LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MONREALE I mosaici del Duomo sotto le nuove luci
22/06/2010 LA SICILIA




Il moderno impianto di illuminazione ridarà nuovo lustro ai mosaici del duomo di Monreale. L'inaugurazione del sistema elettrico, finanziato da uno sponsor privato, è prevista domani pomeriggio.
Dopo una lunga attesa per il ritardo di un nulla osta da parte della sovrintendenza, la Fabbriceria del duomo ha portato a termine in breve tempo l'opera che consentirà un'adeguata fruizione del duomo anche durante le ore serali. Costi economici contenuti per conferire ancora più fascino al Cristo Pantocratore e agli oltre sei mila metri quadrati di estensione musiva che stupiranno ancor di più turisti e fedeli. Per questi ultimi seguire la messa durante le ore serali era diventata un'impresa ardua.
L'impianto si contraddistingue per la moderna tecnologia che consente di guidare il quadro elettrico attraverso la programmazione di un computer. Inoltre, il sistema di illuminazione con i suoi duecento fari, che illuminano il tetto, i mosaici e la navata, è modulabile secondo quattordici diverse esigenze di fruizione, anche contemporanea: dai concerti, alle conferenze, alla messa domenicale, alle solenni funzioni religiose. «E' un appuntamento - ha detto mons. Antonino Dolce, presidente della Fabbriceria del duomo - molto importante per la nostra Chiesa che si prepara a festeggiare il cinquantesimo anniversario dell'ordinazione sacerdotale del nostro vescovo, mons. Salvatore Di Cristina. Grazie al nuovo impianto potremo accogliere nel migliore dei modi le numerose personalità che verranno a Monreale per rendere omaggio a mons. Di Cristina. La mancanza di luce all'interno del duomo è stata per molto tempo un nostro motivo di preoccupazione - ha aggiunto mons. Dolce - per la difficoltà che creava ai fedeli nel seguire le funzioni, ma anche per i turisti che hanno il diritto di apprezzare lo straordinario messaggio visivo rappresentato dai mosaici delle pareti. Oggi, la situazione si è ribaltata anche grazie all'intervento dello sponsor privato che ha fornito l'impianto, mentre noi ci siamo occupati della messa in opera". Lo studio del progetto è stato effettuato dagli ingegneri Vincenzo Cataliotti, Stefano Di Prima e Elio Musica.
Maria Modica



news

25-02-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 febbraio 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news