LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LOMBARDIA - sul federalismo demaniale
LA PROVINCIA DI COMO, 30 giugno 2010

Nel dibattito sul federalismo demaniale riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Ormai siamo davvero in dirittura d'arrivo per il cosiddetto "federalismo demaniale", espressione bizzarra che sta semplicemente ad indicare la decisione di attribuire agli enti locali taluni beni oggi di propriet statale, al fine di una loro migliore gestione

Ormai siamo davvero in dirittura d'arrivo per il cosiddetto "federalismo demaniale", espressione bizzarra che sta semplicemente ad indicare la decisione di attribuire agli enti locali taluni beni oggi di propriet statale, al fine di una loro migliore gestione. L'operazione ha una sua razionalit, ma certamente ha sollevato alcune perplessit, che nel corso dei mesi passati hanno aiutato a definire meglio il provvedimento.
In particolare, l'ipotesi di donare caserme, terreni, palazzi, coste e perfino montagne dallo Stato alle Regioni, alle Province e ai Comuni ha suscitato la pi che motivata inquietudine di chi ha sottolineato come quei beni siano una parte del capitale che sta a garanzia del debito pubblico, ormai astronomico, gravante sul Paese. Si cos deciso che anche le risorse derivanti dall'eventuale cessione dei beni "disponibili" (perch una parte di quanto verr devoluto non potr in alcun modo essere venduto) dovranno essere al 75 per cento destinate a investimenti, convertendosi quindi in capitale, oppure essere usate per la riduzione del debito dell'ente. Per giunta, gli enti locali in dissesto finanziario non potranno in nessun modo alienare i beni loro consegnati.
La preoccupazione che ha guidato queste scelte pi opportuna. Dopo decenni di una gestione tanto "allegra" quanto irresponsabile, oggi venuto il momento di farsi consapevoli dell'esigenza di non scaricare mai pi i nostri vizi sulle spalle delle generazioni future. Dopo che partiti e sindacati non hanno mosso un dito - ad esempio - contro la piaga delle pensioni baby (e anzi in molti casi hanno proprio voluto, per fini clientelari, questi obbrobri indifendibili), ora bisogna iniziare a tagliare la spesa, ridimensionare (...)



news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news