LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LOMBARDIA - sul federalismo demaniale
LA PROVINCIA DI COMO, 30 giugno 2010

Nel dibattito sul federalismo demaniale riceviamo e volentieri pubblichiamo.

Ormai siamo davvero in dirittura d'arrivo per il cosiddetto "federalismo demaniale", espressione bizzarra che sta semplicemente ad indicare la decisione di attribuire agli enti locali taluni beni oggi di propriet statale, al fine di una loro migliore gestione

Ormai siamo davvero in dirittura d'arrivo per il cosiddetto "federalismo demaniale", espressione bizzarra che sta semplicemente ad indicare la decisione di attribuire agli enti locali taluni beni oggi di propriet statale, al fine di una loro migliore gestione. L'operazione ha una sua razionalit, ma certamente ha sollevato alcune perplessit, che nel corso dei mesi passati hanno aiutato a definire meglio il provvedimento.
In particolare, l'ipotesi di donare caserme, terreni, palazzi, coste e perfino montagne dallo Stato alle Regioni, alle Province e ai Comuni ha suscitato la pi che motivata inquietudine di chi ha sottolineato come quei beni siano una parte del capitale che sta a garanzia del debito pubblico, ormai astronomico, gravante sul Paese. Si cos deciso che anche le risorse derivanti dall'eventuale cessione dei beni "disponibili" (perch una parte di quanto verr devoluto non potr in alcun modo essere venduto) dovranno essere al 75 per cento destinate a investimenti, convertendosi quindi in capitale, oppure essere usate per la riduzione del debito dell'ente. Per giunta, gli enti locali in dissesto finanziario non potranno in nessun modo alienare i beni loro consegnati.
La preoccupazione che ha guidato queste scelte pi opportuna. Dopo decenni di una gestione tanto "allegra" quanto irresponsabile, oggi venuto il momento di farsi consapevoli dell'esigenza di non scaricare mai pi i nostri vizi sulle spalle delle generazioni future. Dopo che partiti e sindacati non hanno mosso un dito - ad esempio - contro la piaga delle pensioni baby (e anzi in molti casi hanno proprio voluto, per fini clientelari, questi obbrobri indifendibili), ora bisogna iniziare a tagliare la spesa, ridimensionare (...)



news

13-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news