LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MILANO - Asili e cemento, quello che la giunta non dice
SABATO, 07 AGOSTO 2010 LA REPUBBLICA - Milano




"Masseroli vuole portare a due milioni i residenti e la Moioli non trova posto per tutti gi adesso nel pubblico"

Egregia Redazione,
mentre Masseroli cerca di passare alla storia riportando a Milano due milioni di residenti, moltissime famiglie denunciano di non aver trovato posto, per i propri bambini, negli asili comunali e dover ripiegare in altri nidi accreditati, privati o gestiti dalle cooperative, anche lontano da casa. Tale servizio mancante, fondamentale per mamme e pap che lavorano, sottolinea la superficialit del nostro sopraddetto assessore. Come verrei definita io se invitassi a casa mia tutto il parentado senza organizzarmi in pasti, posti letto, servizi igienici ecc.? Ad essere gentili, una perfetta incosciente.
Tornando alla questione asili nido, checch ne dica la Moioli, vorrei ricordare che le educatrici hanno fatto da silenziose apripista per quanto riguarda i contratti capestro: una responsabilit ed un orario di lavoro maggiorati, in cambio della stessa misera paga, e straordinari a gog non retribuiti ma da recuperare (quando possibile) accordandosi tra le stesse lavoratici. E lanno scorso si pure tentato, raschiando il fondo della pentola, di togliere loro, da un giorno allaltro, il pasto (lo stesso dei piccini che vergogna!). Denunciata pubblicamente dai media tale meschina iniziativa, che invece si sperava passasse sotto silenzio, le coop e la Moioli hanno fatto retromarcia. Masseroli, Moioli, Moratti e compagnia. Pasticcioni, superficiali. E dobbiamo pure mantenerli
Stella Marino

A parte le biciclette in prestito, che cosa hanno realizzato di buono per la citt? La questione degli asili mancanti e deprimenti intasa a fasi alterne la casella di Postacelere, ma per la Moioli va tutto bene: lo stile Berlusconi che contagia, sino al collasso (ormai immancabile). Per quanto riguarda il fantomatico e fantasmagorico piano casa, mi pare del tutto centrato il sondaggio - repetita juvant - dellassociazione ChiamaMilano: L80 per cento dei milanesi contraria allobiettivo dichiarato del Piano di portare quasi mezzo milione di abitanti in pi a Milano, il 61% sfavorevole al concetto di densificazione e il 79% non vuole vedere la citt svilupparsi in altezza con nuovi grattacieli e nuove costruzioni, si leggeva nel comunicato. Milano deve cambiare, non c dubbio: ma non come vogliono i cementificatori e basta. Detto questo, diamo a Masseroli ci che di Masseroli, e al resto di questa giunta zerbino ci che della giunta zerbino.



news

06-12-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 6 DICEMBRE 2019

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

Archivio news