LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

ROMA - Gli archeologi attaccano Broccoli "Ci caccia dal Portico dOttavia"
GIOVED, 29 APRILE 2010 LA REPUBBLICA - - Roma



Alla radio

"Dalla storica Casina Vallati mandati alla Montemartini". Lavoratori verso lo sciopero. Il sovrintendente replica: "Cos razionalizziamo le sedi"





Appello agli altri studiosi delle antichit: "Cos difendiamo la nostra identit"
Broccoli: "Trasloco necessario, fino a 5-6 persone per stanza". I sindacati: "Ha deciso da solo"

CARLO ALBERTO BUCCI
Si sono "asserragliati" nella Casina dei Vallati che ospita dal 1933 gli archeologi capitolini. Vogliono resistere al trasloco imposto dalla Sovrintendenza comunale che ha disposto di portare l al Portico dOttavia - ma senza prima parlare con i rappresentanti dei lavoratori, denunciano Cgil, Cisl e Uil - gli amministrativi: spostando cos i vecchi, storici inquilini della Casina medievale alla Centrale Montemartini sullOstiense.
Contro questa decisione unilaterale i sindacati, dopo molti anni, ora minacciano lo sciopero. Gli archeologi del servizio "Monumenti antichi e aree archeologiche del centro storico e del suburbio", fino a oggi alla Vallati, hanno anche scritto una lettera aperta agli studiosi di antichit: molti gli attestati di solidariet che hanno ricevuto, ad esempio dai colleghi del prestigioso Istituto Germanico. Ma una replica decisa arrivata dal sovrintendente Umberto Broccoli: Dobbiamo accorpare le competenze disperse e rendere efficienti molti uffici male utilizzati mentre nelle sedi centrali, come quella della direzione a piazza Lovatelli, ci sono anche 5-6 persone in una stessa stanza: c un problema di sicurezza. E poi alla Vallati arrivano gli amministrativi. Non sono forse anche loro personale della Sovrintendenza?.
La Casina al Ghetto - dove i dipendenti sono appena ritornati dopo lesodo di 5 anni per lavori di ristrutturazione - rientra nel piano che comprende anche lo spostamento nelle varie "ville" dei lavoratori dellomonimo ufficio: gli esperti del verde storico devono lasciare un altro centrale gioiellino medievale, la casa Pierleoni davanti al Teatro Marcello, e disperdersi tra Borghese, Torlonia, Pamphilij. Una decisione opposta a quella della giunta Veltroni che tolse gli uffici dai giardini per dare gli spazi alla cultura, allontanando le auto. La tutela migliore si fa con la presenza sul posto, obietta Broccoli.
Contro la decisione del sovrintendente i sindacati il 14 aprile hanno dichiarato uno "stato di agitazione" che, per senso di responsabilit nei confronti dei cittadini, ha garantito gli straordinari indispensabili alle visite durante la Settimana beni culturali. Ma ora minacciano di mandare in tilt la Notte dei Musei del 16 maggio. Broccoli non ha convocato i rappresentanti dei lavoratori per decidere insieme questo piano di ristrutturazione e di dislocamento del personale. Ha parlato con i responsabili dei servizi, certo, ma si tratta di soggetti che non hanno una completa possibilit di trattativa spiega Maurizio Torroni (Cisl Fps). Non vero, e sono pronto per ulteriori incontri risponde Broccoli.
Per Federico Bozzanca (Cgil Fp) lappello degli archeologi tende a difendere lidentit storica della Casina Vallati, la sua centralit anche simbolica come luogo di studio. Ma c anche un problema economico: come si fa a mettere in piedi un ennesimo, dispendiosissimo trasloco quando non ci sono i soldi per pagare gli straordinari e neanche per dotare di almeno una tessera metrebus gli esperti che devono girare la citt per i sopralluoghi?



news

17-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news