LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LUCCA - In un’area agricola da 46 ettari vicino al Serchio
IL TIRRENO 17 GIUGNO 2010

La circoscrizione di S. Alessio contro la previsione del Comune
Torna il campo da golf


IL.BO.


LUCCA. Nella variante di allineamento fra piano strutturale e regolamento urbanistico, non ce n’è traccia. Nella scheda dell’Utoe 6/B (la zona che comprende Carignano est, Monte S. Quirico, S. Alessio e S. Martino in Vignale) fra gli indirizzi e gli obiettivi della revisione urbanistica il documento parla, in modo generico, di «realizzazione delle attrezzature sportive individuate all’interno del parco fluviale urbano». Fra queste, però, c’è anche il campo da golf di cui la circoscrizione 6 (S. Alessio) chiede l’immediata cancellazione.
Senza giri di parole, il consiglio di circoscrizione contesta la previsione di un campo da golf in una zona di 46 ettari «di terreno agricolo» pregiato collocata tra il fiume Serchio e le frazioni di Carignano, S. Alessio e Monte San Quirico. La previsione di realizzare attrezzature per il gioco e lo sport - compreso il campo da golf - viene definita dal consiglio di circoscrizione «non corrispondente alle esigenze della variante» e alle esigenze di sviluppo del territorio. Anzi, secondo il consiglio della circoscrizione - che pure esprime parere favorevole alla variante urbanistica - la realizzazione di questi impianti comprometterebbe in modo definitivo lo sviluppo e la riqualificazione. Ecco perché fra le osservazioni inviate al Comune c’è la richiesta di cancellazione del campo da golf, secondo quanto era previsto anche nel programma elettorale del sindaco, come fa presente la stessa circoscrizione nella delibera di parere sulla variante di riallineamento fra gli strumenti urbanistici.
In buona sostanza, secondo il consiglio delle frazioni di S. Alessio e dintorni realizzare il campo da golf - lanciato dall’ex amministrazione di Pietro Fazzi - non solo non servirebbe a nulla, ma rappresenterebbe anche un danno per le frazioni, andando a occupare una zona agricola di particolare pregio.
Se la questione sollevata dalla circoscrizione di S. Alessio (con un presidente espressione della maggioranza di centrodestra) verrà presa in considerazione si vedrà quando la variante approderà in consiglio comunale per l’adozione. Se, comunque, il campo da golf in questa prima fase non venisse cancellato, la circoscrizione potrà sempre tornare alla carica presentando un’osservazione che dovrà essere discussa e valutata (anche tecnicamente) prima dell’approvazione definitiva dell’atto.
Nel frattempo, però, il Comune incassa il parere favorevole alla variante della circoscrizione di S. Alessio e anche della circoscrizione 9 (S. Lorenzo a Vaccoli). Negativo solo il parere della circoscrizione 7 (San Concordio).



news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news