli, ci sono anche 5-6 persone in una stessa stanza: c un problema di sicurezza. E poi alla Vallati arrivano gli amministrativi. Non sono forse anche loro personale della Sovrintendenza?.
La Casina al Ghetto - dove i dipendenti sono appena ritornati dopo lesodo di 5 anni per lavori di ristrutturazione - rientra nel piano che comprende anche lo spostamento nelle varie "ville" dei lavoratori dellomonimo ufficio: gli esperti del verde storico devono lasciare un altro centrale gioiellino medievale, la casa Pierleoni davanti al Teatro Marcello, e disperdersi tra Borghese, Torlonia, Pamphilij. Una decisione opposta a quella della giunta Veltroni che tolse gli uffici dai giardini per dare gli spazi alla cultura, allontanando le auto. La tutela migliore si fa con la presenza sul posto, obietta Broccoli.
Contro la decisione del sovrintendente i sindacati il 14 aprile hanno dichiarato uno "stato di agitazione" che, per senso di responsabilit nei confronti dei cittadini, ha garantito gli straordinari indispensabili alle visite durante la Settimana beni culturali. Ma ora minacciano di mandare in tilt la Notte dei Musei del 16 maggio. Broccoli non ha convocato i rappresentanti dei lavoratori per decidere insieme questo piano di ristrutturazione e di dislocamento del personale. Ha parlato con i responsabili dei servizi, certo, ma si tratta di soggetti che non hanno una completa possibilit di trattativa spiega Maurizio Torroni (Cisl Fps). Non vero, e sono pronto per ulteriori incontri risponde Broccoli.
Per Federico Bozzanca (Cgil Fp) lappello degli archeologi tende a difendere lidentit storica della Casina Vallati, la sua centralit anche simbolica come luogo di studio. Ma c anche un problema economico: come si fa a mettere in piedi un ennesimo, dispendiosissimo trasloco quando non ci sono i soldi per pagare gli straordinari e neanche per dotare di almeno una tessera metrebus gli esperti che devono girare la citt per i sopralluoghi?



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news