LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BOLOGNA - Generosa Bologna, parte il restauro dei mille sottoscrittori
PAOLA NALDI
MARTEDÌ, 08 GIUGNO 2010 LA REPUBBLICA - Bologna





Il restauro della Basilica di Santo Stefano, tanto evocato dalla comunità dei monaci olivetani che la reggono, può finalmente partire: accadrà nel prossimo autunno, fra settembre e ottobre. Degli oltre tre milioni di euro preventivati per i lavori ne sono stati raccolti quasi metà. Ed esiste un progetto preliminare redatto dagli architetti Salvatore Fazio e Roberto Scannavini che sarà presentato a giorni, per avere il via libera, alle soprintendenze competenti (archeologiche, architettoniche e per i beni artistici). Infine, s´è creato un comitato garante per vigilare sulle modalità di spesa, costituito da sette esperti di settori diversi: fra questi, il commissario Anna Maria Cancellieri e lo storico Andrea Emiliani.
«Quando lanciai l´appello, drammatizzai la situazione, per evitare che diventasse insostenibile - spiega dom Ildefonso Chessa, promotore delle tante iniziative a favore del recupero della basilica -. Abbiamo riscontrato con sorpresa ed emozione una risposta forte e civile: tanti bolognesi hanno partecipato alla sottoscrizione, anche in maniera anonima. Le iniziative organizzate per la raccolta sono ancora molte e spero che per quella conclusiva, il concerto del maestro Abbado il 18 settembre, si potrà partire concretamente coi lavori. Il mio unico rammarico sono le critiche arrivate da alcuni personaggi del mondo ecclesiastico che m´hanno accusato di non lasciare nessuna risorsa agli altri».
Ma al di là della spinosa querelle, la comunità olivetana è soddisfatta di tanta solidarietà manifestata da diverse parti. Il governo ha messo circa un milione di euro, il senatore Palmizio con la legge Mancia ne ha raccolti 300 mila, aziende come Coop Costruttori e Cna, tanto per citarne qualcuna, ci sono vicine. Il primo problema da affrontare ora sarà risolvere le infiltrazioni di umidità, "cancro" diagnosticato fin dal 1949 che mina i tanti interventi di recupero esperiti in questi anni, vanificando lavori e spese. C´è da monitorare la rete fognaria, antica e moderna, e capire come incide il fenomeno della subsidenza sulle basi delle sette chiese. Ma ci sono anche i danni causati dalle infiltrazioni d´acqua piovana sulle strutture lignee delle coperture, in particolare quella del presbiterio della chiesa del Crocifisso e del Campanile. I lavori procederanno a fasi, con interventi mirati e articolati. E per snellire le pratiche saranno delegati ai singoli sponsor gli strumenti esecutivi dell´avvio dei lavori.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news