LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BARI - Il Margherita al Comune
PAOLO RUSSO
La Repubblica, 30-04-10, pagina 4 sezione BARI



IL MARGHERITA sar presto acquisito dal Comune di Bari e non sar solo un teatro. A rompere ufficialmente il silenzio sull'operazione immobiliare in corso tra l'amministrazione Emiliano e l'agenzia del Demanio stato Ruggero Martines. Il numero uno della direzione per i Beni culturali della Puglia ha dato per imminente la chiusura della partita: L'intenzione dei due enti quella di portarea buon fine questa iniziativa - spiega - la trattativa bene avviata e sono certo che si concluder in maniera positiva. Ma in questa fase necessario avere pazienza. Dopo un primo incontro avvenuto il mese scorso, Comune di Bari e Agenzia del Demanio hanno promesso di rivedersi presto, dopo aver quantificato il valore economico degli immobili coinvolti nell'operazione di permuta. In cambio del teatro Margherita la giunta Emiliano ha offerto ufficialmente allo Stato la ex Centrale del latte e la Cittadella della Cultura, sede della biblioteca e dell'Archivio di Stato. Per il monumento industriale di viale Orazio Flacco il prezzo stato fissato a 6 milioni e 900mila euro. E' ancora in corso, invece, la valutazione dell'ex Macello e dell'ex Frigorifero comunale, sedi della Cittadella della Cultura. Ma soprattutto, per definire i dettagli economici dell'operazione, il Comune attende che il Demanio comunichi il valore di mercato del teatro sul mare. Se Cittadella e Centrale del latte non saranno valutati una congrua ricompensa per lo Stato, nella trattativa potrebbe rientrare anche l'ex mercato del pesce di piazza del Ferrarese. In ogni caso per il Comune l'acquisto del Margherita sar un affare racconta Ruggero Martines che ha partecipato attivamente alla trattativa tra Palazzo di citt e lo Stato. L'ultimo via libera spetter ai ministeri delle infrastrutture e della Cultura ma pare che l'operazione si vista di buon occhio anche da Roma. La Direzione per i Beni culturali della Puglia ha partecipato attivamente alla trattativa tra Comune e Demanio ma il suo ruolo sar fondamentale soprattutto per il futuro del Margherita. Il Soprintendente ha gi posto i paletti: Il Margherita non sar solo un teatro e il Comune dovr restituirlo al suo vecchio ruolo di centro polifunzionale - spiega Martines - questo edificio fu costruito per ospitare un casin, un cafchantant e un teatro che all'occorrenza diventava anche una sala da ballo. Con le dovute differenze di epoca, questa poliedricit dovr rimanere. Con queste parole il sovrintende chiude le porte ai sospetti circolati negli ultimi mesi: Il Margherita non sar la nuova sede della Lum. L'universit ha manifestato il suo interesse - chiarisce il sovrintendente - ma il progetto coerente con la destinazione d'uso del teatro: la creazione di un centro culturale polifunzionale. L'ipotesi che circola al Comune che il Margherita potrebbe essere offerto in concessione ai privati che si accollino le spese per il completamento del restauro. Costo dell'operazione: 18 milioni di euro.



news

17-01-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 17 gennaio 2020

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

Archivio news