LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

SAN BENEDETTO - Grande opera, colata di cemento
30 luglio 2010, corriere adriatico



Si parla di trecentomila metri cubi da realizzare lungo la costa. La collina sar salvata


San Benedetto Trecentomila metri cubi da realizzare lungo la costa tenendo fuori la collina. Sar questo il prezzo per la Grande opera. Si svolto marted sera il primo passaggio in maggioranza del bando per il reperimento del terreno da assegnare alla Fondazione Carisap in cambio dellopera da 10 milioni di euro firmata dallarchitetto Bernard Tschumi. Una mega variante che, al di l della risposta della Fondazione, contiene delle opportunit per il territorio.

Il timore paventato dagli stessi consiglieri, che marted sera hanno ascoltato lillustrazione del bando da parte del sindaco Gaspari e della segretaria generale Camastra, che alla fine non se ne faccia nulla e la Riviera oltre a uscirne con una brutta figura rimanga con le mani vuote.

Niente di tutto questo. Anche nel caso in cui il fatidico 31 dicembre, termine perentorio posto dal presidente della Fondazione Marini Marini, lente si tirasse indietro arroccandosi su qualche cavillo, il Comune sambenedettese avrebbe comunque avviato un percorso con i privati per ottenere la realizzazione di alcune opere.

La nuova piscina, linterramento della sottostazione, la riqualificazione del Ballarin, larea per la Fondazione e una quota parte della zona Brancadoro per farne un parco urbano sono le richieste messe sul piatto da parte dellamministrazione. Nel caso in cui la Fondazione allultimo momento si tirasse indietro, e la sensazione di molti proprio questa, di una polpetta avvelenata che gli ascolani avrebbero preparato per i cugini della costa, la Riviera avrebbe comunque la possibilit di realizzare le opere attraverso i privati che riceverebbero diritti di edificazione.

In merito a questultimo aspetto, quello pi doloroso in quanto si andr ancora una volta a cementificare, larea interessata sar quella dalla Statale 16 al mare, quindi collina esclusa. Un passo indietro rispetto al passato, quando era stata individuata come area edificabile quella dallautostrada alla Statale.

I consiglieri fino a questo punto sono rimasti ad ascoltare e lincontro stato aggiornato a questa sera, vista la complessit dellatto si profilano diverse lezioni da parte della Camastra.

Intanto c chi bacchetta, su questa storia, sia il sindaco che la minoranza. Si tratta dellex onorevole e forse futuro candidato sindaco Orlando Ruggieri: Con lannuncio della maxi variante Gaspari ha certificato il fallimento politico suo e della sua giunta che non sono riusciti a proporre un nuovo Prg. Semmai riuscisse a portare a compimento il bando questo riguarderebbe una sola parte di territorio che non risolverebbe i problemi cronici. Molto debole mi appare lopposizione che cerca di darsi qualche merito nellaver stanato il sindaco sul problema che appare ai sambenedettesi come sempre pi conveniente a pochi lobbisti noti e sempre meno utile agli interessi della collettivit.

Si torner a parlare di Grande opera questa sera nel centrosinistra e probabilmente anche marted prossimo, fino allapprovazione del bando in giunta.



news

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

03-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 DICEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news