LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Prove di federalismo sul Garda con il Comitato delle Province
Marted 06 Luglio 2010 PROVINCIA Pagina 30 l'arena




DEMANIO E TERRITORIO. In discussione il passaggio del lago pi grande dItalia alle Regioni


Pozzani: Presto il Consiglio approver la delibera Fogliardi: unidea di dieci anni fa mai attuata

Arriver il Comitato delle Province del Garda per favorire lattuazione del federalismo demaniale sul maggiore lago italiano.
A darne notizia e a cercare di fare chiarezza sul testo approvato in Consiglio dei ministri e su come cambierebbero le cose sul Garda ci ha pensato, nellambito di un convegno organizzato a Garda dal Ggv (Giovani giornalisti Verona), lonorevole bresciano, Daniele Molgora. Il deputato del Carroccio colui che, grazie a un proprio emendamento, ha fatto passare la propriet del lago di Garda dallo Stato alle Regioni che vi si affacciano, a patto che queste trovino un accordo.
Il federalismo demaniale, ha proseguito Molgora, il primo step di quello fiscale. Avverr una attribuzione gratuita dei beni demaniali ai Comuni e alle Regioni, a patto che gli enti ne facciano richiesta e li gestiscano nel pubblico interesse. Secondo Molgora bisogna che non si attuino vendite di spiagge o altri beni di interesse storico-culturale. S invece a convenzioni o concessioni a scadenza ai privati per restaurare, risistemare, valorizzare, ma a patto che luso del bene resti pubblico.
Una cosa, questultima, che non sar affatto facile da far rispettare dato che molti Comuni, sempre pi a corto di risorse, potrebbero essere tentati di vendere per fare cassa. Se infatti Regioni o enti locali decideranno di alienare i beni, le entrate derivanti dalle vendite dovranno coprire per il 75per cento il debito dellente, e per il 25 per cento contribuire alla riduzione del debito nazionale. Ruggero Pozzani ha quindi dato una anticipazione: la costituzione del Comitato delle Province del Garda. Il consiglio provinciale approver a breve la delibera di adesione al Comitato di cui faranno parte Verona, Brescia, Trento e Mantova, ha precisato Pozzani. Mi auguro, ha aggiunto lassessore regionale della Lombardia alle attivit turistiche, Monica Rizzi, che il costituendo Comitato sappia dare risposte concrete e rapide. auspicabile una devoluzione di competenze sul Garda alle Province di Brescia e Verona pi vicine al territorio e alle esigenze, assieme a Trento e Mantova, delle Regioni. La Lombardia pronta a fare questo passaggio.
La adeguata gestione delle coste, della pesca, delle politiche Comuni per il lago potranno solo migliorare il turismo. Si deve raggiungere un accordo in tempi rapidi tra le province per applicarlo gi dal 2011, ha chiuso Molgora.
Finora per listituzione del Comitato delle Province del Garda solo una proposta. Tanto che lunico atto ufficiale della Provincia di Verona quello fatto dal segretario generale, Giuseppe Giuliano. Secondo questo documento, il Comitato sarebbe lunico e costante soggetto politico per lanalisi e la soluzione di problemi dellarea del Garda. Demanda poi a successivi atti la individuazione delle modalit operative per raggiungere gli obiettivi, e d atto che la costituzione del Comitato non comporta oneri a carico del bilancio provinciale.
Critico il deputato del Pd, Giampaolo Fogliardi: Oltre 10 anni fa una cosa analoga era stata proposta dallallora presidente della Provincia, Antonio Borghesi. Poi non ha avuto alcun seguito. Sarebbe un carrozzone inutile quello che si vuol fare con le Province. E ha aggiunto: La Comunit del Garda stata finora una occasione perduta perch, se valorizzata e sfruttata, avrebbe potuto rispondere di pi e meglio alle esigenze di tutta larea gardesana.
Polemico il presidente della Comunit del Garda, Aventino Frau: Il federalismo - emblema della demagogia imperante - non si staesercitando come dovrebbe nel riequilibrio tra la spesapubblica di Regioni diverse. Si esercita tutto da noi con l'ulteriore sopraffazione dei Comuni, che il Governo sta realizzando con il plauso della Lega di periferia.G.M.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news