LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Il Comune investe sulle Terre del Mito
LA SICILIA, Domenica 27 Giugno 2010, Messina, pagina 41


La Giunta Lo Turco lavora per costituire il distretto turistico tematico e rilanciare il turismo


Da sin. Vernaci, Lo Turco, Currenti, Cacciola e Cundari
Giardini. Procede spedita la definizione dell'iter burocratico finalizzato alla costituzione del Distretto turistico tematico denominato "Le Terre del Mito", il primo importante progetto strategico dell'Amministrazione del sindaco Nello Lo Turco che dovr fungere da volano per il rilancio del turismo. Neanche il tempo di insediarsi che la nuova Amministrazione ha dato il via ad una iniziativa di grande portata strategica che potrebbe, in futuro, realizzare un inversione di marcia sull'economia turistica locale penalizzata dalle ultime stagioni, non certo esaltanti, che hanno finito col mortificare anche l'occupazione locale.
Per rilanciare l'economia locale - spiega il sindaco Lo Turco - una delle strategie sar quella di potenziare un segmento importante del turismo mondiale, che quello culturale. Abbiamo tutte le carte in regola per poterlo fare. Siamo la prima colonia greca in Sicilia con una storia di oltre duemila anni, testimoniata dal suggestivo parco archeologico. Viviamo in un contesto paesaggistico mozzafiato tra i pi belli del mondo ai piedi dell'Etna, incorniciato in una baia tra le pi belle che si conoscano. Per questo abbiamo pensato di dare vita a questo distretto turistico dove la nostra citt il comune capofila di una trentina di altri centri di tutta la Sicilia che hanno altrettante radici storiche. Si tratta di un distretto tematico e non territoriale dove i partners sono accomunati, anche se non vicini tra loro, da radici o tradizioni comuni.
L'idea - progetto, promossa nello spirito della Legge regionale 10 del 2005 (art. 6) e del Decreto assessoriale n. 4 del 16 febbraio 2010, dal nuovo sindaco Lo Turco, dall'on. Pippo Currenti e dal deputato nazionale Carmelo Briguglio si svilupper, concretamente, con varie azioni. Un particolare riguardo sar riservato all'ideazione, promozione e realizzazione di eventi e manifestazioni di alto profilo ed interesse culturale (rievocazioni storiche, culti religiosi, recupero di tradizioni, commedie classiche, ecc...), da tenersi all'interno di contesti di pregio storico, artistico e naturalistico. E' un modo per riqualificare e valorizzare beni e monumenti di grande valore simbolico e rivitalizzare feste, riti ed usanze che si sono persi nel tempo.




news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news