LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SICILIA - Valorizzazione del territorio, riparte progetto
LA SICILIA Domenica 27 Giugno 2010 Ragusa, pagina 42


Al piano partecipano volontari provenienti da 13 Paesi e i soci del circolo cittadino



Ha preso il via il VII Campo di Volontariato internazionale di Cava Ispica, organizzato dal Legambiente Circolo "Melograno" che vede volontari provenienti da tutto il mondo e gli attivisti del circolo modicano impegnati per due settimane per il recupero e la valorizzazione del parco. Al progetto partecipano, tredici volontari provenienti da: Turchia, Usa, Messico, Russia, Belgio, Bielorussia, Serbia, Corea del Sud, Canada e i soci del circolo cittadino. Il programma dei lavori prevede il recupero della fruibilit della sentieristica dell'area archeologica e paesaggistica di Cava Ispica, precisamente fra il sito di contrada Baravitalla (tomba del principe) posta a monte e di contrada Calicantoni (Castello Sicano) posta a valle della cava (come, nel territorio, vengono dette le profonde incisioni vallive a pareti quasi verticali), che ricade all'interno del Comune di Modica. Lo scopo quello di permettere agli escursionisti e ai visitatori di fruire agevolmente dei siti archeologici (catacombe, chiesette bizantine, tombe paleolitiche e insediamenti rupestri) lungo tutta la vallata. Saranno anche realizzati e posizionati dei cartelli informativi (tre) per segnalare e descrivere percorso e insediamenti archeologici, cartelli direzionali e cartelli esplicativi dei singoli monumenti (trenta circa). Prevista la pulitura di alcune grotte all'interno del villaggio rupestre di Pernamazzoni, con il recupero di vecchi infissi, realizzazione di piccoli steccati e scale di collegamento. La pulitura dei sentieri servir anche come attivit di prevenzione incendi, in quantoessi per la loro ubicazione rappresentano anche una fascia tagliafuoco, ideale per proteggere la vegetazione e salvaguardare la particolare biodiversit della cava. Le attivit previste sono: pulizia dei vari sentieri da erbe infestanti; sgombero dei materiale e pulizia nel sito rupestre di Pernamazoni; realizzazione di fasce tagliafuoco (in collaborazione con la Protezione Civile); realizzazione di cartelli pirografati; posizionamento dei cartelli; cartina informativa per la fruibilit degli stessi; cartellone informativo di accoglienza e presentazione sentieristica. I molteplici obiettivi che questa iniziativa si prefigge, oltre a quelli direttamente legati all'attivit sul campo, riguardano una serie di attivit, fuori dall'orario di lavoro, quali escursioni naturalistiche grazie alla partecipazione del team di esperti escursionisti di "Kalura" che guideranno i partecipanti di altri magnifici luoghi di natura incontaminata degli Iblei. Per continuare con le visite delle citt del barocco, dei musei e la partecipazione a tutte le iniziative.
GI. BU.


27/06/2010



news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news